Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Giunzione pn - Correnti nella RCS

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Giunzione pn - Correnti nella RCS

Messaggioda Foto UtentePioz » 18 nov 2020, 23:55

Ciao a tutti,

Poco tempo fa qualcuno del forum ha chiesto delucidazioni sulla giunzione pn.
Ripensandoci su mi e' sorto un dubbio a cui non riesco a dare un significato fisico.

In condzioni di equilibrio (no biasing) ho sempre saputo che le due componenti di corrente (diffusione e deriva) sono uguali e opposte, ma che comunque esistano e ci sia continuo flusso di portatori avanti e indietro.
Ecco, quello che non mi spiego e', se queste correnti esistono, perche' non "consumano" energia?
Banalmente, perche' per loro non vale tipo la legge di Ohm o qualcosa di analogo?

Oltretutto, io mi sono sempre spiegato l'ipotesi di bassa iniezione come il fatto che la corrente di polarizzazione (quella che noi effettivamente abbiamo ai morsetti) sia "piccola" rispetto ai valori assoluti delle due correnti di deriva e diffusione, cosi' da sbilanciarne poco l'equilibrio per poter ragionare al 1o ordine.

Quindi, ste due correnti, fisicamente, esistono veramente o sono solo una costruzione matematica?


Grazie!
Avatar utente
Foto UtentePioz
580 4 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 11 ago 2011, 21:56

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 45 ospiti