Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di marioball. Visita il suo
Foto Utente

Il blog di marioball

Varie ed eventuali


Gli ultimi articoli di marioball

pubblicato 4 anni fa, 11 visualizzazioni

Non sono dati presi a caso, ma quelli forniti dal Ministero degli Interni: i furti in Italia sono aumentati e nemmeno di poco negli ultimi anni, vedi rapporto sulla criminalità. Ad esempio, i furti in appartamento possono essere più frequenti nei comuni non capoluogo durante il giorno, in particolare se vicini e nell’orbita di una grande città, perché i lavoratori lasciano le case vuote per recarsi al lavoro. Proprio per questo motivo si cerca di ricorrere ai ripari con sistemi di antifurto e telecamere di sorveglianza. Oggi la tecnologia permette di realizzare degli impianti molto efficaci con poche centinaia di euro. Ci si può rivolgere ad esperti della sicurezza oppure fare da soli.

[...]

pubblicato 4 anni fa, 50 visualizzazioni

Gli incentivi per la produzione di energia elettrica tramite pannelli fotovoltaici sono terminati già da un bel po'. L'ultimo conto energia, la quinta edizione ha esaurito i suoi fondi, esattamente 6,7 miliardi di euro, nel luglio del 2013. Da allora chi vuole installare un impianto fotovoltaico non può contare su nessuno aiuto, o quasi. HA ancora senso puntare sul fotovoltaico? Si può guadagnare? Conviene? Sono tutte domande legittime, a cui c'è solo una risposta, ed è affermativa. Oggi spiegheremo perchè ha ancora senso installare un sistema a moduli fotovoltaici sul proprio tetto, su un terreno o su un giardino.

E' vero, gli incentivi sono finiti e al momento nessuno ha intenzione di varare un sesto conto energia. Dobbiamo "camminare da soli". C'è subito da dire che nel frattempo i prezzi dei moduli sono crollati. Oggi per ogni kilowatt di potenza installata spendiamo circa 1500-1600 euro. Significa che un impianto da 3 Kwp lo paghiamo circa 5000 euro tutto compreso. Il mondo sta continuando ad andare verso il fotovoltaico non fermatevi a pensare solo al piccolo orticello italiano. Date un'occhiata a questo splendido articolo sull' investimento sul fotovoltaico.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 74 visualizzazioni

Il sensore rappresenta il componente più importante in un impianto di allarme. Se la centralina è il cuore del sistema, il sensore è il braccio armato. In questo articolo cercheremo di capirne di più sul loro funzionamento.

Cosa sono:si presentano come piccole scatoline in plastica con una finestrella. Da qui parte un raggio ad infrarossi che è in grado di rilevare a distanza, misurandola, la temperatura di un oggetto o di un essere umano. Tutti noi, animali compresi, abbiamo una temperatura, il sensore è in grado di misurarla e capire quando si tratta di animale o persona. In quest'ultimo caso invia un'allarme alla centralina che fa scattare la sirena. E' molto importante questo "aspetto" dei sensori. Pensate a quanti falsi allarmi potrebbero essere generati se l'antifurto "scatta" al passaggio del vostro gatto o di qualche uccellino che si è posato sul terrazzo.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 1.018 visualizzazioni

Fino a poco tempo fa l'installazione di un impianto fotovoltaico portava a molti benefici. Il cosiddetto "Conto Energia" permetteva di guadagnare denaro con la produzione di energia elettrica da fotovoltaico. Più si produceva e più si guadagnava. Gli incentivi delle prime edizioni del Conto Energia erano molto generosi, gli impianti però costavano di più, mano mano sono scesi, fino a toccare il picco minimo con la quinta edizione del Conto.

A luglio 2013 però si sono esauriti (erano disponibili 6,7 miliardi di euro), siamo quindi rimasti orfani di qualsiasi forma di remunerazione. A questo punto la domanda che sorge spontanea è: ha ancora senso installare un impianto fotovoltaico? La risposta è positiva.

[...]
1

Chi sono

marioball - profilo

Reputation: 100 3


Cerca nel blog di marioball