Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

-2
voti

Telwin: tutto il necessario per saldare

Telwin è un'azienda che da oltre 50 anni è leader nella produzione di saldatrici, sistemi di taglio e caricabatterie.

Telwin, oggi presente nel mercato di tutto il mondo, da sempre lavora per realizzare soluzioni capaci di migliorare la produttività di piccole e grandi aziende, ottimizzando i tempi di intervento e mantenendo performance sempre elevate.Telwin può essere vista come un grande simbolo del Made in Italy grazie alla sua modernissima sede - chiamata "Cittadella della Saldatura" - in provincia di Vicenza, vero e proprio centro nevralgico di un sistema che dà lavoro a oltre 300 persone. Esistono diversi tipi di saldatrici Telwin. Le saldatrici inverter sono alimentate con un sistema monofase, trifase, a diesel o benzina. La particolarità di questo tipo di saldatrice è dato dal processo di rettifica della corrente alternata mediante circuiti elettronici, capace di saldare anche metalli come il magnesio e l'alluminio. Le saldatrici a tecnologia tradizionale sono invece a la saldatrice a filo (anche per saldare metalli molto sottili) e la saldatrice tig (per saldature di elevata qualità, per operai altamente specializzati): lo studio di queste tecnologie garantisce oggi una produttività ed una riproducibilità maggiori di quelle delle tecnologie precedenti. I vantaggi dei prodotti Telwin sono diversi, ma i principali sicuramente sono la qualità degli attrezzi. Il sito LineOnLine, dedica al marchio Telwin una sezione completamente dedicata: il negozio Telwin, nel quale potrai vedere e comprare i prodotti di questa marca in sicurezza e comodità.

1

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

Non capisco a cosa possa servire un articolo su un sito del genere, perchè ci sono molti altri siti, incluso quello diretto della Telwin, dove comprare senza incorrere in esosi quanto inutili rincari, quali quelli applicati in questo caso specifico. Però forse mi sbaglio.
Ciao,
Pietro.

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.