Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

1
voti

Taglierino per polistirolo

Domanda:

devo realizzare un taglierino per polistirolo con un filo di Costantana.come posso mettere in relazione la tensione e la corrente di alimentazione con la temperatura a cui devo portare il filo?

Risponde admin

Il filo a regime si porta ad una temperatura tale da disperdere nell'ambiente la potenza termica sviluppata per effetto joule. La potenza termica dispersa è proporzionale alla superficie disperdente (A) ed alla differenza di temperatura (Dt)
P=KADt
La costante di proporzionalità K (W/m2°C), è detta trasmittanza termica globale.
La trasmissione del calore avviene in questo caso per convezione e per irraggiamento.
Determinare K non è semplice.

Se tf (°C)è la temperatura del filo, ta la temperatura ambiente, l la lunghezza del filo, A la sezione, r il raggio (m) , r (Wm)la resistività della costantana, E (V) la fem del generatore, Ri la sua resistenza interna, K la trasmittanza termica del filo (W/m2°C) del filo, a regime si ha dal punto di vista teorico

tf=ta+RfI2/KS

con Rf=rl/A resistenza del filo
I=E/(Ri+Rf) intensità di corrente
S=2prl superficie laterale del filo
A=pr2

Sostituendo e semplificando

tf=ta+rI2(K2p2r3)

Per la convezione naturale K assume valori da 2 a 40. Poi c'è l'irraggiamento...
Prova con k=10.

Electroportal.net

1

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

ho trovato l'articolo interessante, anche io vorrei costruirne uno, ma mi sembra che ci sia un'incongruenza fra questo articolo e La temperatura di una resistenza: http://www.electroportal.net/vis_resource.php?section=DomRisp&id=452 infatti: R*I^2=h*S*(Tc-Ta) DT=ro*l/sez*I^27(h*2pigreco*r*l) sez=pigreco*r^2 l si semplifica e r al cubo va al denominatore insieme ad alcune costanti a parte questo, mi sono fatto un foglio excel, in cui compare: materiale ro(ohm*m) l(m) diametro(mm) S(m2) R(ohm) V I tf=ta+rI2(1/K2p2r3) e con vaori rispettivamente di: 0.0000015 0.1 1 7.85375E-07 0.190991565 0.2 1.047166667 96.66666667 mi chiedevo se fosse possibile un risultato così dato che un filo di 10cm, di NiCr, con ai suoi capi 0.2V e una corrente di 1A si potesse riscaldare fino a 96,666 gradi!! se volete il foglio excel per mail ve lo posso mandare. il risultato è corretto?che temperatura deve raggoingere il filo perchè sciolga il polistirene? grazie

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.