Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Induttore per circuito RLC

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteTommino » 8 mar 2022, 22:14

Ciao a tutti,

Sto cercando di costruire un filtro RLC parallelo ( eliminabanda verso i 100 MHz) e da progetto il valore dell induttore che mi serve si aggira intorno ai 500 pH.
Questo valore ( estremamwnte basso) non mi sembra di troavrlo realizzabile in compomenti through hole per montaggio su una millefori ma soltanto su componenti SMD piccolissimi.
Avete qualche suggerimento per una facile realizzazione homemade dell induttore? Conviene farlo con degli avvolgimenti o con delle piste di un semplice PCB?
Oppure mi sto sbagliando e si trovano sul mercato anche induttori del valore di circa 500 pH e facilmente integrabili?

Grazie a tutti
Ciao :)
Avatar utente
Foto UtenteTommino
5 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

0
voti

[2] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 9 mar 2022, 1:42

Una induttanza da 500pH e`, a spanne, quella di un pezzo di filo piccolo lungo 0.5mm. Secondo te, se provi a farlo, qual e` l'effetto dei suoi terminali?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
115,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20211
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 9 mar 2022, 8:58

Il radio handbook riporta:
L=0,0002 b (ln (2b/a)-0,75)
con L in microHenry, a=wire radius in mm, b=wire lenght in mm
poi c'è un calcolatore on line:
https://electroexp.com/it/induktivnost- ... ovoda.html

Ho provato con dei dati pratici: 1 cm di lunghezza e 2 mm di diametro
e mi viene secondo il radio handbook L=4500 pH
secondo quel calcolatore online invece L=7,9 pH ??
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.478 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4379
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[4] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 9 mar 2022, 9:18

Sto cercando di costruire un filtro RLC parallelo ( eliminabanda verso i 100 MHz) e da progetto il valore dell'induttore che mi serve si aggira intorno ai 500 pH.

Vuoi dire un filtro in serie a un circuito, filtro costituito da un risuonatore parallelo che alla risonanza ( 100 MHz?) presenta la massima impedenza?
Potresti riportare lo schema elettrico e i valori del circuito?

Nel web ho trovato questo:
http://www.aripistoia.it/download/FILTR ... %20MHz.pdf
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,1k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5077
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteTommino » 9 mar 2022, 10:31

Una induttanza da 500pH e`, a spanne, quella di un pezzo di filo piccolo lungo 0.5mm. Secondo te, se provi a farlo, qual e` l'effetto dei suoi terminali?


Cosa intendi per filo piccolo? Di che AWG avrei bisogno?
Diciamo che l'effetto ai terminali sarà quello di un induttore reale...non ho ben capito la domanda



Nel web ho trovato questo:
http://www.aripistoia.it/download/FILTR ... %20MHz.pdf

Queto è molto simile a quello che vorrei fare. Secondo voi come si realizzano quelle induttanze a filo avvolto? SI possonop trovare anche pronte da acquistare?
Avatar utente
Foto UtenteTommino
5 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

0
voti

[6] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 9 mar 2022, 10:32

Mi è capitato di realizzare qualcosa di simile, per eliminare un forte segnale a circa 170 MHz, e sono rimasto sbalordito come una lievissima mutua induzione fra le bobine basti per peggiorare molto la risposta del filtro (simulare per credere).
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.478 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4379
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 9 mar 2022, 10:45

Tommino ha scritto:Cosa intendi per filo piccolo? Di che AWG avrei bisogno?


Secondo me ti è sfuggito questo dato:
IsidoroKZ ha scritto:Una induttanza da 500pH e`, a spanne, quella di un pezzo di filo piccolo lungo 0.5mm.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,5k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11349
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[8] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteTommino » 9 mar 2022, 10:55

Secondo me ti è sfuggito questo dato:
IsidoroKZ ha scritto:
Una induttanza da 500pH e`, a spanne, quella di un pezzo di filo piccolo lungo 0.5mm


ma il diametro del filo?
Avatar utente
Foto UtenteTommino
5 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

0
voti

[9] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 9 mar 2022, 11:01

Il diametro del filo è quasi irrilevante nel calcolo del indutta za.
Il filtro è per sola ricezione?
Usa il diametro massimo che sei in grado di piegare
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,1k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5077
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[10] Re: Induttore per circuito RLC

Messaggioda Foto UtenteTommino » 9 mar 2022, 11:15

ok grazie.

Si è per sola ricezione.

C'è modo di trovare degli avvolgimenti già fatti come si vedono qui http://www.aripistoia.it/download/FILTR ... %20MHz.pdf ?
Oppure meglio farseli da soli? Che formula seguo per il calcolo dell'induttanza? per non andare a braccio con la sola lunghezza e tenere conto anche del numero di avvolgimenti
Avatar utente
Foto UtenteTommino
5 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 54 ospiti