Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

0
voti

Il flusso magnetico del trasformatore

Domanda:

Perch�, teoricamente, il flusso magnetico si concentra totalmente nel nucleo del trasformatore se la permeabilit� del ferro � infinita?

Risponde admin

Se il materiale in cui si sviluppa il campo magnetico prodotto dalle amperspire dell'avvolgimento � omogeneo, la struttura delle linee di forza � simmetrica rispetto all'asse dell'avvolgimento. E' quanto succede se l'avvolgimento � in aria. La presenza del nucleo ferromagnetico rende disomogeneo il mezzo, determinando una forte dissimmetria nelle linee di forza, che si concentrano con maggiore densit� dove la permeabilit� � pi� alta. Considerati due possibili percorsi di uguale lunghezza e sezione, uno nel ferro l'altro nell'aria, il flusso prodotto dall'avvolgimento si suddivide, nei due percorsi, in parti direttamente proporzionali alla permeabilit�, cos� come un'intensit� di corrente si suddivide tra due conduttori in parallelo, di ugual sezione e lunghezza, in modo direttamente proporzionale alla conducibilit�. Se uno dei due conduttori ha una conducibilit� infinita, la corrente passa tutta attraverso di esso: l'altro conduttore � cortocircuitato. Cos� �, idealmente, anche per il flusso magnetico prodotto da un avvolgimento, se si deve suddividere tra percorsi geometricamente identici ma di permeabilit� diversa. Il materiale di permeabilit� infinita, il ferromagnetico ideale, "cortocircuita" quello di permeabilit� finita, l'aria.
0

Commenti e note

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.