Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

0
voti

Sensore PIR con fotocamera DAITEM

196-21X.jpeg

196-21X.jpeg

</immagine>Cosa sono i sensori PIR di movimento con fotocamera? Sono dei rivelatori ad infrarosso, ossia apparecchi che percepiscono il movimento di un corpo caldo, quindi vivo, nella propria area di copertura così da dare il via all'allarme, ma che, oltre a questa tecnologia, sono dotati di fotocamera a bordo.

La comodità di avere in casa un sensore PIR con fotocamera DAITEM sta nel fatto che una volta entrato in funzione l'allarme, il rilevatore potrà scattare una sequenza di immagini, memorizzarle e poi ritrasmetterle, praticamente in tempo reale, ad un numero telefonico scelto in fase di programmazione del combinatore telefonico associato all'antifurto.


I 5 principali vantaggi del sensore PIR con fotocamera DAITEM

- è interamente senza fili, questo significa che non viene alimentato a corrente elettrica ma a batteria, quindi è installabile a piacere magari soltanto nelle stanze più a rischio di intrusione della casa;

- è dotato di una fotocamera ad alta definizione che gli permette di scattare immagini chiare anche in presenza di poca luce;

- non richiede l'inserimento di una SIM dedicata in quanto sfrutta quella presente nel combinatore telefonico per comporre il numero al quale inviare le immagini riprese;

- può memorizzare le immagini riprese oltre che inviarle a mezzo MMS così da poterle salvare magari su pc;

- le immagini trasmesse in tempo reale permettono di distinguere immediatamente se in casa ci sia veramente qualcuno così da chiamare i soccorsi nel più breve tempo possibile rispetto all'intrusione.

Questi sono soltanto alcuni dei vantaggi offerti dal sensore PIR con fotocamera DAITEM che, in pratica, si sostituisce alla videosrveglianza di tipo tradizionale in maniera che sia possibile integrare allarme e controllo visivo in un unico sistema risparmiando tempo e danaro.

Se in casa è già presente un impianto di allarme DAITEM senza fili delle linee e-nova oppure e-square si potrà associare semplicemente il sensore al sistema, non occorreranno fili, cavi o scassi ai muri.

Invece, per la creazione di un nuovo antifurto senza fili, ecco un link a cui visionare tutte le periferiche, le apparecchiature e le centrali del marchio DAITEM: http://www.allarmidaitem.it/daitem.htm

0

Commenti e note

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.