Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Diodo (forse zener) incognito e bruciato

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Diodo (forse zener) incognito e bruciato

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 13 set 2022, 20:31

Mi spiace dirvi che le saldature brutte, sono industriali
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
742 1 5 13
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 725
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

2
voti

[12] Re: Diodo (forse zener) incognito e bruciato

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 13 set 2022, 20:46

AleEl ha scritto:Mi spiace dirvi che le saldature brutte, sono industriali

con il tempo possono deteriorarsi e diventare saldature fredde, come si dice in gergo, quindi erano industriali adesso potrebbero avere una microfessura attorno al reoforo e la puoi constatare solo con una lente da orologiaio, Indicativamente 6X, se uno e cecato non vede neppure con una 15X.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
7.235 4 6 7
Master
Master
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[13] Re: Diodo (forse zener) incognito e bruciato

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 14 set 2022, 11:31

Sono 50 anni che rifaccio "saldature industriali", le ultime tre due giorni fa ... e il bruciatore della caldaia è ripartito come un treno. :mrgreen:

E' la prima cosa che controllo. ... e vedendo la tua foto, senza dubbio, ce ne sono diverse da rifare, che poi sia quello il solo problema è un altro discorso. ;-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
55,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13000
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[14] Re: Diodo (forse zener) incognito e bruciato

Messaggioda Foto Utentemir » 14 set 2022, 21:44

AleEl ha scritto: .. sono industriali

Non è detto che siano perfette, fermo restando che come già hanno indicato, il tempo e l'ambiente non aiutano a mantenerle perfette; l'ultimo dispositivo che ho rimesso in piedi con una saldatura fredda su un paio di reofori nel circuito di alimentazione, lato primario è stato un thin client, poi rifarle non costa nulla, solo un po' di pazienza e tempo ed un buon saldatore stilo di bassa potenza con annesso stagno ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
65,0k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21579
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Feedfetcher e 61 ospiti