Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ripristinare funzione base interruttore staccando dimmer

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Ripristinare funzione base interruttore staccando dimmer

Messaggioda Foto UtenteNoia » 6 ott 2021, 23:32

Ciao a tutti.
Scusate se i termini e gli schemi che uso sono estremamente poco tecnici, spero di farmi capire.

Ho un interruttore BTicino "a click" a cui è collegato un dimmer Relco "RT UN/dp".
Premendo una volta viene accesa una lampada con due lampadine alogene 100W, premendo una seconda volta si spegne; tenendo premuto si varia l'intensità.
Siccome non trovo più lampadine adatte (né alogene né led dimmerabili) vorrei risolvere staccando il dimmer e lasciando l'interruttore semplice.

Questa è la situazione attuale: l'interruttore in causa è quello sulla destra, col dimmer collegato.
interruttore-dimmer_schema-foto.jpg
Schema e foto dei collegamenti


Ho staccato il dimmer collegando il cavetto della lampada direttamente all'interruttore, come in questo schema. L'interruttore di cui parliamo è sempre quello a destra; l'interruttore a sinistra è del tipo a due posizioni (in giù acceso, in su spento) collegato a un neon.
interruttore-NOdimmer_schema.jpg
Collegamento una volta tolto il dimmer


Tuttavia a questo punto l'interruttore accende la luce solo tenendolo premuto, appena viene rilasciato la luce si spegne.
Preciso che in casa ho altri interruttori di questo stesso tipo, senza dimmer collegato, che funzionano correttamente. Per scrupolo ho provato a usare uno di questi interruttori, che so essere funzionanti, collegandolo nello stesso modo, ma il risultato è lo stesso: si accende tenendo premuto, si spegne rilasciando.
Ricollegando il dimmer il funzionamento torna quello originale acceso/spento/varialuce.

Sapete dirmi quale sia il mio errore?
Vi ringrazio per la vostra attenzione!

Seguono le foto dell'interruttore e del dimmer.
Interruttore-BTicino_Dimmer-Relco_foto.jpg
Foto interruttore e dimmer
Avatar utente
Foto UtenteNoia
5 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 ott 2021, 12:48

0
voti

[2] Re: Ripristinare funzione base interruttore staccando dimmer

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 6 ott 2021, 23:58

Ciao e benvenuto.
Quello che chiami interruttore a "click" è un pulsante e fa proprio quello che hai notato.
Per risolvere al posto del dimmer Relco si deve mettere un comune relè passo-passo oppure, visto che la luce da come ho capito è comandata da un solo punto, sostituire il pulsante L4005 con un interruttore L4001.

Ulteriore soluzione sostituire il vecchio dimmer con uno recente adatto per lampade led ed usare lampadine led dimmerabili.

Anche se hai già messo mano all'impianto, sarebbero tutte operazioni da far fare ad un elettricista, ti raccomando la massima prudenza.
♫♪♫ ƎlectroYou ♫♪♫
⊲∎⊳ ━❍────── ∞
VOLUME : ▁▂▃▅▆▇ 100%
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
3.464 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

1
voti

[3] Re: Ripristinare funzione base interruttore staccando dimmer

Messaggioda Foto UtenteNoia » 7 ott 2021, 0:44

Foto Utentenicsergio ti ringrazio per la tua risposta.
Sono assolutamente d'accordo con la tua raccomandazione di prudenza: dove mi mancano le conoscenze di contro abbondo in cautela e attenzione. Infatti ho messo mano ai fili solo dopo aver valutato i passaggi e compreso che non potevo causare danni - staccando sempre la corrente, serrando bene i morsetti, e con l'impossibilità di creare corto-circuiti.
Siccome sono sempre curioso di capire come funzionano le cose, mi scuso da subito per la quantità di domande che seguono.

Immaginavo che mancasse un relè che scatti alla pressione del pulsante, ma vedendo che negli altri pulsanti (come quello che ho prelevato da un'altra presa di casa per provare) non c'era nulla attaccato ho supposto che potesse essere integrato nel pulsante stesso. Per curiosità, nel caso degli altri pulsanti sprovvisti di relè è possibile che quest'ultimo si trovi in prossimità della lampada (che viene comandata da più punti)?

La soluzione sarebbe quindi di attaccare un relè al pulsante nello stesso modo in cui è attaccato il dimmer? Puoi indicarmi il relè più adatto?

Altra soluzione, forse la più semplice, è di utilizzare un interruttore (come quello che ho definito "a due posizioni"). Posso poi utilizzare un copritasto a doppia larghezza anche su questo (come sul pulsante attuale), giusto?

Infine, la questione delle lampadine a led dimmerabili. Le due lampadine da sostituire sono Osram Halolux Ceram 100W E27: a led di questo tipo e potenza ne trovo parecchie nei vari siti anche specifici, ma tutte non dimmerabili. Dici che esistono?
Nel caso si trovino, il dimmer attuale non le supporterebbe adeguatamente? So che alcuni funzionano con entrambi i tipi di lampadine, e altri no. Quale tipo di dimmer dovrei inserire?

Scusate tutti per la lunghezza, ma ormai mi sto appassionando!
Avatar utente
Foto UtenteNoia
5 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 ott 2021, 12:48

0
voti

[4] Re: Ripristinare funzione base interruttore staccando dimmer

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 7 ott 2021, 7:18

Noia ha scritto:Infine, la questione delle lampadine a led dimmerabili. Le due lampadine da sostituire sono Osram Halolux Ceram 100W E27: a led di questo tipo e potenza ne trovo parecchie nei vari siti anche specifici, ma tutte non dimmerabili. Dici che esistono?
Nel caso si trovino, il dimmer attuale non le supporterebbe adeguatamente? So che alcuni funzionano con entrambi i tipi di lampadine, e altri no. Quale tipo di dimmer dovrei inserire?

Scusate tutti per la lunghezza, ma ormai mi sto appassionando!


Probabilmente non funzionerebbe bene, perché il tuo dimmer ha un carico minimo e la lampadina a led equivalente alla 100W assorbe circa 10W che quasi sicuramente è meno del carico minimo
Ma sei sicuro che non si trovino più le alogene?
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.244 4 5 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[5] Re: Ripristinare funzione base interruttore staccando dimmer

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 7 ott 2021, 8:53

Noia ha scritto:Siccome sono sempre curioso di capire come funzionano le cose, mi scuso da subito per la quantità di domande che seguono.

Bene, non ti scusare mai di domandare :ok:


Noia ha scritto:Per curiosità, nel caso degli altri pulsanti sprovvisti di relè è possibile che quest'ultimo si trovi in prossimità della lampada (che viene comandata da più punti)?

I relè nella stragrande maggioranza dei casi vengono installati nelle cassette di derivazione, se sono elettromeccanici senti il classico "click", anche piuttosto forte, altrimenti sono elettronici e silenziosi.


Noia ha scritto:La soluzione sarebbe quindi di attaccare un relè al pulsante nello stesso modo in cui è attaccato il dimmer? Puoi indicarmi il relè più adatto?

Un qualsiasi relè passo-passo, chiamato anche ciclico, con bobina a 230 V AC, ad esempio il Finder 26.01 o se lo vuoi silenzioso potresti usare un Relco RM0535 o RL UN, che ha dimensioni simili al tuo vecchio dimmer, il problema è che di solito prevedono una connessione a 3 fili portando il neutro ai pulsanti oppure una connessione a 4 fili mantenendo la fase sul pulsante, ma portando il neutro al relè, quindi si dovrebbe mettere mano più pesantemente all'impianto.


Noia ha scritto:Altra soluzione, forse la più semplice, è di utilizzare un interruttore (come quello che ho definito "a due posizioni"). Posso poi utilizzare un copritasto a doppia larghezza anche su questo (come sul pulsante attuale), giusto?

Esatto, sostituisci il pulsante con un interruttore, per il copritasto non conosco la tua serie ma penso proprio di sì, togli il copritasto dal pulsante e lo metti sull'interruttore.


Noia ha scritto:Dici che esistono?
Nel caso si trovino, il dimmer attuale non le supporterebbe adeguatamente?

Lampadine e faretti led dimmerabili esistono, il problema è la compatibilità col dimmer, oltre al carico minimo indicato da Foto UtenteSediciAmpere, la modalità leading edge-trailing edge, alcuni dimmer consentono addirittura di impostarla ed anche di fissare il livello minimo.
Di solito gli elettricisti hanno una accoppiata lampadina led/dimmer che hanno già provato e vanno sul sicuro, in caso contrario magari funziona, la luminosità viene regolata, ma si sentono forti ronzii, specie diminuendo la luminosità.
Ti linko un paio di thread che potrebbero aiutarti:

https://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?t=82726&p=870555#p870555
https://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?t=83410&p=879212#p878977
♫♪♫ ƎlectroYou ♫♪♫
⊲∎⊳ ━❍────── ∞
VOLUME : ▁▂▃▅▆▇ 100%
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
3.464 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 64 ospiti