Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Misurazione potenza elettrica generatore trifase

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] Misurazione potenza elettrica generatore trifase

Messaggioda Foto Utentelelec » 13 mag 2021, 10:59

Salve,
se ho un generatore trifase collegato a stella per avere il neutro e collego tre carichi monofase ognuno in una fase diversa, posso misurare la potenza complessiva assorbita dai carichi tramite un sensore ad effetto hall(quello con l'anello) collegato solo nel filo di neutro?
Avatar utente
Foto Utentelelec
5 1 3
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 26 apr 2021, 17:55

0
voti

[2] Re: Misurazione potenza elettrica generatore trifase

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 13 mag 2021, 12:27

No. Se i tre carichi monofase fossero uguali fra loro, la corrente nel neutro sarebbe nulla.
Devi misurare la corrente di ciascuna fase. Supponendo le tensioni di fase uguali, ottieni la potenza apparente.
Poi se i carichi sono anche reattivi, per la potenza devi misurare anche lo sfasamento. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,1k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5079
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[3] Re: Misurazione potenza elettrica generatore trifase

Messaggioda Foto Utentelelec » 13 mag 2021, 13:00

Grazie mille per la risposta, i carichi dovrebbero essere distribuiti al meglio che posso e saranno prevalentemente resistivi(stufe e lampade ad incandescenza). A questo punto dovrò usare 3 sensori per misurare la tensione e la corrente di ogni fase per avere una misura abbastanza precisa.
Avatar utente
Foto Utentelelec
5 1 3
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 26 apr 2021, 17:55

0
voti

[4] Re: Misurazione potenza elettrica generatore trifase

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 21 mag 2021, 23:03

La misura di potenza in AC a partire dai sensori di corrente e tensione è non è semplice da applicare, se si vuole una precisione buona.

Anche supponendo che corrente e tensione siano sinusoidali, oltre alle ampiezze va misurato lo sfasamento.
I sensori come i trasformatori di misura spesso, sono tarati per dare ampiezza precisa e sfasamento basso a 50/60Hz, ma bisogna verificare bene i dati forniti dal costruttore.
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.695 2 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti