Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Didattica - progettazione rifasamento

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Didattica - progettazione rifasamento

Messaggioda Foto UtenteSini » 17 mag 2021, 20:21

Buonasera. Sono un studente del corso serale di elettrotecnica. Quest’anno sono al 5 e devo portare un elaborato come esame di fine anno, e avrei bisogno di aiuto. L’elaborato da fare e: PROGETTAZIONE DI UN SISTEMA DI RIFASAMENTO AUTOMATICO. ( CON TUTTI I DATI DEL TRASFORMATORE TRIFASE E DEL IMPIANTO UTILIZZATORE) prima di tutto vorrei sapere da dove cominciare.
Grazie,
Avatar utente
Foto UtenteSini
0 3
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 14 mag 2021, 19:40

1
voti

[2] Re: Didattica - progettazione rifasamento

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 17 mag 2021, 21:12

Bisogna cominciare dall'inizio :-)

Se il rifasamento e` automatico vuol dire che il carico e` variabile e se hai un trasformatore forse sei alimentato in media tensione.

Direi che la prima cosa da fare sia calcolare la potenza reattiva necessaria minima e massima, poi decidere dove mettere il rifasamento, se sul primario o sul secondario del trasformatore. Ovviamente bisogna anche sapere tensioni in gioco e quanto rifasamento e` richiesto.

Per il rifasamento automatico non saprei come fare. Ci sono sistemi in cui dei teleruttori inseriscono o staccano dei banchi di condensatori, oppure ci sono sistemi elettronici in cui un inverter inietta potenza reattiva in rete e un anello di controllo automatico tiene lo sfasamento sempre al valore desiderato.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20240
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti