Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Isolamento acustico parete confinante

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteDarioDT, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentepaolo a m, Foto UtenteGuerra

0
voti

[1] Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto Utentesun18 » 5 mar 2024, 19:59

Buonasera, avrei bisogno di consigli su come possiamo isolare acusticamente la parete confinante con i nostri vicini di casa. Che materiali possiamo utilizzare?
Avatar utente
Foto Utentesun18
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 gen 2024, 11:15

0
voti

[2] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 5 mar 2024, 22:42

Il vetro, è un ottimo isolante acustico
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
3.473 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4021
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[3] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 6 mar 2024, 1:34

Vorrai dire "lana di vetro", immagino.
Lana di vetro e lana di roccia sono ottimi isolanti acustici, ed inoltre assicurano anche un buon isolamento termico.
Personalmente sono a favore del sughero, che pure svolge in maniera egregia entrambi i compiti. Si incollano sulla parete i pannelli di sughero (4 o 5 cm di spessore vanno bene), fissandoli anche con pochi tasselli, si stende una rete in vetroresina sui pannelli e poi si intonaca.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.464 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2472
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[4] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 6 mar 2024, 8:50

Miglior materiale è un foglio di piombo

Non so oggi cosa dicano le normative, un tempo lo vendevano accoppiato a materiale spugnoso in lastre o rotoli

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
5.175 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[5] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 6 mar 2024, 9:19

Kagliostro ha scritto:Miglior materiale è un foglio di piombo

Non so oggi cosa dicano le normative, un tempo lo vendevano accoppiato a materiale spugnoso in lastre o rotoli

K
Si, credo sia il metodo piu insonorizzante.

Io ho usato come isolamento termico il sughero, quello compattato in fogli gia pronti, da attaccare anche al muro direttamente, ho notato che è anche un ottimo isolante acustico.

poi si ua anche quella spugna fatta a coni, di impiego audio, per isolare le casse internamente, suppongo isoli bene anche il muro di casa.

alla peggio ho visto usare anche quei cartoni di contenimento delle uova, qualcosa farà pure lui.

per provare i materiali, mettili a fianco di un orecchio, ti accorgerai subito del grado di isolamento acustico che ti danno, per esempio, il poliuretano non isola quasi niente acusticamente. gia provare con un cartone da imballaggio spesso, si sentre un bel po meno rumore.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
4.080 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4702
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[6] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 6 mar 2024, 10:33

Le superfici a coni si usano per evitare le riflessioni da parte delle pareti, a livello isolamento non sono ottimali

Esistono anche dei rotoli e lastre di un materiale chiamato gomma piombo nei quali il piombo è presente solo nel nome, sono caratterizzati da un' alta densità e dicono che funzionino discretamente

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
5.175 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3747
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[7] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto Utentesir12 » 6 mar 2024, 11:52

Ciao!
L’isolamento acustico sembra banale, ma è forse il più difficile da ottenere.
Per un buon lavoro dovresti sfruttare un sistema di massa – molla – massa, quindi interporre tra due pareti “pesanti” un materiale fonoassorbente. È la combinazione che permette di ammortizzare le vibrazioni, smorzando quindi le onde sonore. Quindi dovresti fare una cotroparete: applicare alla parete un materiale fonoassrobente, come la lana minerale, e poi un pannello rigido di finitura (come il cartongesso).
Per capire che materiale ti serve, va capito da che punto parti (quanto senti) e dove vuoi arrivare.
Avatar utente
Foto Utentesir12
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 31 gen 2024, 11:20

0
voti

[8] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 6 mar 2024, 15:24

Il problema sono i ponti acustici. Se colleghi rigidamente una controparete a quella che vibra anche se in mezzo interponi isolamento acustico, non ottieni il risultato sperato.

Ci sono in commercio delle lastre di cartongesso più pesanti, fatte proprio per uso acustico.
Non dovresti appoggiare poi la controparete al pavimento.
Per queste soluzioni ci sono anche specifici sostegni per i profili dove si fissano le lastre di cartongesso, fatti con due staffe metalliche accoppiate con un inserto di gomma che attutisce le vibrazioni.
Per fare un sistema valido servono circa 8-10 cm di spessore
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
3.461 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3346
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[9] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto Utentesun18 » 6 mar 2024, 19:51

Franco012 ha scritto:Vorrai dire "lana di vetro", immagino.
Lana di vetro e lana di roccia sono ottimi isolanti acustici, ed inoltre assicurano anche un buon isolamento termico.
Personalmente sono a favore del sughero, che pure svolge in maniera egregia entrambi i compiti. Si incollano sulla parete i pannelli di sughero (4 o 5 cm di spessore vanno bene), fissandoli anche con pochi tasselli, si stende una rete in vetroresina sui pannelli e poi si intonaca.

Ho contattato un tecnico che mi ha parlato appunto della lana di vetro come ottimo isolante altrimenti lui mi diceva anche di pannelli in EPS. Secondo te quale materiale isola meglio?
Avatar utente
Foto Utentesun18
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 gen 2024, 11:15

0
voti

[10] Re: Isolamento acustico parete confinante

Messaggioda Foto Utentesun18 » 6 mar 2024, 19:59

sir12 ha scritto:Ciao!
L’isolamento acustico sembra banale, ma è forse il più difficile da ottenere.
Per un buon lavoro dovresti sfruttare un sistema di massa – molla – massa, quindi interporre tra due pareti “pesanti” un materiale fonoassorbente. È la combinazione che permette di ammortizzare le vibrazioni, smorzando quindi le onde sonore. Quindi dovresti fare una cotroparete: applicare alla parete un materiale fonoassrobente, come la lana minerale, e poi un pannello rigido di finitura (come il cartongesso).
Per capire che materiale ti serve, va capito da che punto parti (quanto senti) e dove vuoi arrivare.

Ciao, grazie per le informazioni molto utili. Fai conto che confiniamo con la sala e sento praticamente ogni loro discorso. Come isolante quindi dici meglio una lana minerale come la lana di vetro rispetto a pannelli di EPS?
Avatar utente
Foto Utentesun18
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 gen 2024, 11:15

Prossimo

Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti