Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di mario_maggi. Visita il suo
Foto Utente

Tecnologie innovative hightech

...per migliorare lavoro, ambiente e produzione


Gli ultimi articoli di mario_maggi

pubblicato 6 anni fa, 694 visualizzazioni

Un sistema con caschetto ed altri dispositivi indossati da un operatore remoto, collegato via internet con uno o più esperti situati in qualsiasi parte del mondo, permette di risolvere in tempi brevi molti problemi di guasti e di anomalie e di aiutare ad individuare le migliori soluzioni per ottenere il funzionamento ottimale di un impianto.

Telediagnostica indossabile

Alcuni impianti o macchinari hanno funzioni importanti che quando si fermano improvvisamente creano problemi e danni economici e determinano possibili rischi per le persone. Anche alcuni malfunzionamenti, che apparentemente sembrano poco rischiosi, possono invece essere molto pericolosi e devono quindi essere rimossi nel minor tempo possibile. Non sempre gli utilizzatori sono in grado di accorgersi se ci sono condizioni anomale che debbano essere eliminate al più presto, e l'aiuto degli esperti collaboratori del costruttore diventa di importanza fondamentale. Nelle macchine e negli impianti più aggiornati sono installati dei sistemi di telediagnostica e di teleassistenza, ma questi funzionano bene solo laddove sia stata prevista già in fase di progettazione l'applicazione di molti sensori, collegati elettricamente al sistema di supervisione. Ovviamente, se il problema è risolvibile con un semplice collegamento al PLC della macchina remota, il ripristino della normalità può avvenire in tempi molto brevi.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 1.382 visualizzazioni

Non solo sensori wireless e batteryless, ma anche sistemi per comandare rele' bistabili in modalita' senza fili, o semplici LED che si illuminano a distanza quando si digita il numero dell'oggetto cercato.

La tecnologia RFID e' nota a tutti, sappiamo che e' usata principalmente per leggere un dispositivo di piccole dimensioni chiamato tag, e talvolta per scrivere su di esso, usando delle apposite radiofrequenze autorizzate dalle singole nazioni. Per chi volesse approfondire la conoscenza della tecnologia RFID, Wikipedia aiuta molto. Ci sono anche diversi siti specializzati, uno di questi e' italiano e presenta il piu' esteso database al mondo di tag RFID, filtrabile con molti parametri per ottenere solo i risultati desiderati. Alcuni tag hanno funzioni evolute, alcuni hanno anche una piccola batteria che oltre ad alimentare il tag alimenta anche il sensore.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 562 visualizzazioni

Per migliorare il trasferimento termico da corpi metallici in alluminio, è possibile effettuare un trattamento galvanico speciale - denominato Alumite -. che fa migliorare sensibilmente l'emissivita' su diverse frequenze infrarosse. L'Alumite è tanto piu' vantaggiosa quanto minore e' la velocita' dell'aria che lambisce lo scambiatore di calore. Si possono avere lastre ceramizzate su una o su due facce, profilati, tubi, pezzi pressofusi o stampati. L'Alumite permette di innovare e di migliorare l'efficienza energetica, dai freezer ai forni.

Negli anni '80 in Giappone sono stati prodotti dei cavi a media tensione che avevano come protezione esterna un tubo di alluminio ceramizzato in Alumite, per posa in trincea.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 1.459 visualizzazioni

Nei laboratori di prova si possono simulare tutte le condizioni della rete elettrica, dall'alimentazione perfettamente sinusoidale necessaria per ottenere le migliori prestazioni di efficienza in alcune apparecchiature, all'alimentazione con corrente distorta a piacere, con qualsiasi forma d'onda e frequenza. Per ottenere queste prestazioni si usa un doppio inverter multilivello, controllato in modo digitale, e quindi totalmente programmabile.

I simulatori di rete TC.ACS rappresentano la soluzione più flessibile per i laboratori che devono verificare le caratteristiche del funzionamento delle apparecchiature di loro produzione quando ci sono anomalie sulla tensione di rete. Grazie alla notevole flessibilità di programmazione, si possono riprodurre praticamente tutte le situazioni che si possono incontrare nelle reti ed anche eventi particolari praticamente impossibili da rilevare nella realtà.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 503 visualizzazioni

L'efficienza energetica e' sempre piu' importante, come pure la produttivita'. I sensori di temperatura in quarzo integrati in spilloni con punta metallica possono indicare immediatamente il raggiungimento di una temperatura di surgelazione, facendo interrompere l'ulteriore raffreddamento, risparmiando energia e liberando la macchina molto prima, rispetto alla situazione attuale.

Nella produzione industriale, orientata al risparmio di risorse, le tecnologie dei sensori e della relativa acquisizione di dati sono di assoluta importanza per migliorare lo stile di vita senza rovinare l'ambiente, monitorando e controllando la catena produttiva per ottimizzare il processo di produzione.

Nelle tantissime situazioni in cui si vuole abbattere velocemente la temperatura di cibi caldi, per portarli a temperature adatte alla surgelazione, diventa importante sapere se il cuore del cibo in fase di raffreddamento ha raggiunto la temperatura desiderata, permettendo cosi' di interrompere il processo e di trasferire i prodotti in altro freezer di mantenimento, liberando cosi' l'abbattitore che resta a disposizione per effettuare nuovi cicli di raffreddamento rapido. Alla fine della giornata si potra' verificare una maggior produttivita' degli impianti unita ad un risparmio energetico a parita' di produzione.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 450 visualizzazioni

Per effettuare termografie in ambienti confinati diversi da quelli dove agisce l'operatore termografista, è necessario usare delle finestrelle particolari. Tra i molti modelli e le diverse tipologie di finestrelle, si possono scegliere ora modelli più economici, che possono essere applicati in molte posizioni dove una finestrella più costosa non verrebbe mai impiegata a causa del prezzo, come per esempio sulle blindosbarre.

La termografia a raggi infrarossi è una tecnologia impiegata sempre più diffusamente, utile per ottenere velocemente delle mappe termiche senza la necessità di avere un contatto tra i sensori termici e gli oggetti da esaminare. Semplicemente la termografia si esegue inquadrando con una termocamera un certo campo visivo; l'immagine termica passa attraverso l'obiettivo in cristallo speciale, e viene raccolta sul sensore.

[...]

pubblicato 8 anni fa, 344 visualizzazioni

I multisensori elettronici per trasformatori in olio ermetici misurano la temperatura dell'olio, il livello dell'olio e la pressione, e trasmettono i dati via cavo ad un controllore digitale.

E' nota a tutti l'importanza di una corretta alimentazione elettrica di tutti gli impianti produttivi per poter avere una produzione di qualità. Ogni fermata improvvisa dovuta a mancanza di alimentazione provoca quasi sempre dei difetti nella produzione, oltre a possibili rotture o guasti sui macchinari, e genera perdite per la mancata produzione. Senza spendere molto non possiamo proteggere la fabbrica dai buchi di tensione di origine esterna, ma possiamo curare che almeno non ci siano fermate improvvise per eventuali anomalie sui trasformatori di alimentazione della fabbrica. Esiste ora una soluzione elettronica per controllare i trasformatori in olio, impiegando un sistema composto da un controllore NT210 e da un multisensore TPL210 da applicare alla cassa del trasformatore tramite una flangia di adattamento.

[...]

pubblicato 11 anni fa, 347 visualizzazioni

Vorrei segnalare una novita' tecnologica abbastanza interessante destinata alla misura di temperatura su parti rotanti.

Si tratta di piccole pastiglie da inserire nei rotori per rilevare la temperatura di alcuni punti significativi del rotore.

La pastiglia e' statica, nel senso che non ha contatti che scattano, e comprende un circuito che utilizza la tecnologia SAW (onde acustiche superficiali).

Vicino alla morsettiera del motore si colloca un circuito interrogatore che ha due funzioni:

interrogare i sensori termici contenuti all'interno del motore, collocati sia sul rotore che sullo statore, mediante un impulso radio. Dalle caratteristiche delle risposta all'impulso (quasi un radar) si ricava la temperatura istantanea dei singoli sensori; ogni sensore viene rilevato singolarmente. raccogliere le varie informazioni e colloquiare con l'esterno con un certo protocollo di comunicazione. [...]

Chi sono

mario_maggi - profilo

Nome: Mario Maggi

Reputation: 16.203 3 10 12

Bio: Innovatore con tecnologie poco note, dagli inverter PWM nel 1973 agli SMES nel 1995 ai supervolani nel 2001 ai sensori batteryless nel 2009 ai compensatori di buchi di tensione a supercaps per potenze di MW

Web: https://www.evlist.it https://www.axu.it

I miei ultimi post dal forum

  • Nuovi brevetti sulla ruota

    Ciao. Se cercate su Google Images "hubless" troverete diverse soluzioni più o meno utili. Eccone una:... 09:47

  • [testo elettronica] Medved V&S! Chi sono costoro?

    Avevo quel testo alcuni decenni fa, scritto dai fratelli ingegneri Vladimiro e Sergio Medved, li ho conosciuti entrambi. Credo che Vladimiro - il... 21:54

  • Alimentatore AC/DC da 16800 kW

    IsidoroKZ, di cellulari elettrici ne puoi ricaricare anche mille tutti insieme:... 21:54

  • Alimentatore AC/DC da 16800 kW

    Ciao a tutti. Se Vi serve un alimentatore compatto, qui lo trovate:... 21:54

  • Banding energy

    Ciao. A prima vista sembra una trattazione seria, ma io non sono in grado di comprenderla:... 18:36

  • Lampada sterilizzante UVC vs Virus

    l'aggeggio per la sanificazione delle automobili. non so cosa sia. I raggi UV-C disinfettano esclusivamente le parti "illuminate",... 19:52

  • Eliminazione delle casse ai supermercati?

    lillo, a sto punto compro da Amazon. Dubito che i prodotti freschi - come pesce e vegetali - debbano passare da Amazon. Il fornitore unico mi... 15:17

  • distribuzione in dc

    elettrakirchhoff, io sono un fautore dell'alimentazione a corrente continua, capiti bene. 400ac/400dc Questo è già più difficile, di solito... 20:02

  • Che state facendo?

    Piccolissime aziende? Forse per sopravvivere bisognerà fare rete, ma presto. Questa è una delle associazioni da considerare:... 19:08

  • Mappa delle batterie a flusso nel mondo

    Ciao a tutti. Presto questa mappa verrà aggiornata con le nuove installazioni di batterie a flusso nel mondo:... 22:07

Vai al Forum


Cerca nel blog di mario_maggi