Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentevince59 » 30 mag 2024, 18:53

Ho trovato questo reel...quale effetto si ottiene con questa modifica? Tensione continua? Aumento di T...perché?

https://www.facebook.com/reel/437082945935530
Avatar utente
Foto Utentevince59
380 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 693
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

1
voti

[2] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto UtenteOlivetto » 31 mag 2024, 9:26

Ciao, per me è uno dei tanti video fake, in realtà avrà solo pulito la punta con del disossidante. i diodi messi in quella maniera secondo me fanno circolare corrente solo per una semionda, sono in serie per far circolare solo la semionda positiva.
Avatar utente
Foto UtenteOlivetto
35 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 9 ott 2021, 14:47

0
voti

[3] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentevince59 » 31 mag 2024, 10:28

In effetti pur con le mie limitate conoscenze teoriche, non capivo proprio il senso dell'effetto di "raddrizzare" l'alternata. Sara un fake.
Avatar utente
Foto Utentevince59
380 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 693
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[4] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 31 mag 2024, 10:57

Raddrizza, nel senso che applica la tensione solo per mezzo periodo, quindi dimezza la potenza riscaldante del saldatore ( i puristi lo chiamerebbero saldatoio, il saldatore è quello che adopera il saldatoio. hi....).
Mette i due diodi in serie, per ridurre la tensione inversa applicata a ogni diodo, o forse perché viene più comodo il montaggio nella spina.
Potenza ridotta, temperatura raggiunta forse minore, minore usura della punta, forse preferisce così.
Ma il nuovo "stagno" (lega saldante/brasante) senza piombo, non richiede una temperatura maggiore? O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
11,6k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 6329
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 31 mag 2024, 11:51

Confermo trattarsi di fake, dimezzando la potenza dello stilo non si ottiene altro che diminuire la temperatura.
Peraltro i vecchi cari stilo doppia potenza (20-40 W per esempio, ora tendono tutti a usare stazioni saldanti a temperatura regolabile con continuità) hanno proprio un diodo in serie (che appunto parzializza al 50%) che viene bypassato premendo l'apposito pulsante per ottenere massima potenza.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
20,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 14176
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[6] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentesetteali » 31 mag 2024, 12:48

- 2 diodi ! uno dei due fa soltanto una caduta di 0,7 V.
- L'altro porterà la tensione a poco più della metà di linea.
- Impossibile vedere come ha assemblato i diodi nella spina, il pressa cavo non è usato.
- comunque la temperatura tenderà a salire, non sarà stabile.
- Il link è utile per poterlo evitare.

Acquistare solo saldatoi controllati in temperatura e la prima volta che si accende, bisogna ravvivare la punta con stagno e pasta salda, non acida, iniziando a far sciogliere lo stagno appena inizia ad arrivare a temperatura e farlo aderire su tutta la punta utile .
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica

<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
10,7k 5 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 5412
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[7] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentevince59 » 31 mag 2024, 14:15

Grazie per le utili spiegazioni.
Avatar utente
Foto Utentevince59
380 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 693
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[8] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 1 giu 2024, 11:38

Sono l'unico senza FACEBOOK! hmmmm. :mrgreen:

No problem.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
4.070 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4697
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[9] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentelillo » 1 giu 2024, 12:21

Foto Utentelelerelele ha scritto:Sono l'unico senza FACEBOOK! hmmmm.

e no [-X
non credere di avere l'esclusiva :!:
Avatar utente
Foto Utentelillo
20,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4025
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[10] Re: Qual è l'effetto ottenuto da questa modifica?

Messaggioda Foto Utentestefanodelfiore » 1 giu 2024, 12:32

pure io non sono su facebook e ne sono contento
Avatar utente
Foto Utentestefanodelfiore
1.475 2 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 28 mar 2009, 20:15
Località: Bologna

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti