Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

0
voti

Lunghezza massima protetta

Domanda:

Come si calcola la lunghezza massima di una protetta contro il cortocircuito con un fusibile?

Risponde admin

Il calcolo della lunghezza massima protetta contro il cortocircuito, è bene dirlo subito, è perfettamente inutile, quando il dispositivo di protezione è tarato per proteggere dal sovraccarico, cioè nella stragrande maggioranza dei casi, quindi la sua In soddisfa alla condizioni Ib<=In<=Iz, con Ib ed Iz, rispettivamente correnti di impiego e portata del conduttore, mentre la corrente di sicuro intervento è If,=1,45*Iz.

Nel caso, raro, in cui il cavo non fosse protetto da sovraccarico ( tra l'altro in questi casi, ad esempio circuiti di alimentazione di dispositivi antincendio, si raccomanda di prevedere un dispositivo di allarme che segnali il sovraccarico), occorre trovare l'intersezione tra la curva dell'iquadrotì del cavo e quella del dispositivo di protezione.



Nel caso di un fusibile a quel punto corrisponde una corrente, Ia, che deve essere inferiore alla minima corrente di cortocircuito che si ha quando il cortocircuito è in fondo alla linea, Iccmin.

 

Scelta dunque una Iccmin>Ia, la lunghezza massima di una linea monofase in rame di sezione S si può trovare con la formula

Lmax=K*15*U*S/ Iccmin

essendo U la tensione.

K è un coefficiente correttivo scelto in base alla seguente tabella.


S (mm2)

<95

120

150

185

240

300

K

1

0.9

0.85

0.8

0.75

0.72

Se la linea è trifase U è la tensione concatenata nel caso il neutro non sia distribuito. Se il neutro è distribuito è invece la stellata. Se il neutro ha sezione S/2 il valore ottenuto con la formula precedente va moltiplicato per 0,67.


2

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

fai le domande nel forum

Rispondi

di ,

Interessante Si puo' fare un esempio numerico? Esempio monofase 230v con cavo 10mmq

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.