Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

termoformatura plastica

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[1] termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utentelodovico » 2 dic 2020, 2:01

ciao a tutti,
per un mio progetto vorrei creare una calotta trasparente molto leggera

cercando su internet ho visto che esiste la possibilita' di termoformare 'fogli di plastica'

ma di quale tipo di 'plastica' stiamo parlando?
dalla mia ricerca risulta che vengono principalmente utilizzati questi materiali:

acetato
petg
pvc

in riferimento al primo materiale, ho trovato questo interessante video



qualcuno ha mai effettuato simili operazioni, eventualmente anche con altri materiali?

mi pare che qui sia stata utilizzata una pseudo pompa del vuoto fatta con un aspirapolvere, per aspirare l'aria... e' sempre necessaria?

grazie!
O_/
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.401 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2779
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[2] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 2 dic 2020, 8:41

Io ho fatto solo roba piccola. E ho usato fogli di plasticard (fogli A4 in styrene di spessore da 0,25 a 2 mm), e in questo caso non serve nessuna aspirazione.
Molti usano la "plastica delle scatole di camice", quando ancora si vendevano in scatole, forse :D

Cerca vacuform nei video.
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
2.073 1 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 725
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

1
voti

[3] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 2 dic 2020, 11:58

i materiali dovrebbero essere Abs, Polistirolo ,PETG Trasparente e POLITENE, Abs + Pmma (metacrilato), Abs + Tpu, Polycarbonato.

La plastica viene scaldata fino alla deformazione, il sottovuoto serve, per fare aderire la plastica molto calda e deformabile allo stampo, poi un getto di aria raffredda il pezzo, per un breve periodo, lo stampo si ritrae, finisce il raffreddamento, ed il tutto con tempi e temperature molto precise.

questo per produzioni a livello professionale, piccole/medie.
non ti posso dire dipiù visto che io faccio il cad degli stampi, e non le stampate, che ho solo visto fare.

qualche prodotto di cui ho fatto gli stampi per sottovuoto, (non tutte) Auto RC
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.237 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3725
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[4] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utentelodovico » 2 dic 2020, 12:15

grazie Foto Utentelelerelele, Foto UtenteMSilvano
io vorrei fare una specie di calotta sferica di plastica trasparente, di diametro circa 25 cm
lo stampo gia' ce l'ho, mi basta prendere un qualsiasi contenitore di plastica o vetro o metallo per cucina di forma adatta
(va bene anche se la parte superiore e' abbastanza piatta)

non mi va bene il contenitore stesso perche' voglio ottenere una calotta , o ciotola, molto leggera (e trasparente)

ho cercato su amazon ma non ho trovato molto...
su ebay c'e' qualcosa in piu...ma sono indeciso sul materiale

non vorrei spendere molto xche mi basta realizzare solo una calotta, e poi non vorrei dover attendere un mese per averlo

(non credo sia un problema invece la realizzazione del 'piatto aspirante', penso di essere in grado di costruirlo velocemente)

ho letto che l'acetato si trova anche in cartoleria... e' vero?

oppure qualcosa di adatto che si trova al briko? (anche se con queste limitazioni agli spostamenti e' sempre un problema se non si trova nel proprio comune, come nel mio caso)

ps.:
lelerelele ha scritto:qualche prodotto di cui ho fatto gli stampi per sottovuoto, (non tutte) Auto RC

molto belli, complimenti!!!
Ultima modifica di Foto Utentelodovico il 2 dic 2020, 12:24, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.401 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2779
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[5] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 2 dic 2020, 12:23

lodovico ha scritto:molto belli, complimenti!!!
Ti ringrazio.

Basta perderci un bel po di mesi per imparare ad usare il cad, e poi un bel po di ore per farle, anche solo per fare stare la misure "reali" su telai molto diversi.....
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.237 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3725
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[6] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 2 dic 2020, 13:20

lodovico ha scritto:con queste limitazioni agli spostamenti e' sempre un problema se non si trova nel proprio comune, come nel mio caso

Se un prodotto / servizio non è disponibile, per quanto ne so, è possibile recarsi altrove.
Se ti si rompe il tubo della lavatrice e nel comune non hai un ricambista, sei autorizzato ad uscire dal territorio comunale per comprare il ricambio.
Nei giorni scorsi sono addiruttura uscito dalla provincia (in zona rossa) per portare a riparare degli altoparlanti.
Essendo molto fumosa la definizione di "comprovate necessità", credo che anche le forze dell'ordine si rendano conto che le contestazioni possano essere facilmente impugnate. Non so nella tua zona. ma qui in bergamasca sembra non ci vadano giù troppo pesante coi controlli.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.825 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4490
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[7] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utentelodovico » 2 dic 2020, 16:12

edgar ha scritto:
lodovico ha scritto:con queste limitazioni agli spostamenti e' sempre un problema se non si trova nel proprio comune, come nel mio caso

Se un prodotto / servizio non è disponibile, per quanto ne so, è possibile recarsi altrove.
Se ti si rompe il tubo della lavatrice e nel comune non hai un ricambista, sei autorizzato ad uscire dal territorio comunale per comprare il ricambio.
Nei giorni scorsi sono addiruttura uscito dalla provincia (in zona rossa) per portare a riparare degli altoparlanti.
Essendo molto fumosa la definizione di "comprovate necessità", credo che anche le forze dell'ordine si rendano conto che le contestazioni possano essere facilmente impugnate. Non so nella tua zona. ma qui in bergamasca sembra non ci vadano giù troppo pesante coi controlli.

no, anche da noi i controlli sono pochissimi... direi praticamente inesistenti... ma mi faccio lo scrupolo xche la mia non e' una cosa propriamente di necessita' ... e' per un mio progetto, ed il risultato sara' una cosa molto probabilmente utile in futuro (se funzionera'), ma non strettamente necessaria in questo momento
quindi non e' per i controlli, ma uno scrupolo di coscienza (secondo me, se anche dalle altre parti ci sono gli stessi controlli che vedo nella mia zona, una persona potrebbe andare da Bolzano a Catania passando per Venezia Milano Torino , Napoli e Roma con meno del 1% di probabilita di essere fermato :D )
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.401 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2779
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[8] Re: termoformatura plastica

Messaggioda Foto Utentelodovico » 3 dic 2020, 15:24

ho provato con dei ritagli di fogli di pet da 0.25mm presi tempo fa da leroy merlin...

IMG_20201203_142007.png


ponendo un ritaglio su una chiave metallica e facendo scaldare con pistola ad aria calda, in breve tempo il foglio si e' deformato fino a diventare aderente al profilo della chiave , prendendone la forma, e rimanendo sorprendentemente trasparente...
quindi penso di aver trovato quel che cercavo...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.401 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2779
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54


Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti