Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtentePaolino, Foto Utentefairyvilje

0
voti

[1] Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 10 mag 2024, 12:18

Ho acquistato su Ebay da un venditore tedesco 4 dischi Seagate Ironwolf da 8 Tb, modello ST8000VN004, ad un prezzo interessante (circa 150 euro ciascuno) da impiegare su un DAS (Direct Attached Storage) QNAP modello TR-004, in configurazione RAID 5, per il collegamento diretto al PC tramite porta USB.
All'arrivo dei dischi (imballati in maniera perfetta e nella confezione sigillata) ho però avuto l'amara sorpresa di constatare che i dischi non sono nuovi, ma "Seagate recertified product", praticamente dei dischi ricondizionati, ma dalla stessa Seagate. L'etichetta sui dischi infatti riporta chiaramente il logo "Seagate recertified product", e cercando sul sito web di Seagate risulta che la garanzia (che per questi dischi è di tre anni) scade per tutti e quattro i dischi ai primi di settembre 2024.

Prima di aprire una contestazione su Ebay, ho contattato il venditore, chiedendo l'annullamento della transazione per oggetto non conforme all'inserzione, però oggi mi è stato risposto se sono ancora intenzionato ad annullare la transazione, specificando che i dischi in questione hanno ugualmente una garanzia di tre anni, offerta però dal venditore tedesco su Ebay, e non direttamente da Seagate.

In considerazione che:
  • il DAS è destinato ad un uso saltuario (mi serve come magazzino unico per files mp3, foto digitali, filmati registrati, film da RaiPlay, ecc.);
  • non ho alcuna esperienza di dischi ricondizionati (di cui ho sempre finora evitato a priori l'acquisto);
  • nel caso di guasto a un disco, la situazione sarebbe ancora gestibile, ma con quattro dischi ricondizionati probabilmente dello stesso lotto (visto che la data di scadenza della garanzia è uguale per tutti) aumentano le probabilità di un guasto contemporaneo a più di un disco, e in quest'ultimo caso... sarebbero guai!;
  • ammesso che il venditore mi assicuri i tre anni di garanzia, l'eventuale sostituzione presumo comporterebbe lunghi tempi di attesa (sempre che il venditore nel frattempo non sia sparito) e se tutto va bene riceverei comunque uno o più dischi "Seagate certified product";
  • con quel che ho speso per questi 4 dischi, potrei acquistarne altri 4 nuovi (non ricondizionati), ma con capacità dimezzata (4 Tb ciascuno), oppure spendere altri 60 euro circa per disco per averli nuovi da 8 Tb,
secondo voi cosa mi conviene fare? Vi risulta che questi dischi ricertificati offrano un buon grado di affidabilità?
Grazie a chi vorrà rispondere.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.464 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2472
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

1
voti

[2] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 10 mag 2024, 12:27

Gli Smart test che dati ripropongono ?

Diciamo che dipende da quante ore di funzionamento hanno e dagli accendi/spegni.

Però io ti sconsiglio comunque di avere 4 dischi "uguali", io avrei preso 3 dischi di un tipo e il 4o di un altro

Io l'unica esperienza la ho avuta con un amico Raidz2, 6 dischi 4 ricondizionati + 2 nuovi, il primo a cedere dopo 6 anni è stato il "nuovo".

Al momento per una questione di budget sto valutando anche io un usato (12Tb) da mettere in parallelo ad Ironwolfpro... Seguo la discusione

Per i prezzi puoi guardare qua: LINK

Comunque l'unica salvezza per i dati è la regola: 3-2-1 .... ma costa da applicare :ok:


O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.486 2 6 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

1
voti

[3] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteNoNickName » 10 mag 2024, 13:16

I seagate si scassano nuovi di fabbrica, quindi non credo che faccia molta differenza con i ricondizionati. Anzi forse questi ultimi avendo passato due volte il controllo qualità è possibile che siano migliori.
La mia marca d'elezione è Western Digital. Seagate è un grande decaduto, purtroppo.
Io accetterei la garanzia del venditore, tanto non fa nessuna differenza quando avrai perso i dati di quell'hd.
Gli hd sono oggetti il cui valore è minimo rispetto a ciò che contengono.
Avatar utente
Foto UtenteNoNickName
55 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 nov 2021, 14:54

1
voti

[4] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto Utentealev » 10 mag 2024, 13:22

Una dozzina di anni fa, nel mio lavoro in ambito IT, mi sono occupato di assistenza HW in un datacenter

C'erano diversi server IBM ed HP, gli IBM erano vecchiotti (classe RS6000) e non era difficile che qualche Hard-Disk tirasse le cuoia, al che si telefonava all'assistenza ed entro 12 ore lavorative arrivava il disco da mettere al posto di quello rotto (tutte configurazioni RAID 1, 5 e 6)

I dischi che IBM mandava erano tutti refurbished ma non ricordo che se ne sia rotto uno che fosse stato cambiato in precedenza, su quel progetto ho lavorato per circa 2 anni

Altra esperienza personale: in casa ho un backup server con una unità nastri IBM LTO, la comprai 3 anni fa ricondizionata (300 euro anzichè oltre 1000 di quella nuova) e finora ha fatto i capricci solo una volta, problema risolto con opportuna e adeguata lubrificazione

Tutto questo per dire che personalmente non disprezzo l'HW ricondizionato, se il prezzo è congruo e il periodo di garanzia è compreso nel prezzo

seagate si scassano nuovi di fabbrica

Non sono la mia marca preferita (apprezzo la WD) ma non concordo
Avatar utente
Foto Utentealev
5.412 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[5] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 10 mag 2024, 13:26

Per gli HDD la curva di fallimento è una vasca da bagno... Alta nei primi mesi, poi bassissima e poi si rialza questo praticamente per tutti i produttori

Ho avuto dischi con 8 anni di funzionamento continuo (+- 1TB mese scritto) li ho cambiati per sicurezza ma non avevano errori di sorta

Da datacenter mediamente tengono i dischi 5 anni, può capitare di avere in mano una riserva calda ovvero un disco che è rimasto acceso ma non ci sono mai stati scritti dati.

Bisogna vedere cosa dicono gli smart !

LTO è da vero maniaco dello storage :mrgreen: Giusto per curiosità LTO che versione ?

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.486 2 6 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[6] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 10 mag 2024, 14:11

ThEnGi ha scritto:Gli Smart test che dati ripropongono ?
Diciamo che dipende da quante ore di funzionamento hanno e dagli accendi/spegni.

Purtoppo non posso eseguire lo smart test, in quanto i dischi sono ancora nella custodia (trasparente) sigillata, e se li devo restituire non è opportuno aprirli. Mi risulta, comunque, che in fase di ricertificazione tali dati vengano azzerati.
ThEnGi ha scritto:Però io ti sconsiglio comunque di avere 4 dischi "uguali", io avrei preso 3 dischi di un tipo e il 4o di un altro

E perché non 2 dischi di un tipo e 2 di un altro?
ThEnGi ha scritto:Comunque l'unica salvezza per i dati è la regola: 3-2-1 .... ma costa da applicare

Per i dati importanti (soprattutto quelli non riproducibili), ho diversi backup separati in diversi dispositivi. Diciamo pure che sono un po' paranoico a riguardo.
alev ha scritto:
NoNickName ha scritto: seagate si scassano nuovi di fabbrica

Non sono la mia marca preferita (apprezzo la WD) ma non concordo

Ho sempre utilizzato Western Digital, sia per PC che per NAS, ma ultimamente ho provato con gli Ironwolf di Seagate, che sembra siano ugualmente affidabili, e costano anche un po' meno. Per ora (circa 1 anno di vita) non mi hanno dato alcun problema.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.464 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2472
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[7] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto Utentealev » 10 mag 2024, 15:56

Franco012 ha scritto:Ho sempre utilizzato Western Digital, sia per PC che per NAS, ma ultimamente ho provato con gli Ironwolf di Seagate, che sembra siano ugualmente affidabili, e costano anche un po' meno. Per ora (circa 1 anno di vita) non mi hanno dato alcun problema.

A suo tempo, sui PC era considerato top il Quantum Fireball, forse il primo HD IDE (non esisteva ancora il SATA) a 10000 rpm, io ne avevo un paio e mi sembravano abbastanza robusti pur essendo di fascia consumer

Nel 2001 la Maxtor assorbì la Quantum ed io cominciai a prendere i Maxtor....ma duravano poco, 3 anni a dire tanto, poi mi accorsi che scaldavano tantissimo, scottavano al tatto

Così iniziai con WD e notai subito che la temperatura era poco più che tiepida, finora ne avrò acquistati una decina (in circa 10 anni) e ancora funzionano tutti
Avatar utente
Foto Utentealev
5.412 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5843
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[8] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 15 mag 2024, 20:51

Grazie a tutti per i pareri e consigli.
Alla fine, dopo aver chiesto al venditore la possibilità di ottenere uno sconto, e non avendo ricevuto risposta, ho interessato Ebay per la restituzione e il rimborso. Restituzione accettata, con spese di spedizione a carico del venditore. Ho spedito oggi i dischi nell'imballaggio originale (peraltro eccellente).

Ho optato per altri quattro dischi Seagate Ironwolf da 8 Tb, da un altro venditore Ebay, questa volta non ricondizionati, spendendo circa 36 euro in più per ogni disco (ma con spese di spedizione gratis). Fatto l'ordine oggi, consegna prevista fra pochi giorni (dischi provenienti dall'Italia - quelli dalla Cina costano meno, ma ci sono le spese doganali).
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.464 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2472
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[9] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 15 mag 2024, 21:43

Se posso esprimere un parere personale io avrei preferito i Toshiba.
Anche io prima preferivo i Segate.
Consultando le statistiche dei grandi sistemi di storage purtroppo Segate non si piazza granché bene.
Riguardo la disputa col venditore se lo ha dichiarato nuovo non può arrivare un ricondizionato anche se fatto dal costruttore.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
9.941 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3982
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[10] Re: Affidabilità dischi Seagate ricertificati

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 15 mag 2024, 22:19

Avevo considerato anche i Toshiba, ma costano di più.
Come da premessa, saranno installati in un DAS che servirà da grosso magazzino, per cui non saranno sottoposti allo stress di un NAS.
Quanto alla "disputa", non c'è stata in effetti alcuna disputa: il venditore ha subito dichiarato la sua disponibilità alla sostituzione senza spese, non c'è stato bisogno nemmeno dell'intervento di Ebay, che si è limitato a comunicarmi la disponibilità del venditore.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.464 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2472
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna


Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti