Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Volfango Furgani
1
voti

transistor come interruttore

Domanda:

Salve prof. Furgani, volevo sapere qualcosa per quanto riguarda il funzionamento da switch del transistor 2N2222a. Non riesco a capire quale valore dell'hfe devo considerare se ad esempio voglio far scorrere nel collettore una corrente di 200mA.Sul datasheet vi sono valori dell'hFE per:

    • Ic=0.1mA;Vce=10V hFE=35
    • Ic=10 mA;Vce=10V hFE=50
    • Ic=150mA;Vce=1V hFE=50
    • Ic=150mA;Vce10V hFE=100 a 300
    • Ic=500mA;Vcs=10V hFE=40

Inoltre non capisco come faccio a scegliere l'hFE visto che se l'npn funziona da switch, dimensionando i componenti considero una Vce=0.3V quando il transistor e' in saturazione(nel datsheet Vce=10V). Grazie

Risponde Volfango Furgani

Si usa il valore minimo di hFE più vicino alle nostre esigenze. Nel nostro caso 50. La corrente di base ottenuta si moltiplica poi per un fattore empirico fino a cinque per stare dalla parte dei bottoni. Tenga però conto che se il tempo di commutazione è un parametro per lei critico, più alta e la corrente di base e più profonda è la saturazione, più alto è il tempo di commutazione del transistor.

Volfango Furgani

0

Commenti e note

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.