Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

non conosco questo interruttore...

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[21] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 18 set 2020, 22:23

diabolik2009 ha scritto:sembra un impianto fatto al contrario, non chiuso , ma aperto..

Non è fatto al contrario, hai montato il sezionatore capovolto, me ne sono accorto adesso

Ti prego, fai fare il lavoro ad un installatore
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2003
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[22] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utentediabolik2009 » 19 set 2020, 6:27

si certo lo sapevo che era capovolto, ma la sua funzione di interruttore non è compromessa.......l'ho messo capovolto perché ha degli aggangi e si infila preciso nella scatola, ma un interruttore o è dritto o capovolto, sempre un interruttore è.......

la linea 220 (dove c'è la presa) non c'entra niente , è un impianto a parte , non passa nell'interruttore.....
Avatar utente
Foto Utentediabolik2009
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 8 ott 2011, 19:43

0
voti

[23] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 19 set 2020, 8:12

Per cortesia Foto Utentediabolik2009, attieniti alle istruzioni del forum (non sei nuovo, sei iscritto da 9 anni) per quanto riguarda l'inserimento delle immagini, non è che qualcuno deve rincorrere i tuoi post per correggerli.

Non è una questione di "lana caprina" ma, citando le istruzioni del forum stesso:

Attenzione:
teniamo a sottolineare che l'utilizzo dei siti esterni per caricare le proprie immagini è VIETATO, quindi no ImageShack, TinyPic, Imgur eccetera.

Questo per il semplice fatto che i siti esterni sono lenti, cancellano le immagini (rendendo "tronco" il post che contiene l'immagine. n.d.s.) dopo un certo periodo e riempiono il forum di pubblicità inutile.


Ti è già stato detto al post [4] come procedere, comunque ti ripropongo qui il link con le istruzioni.

Inoltre sarebbe caldamente consigliabile inserire gli schemi tramite FidoCadJ (qui una guida che trovi sul forum stesso): questo perché permette a tutti i partecipanti di interagire con un unico sistema per proporre modifiche allo schema originale senza doverlo ridisegnare ex-novo tutte le volte.

Quindi, senza rancore, cerca di adeguarti: aiuti chi ti dovrebbe aiutare e rendi la discussione fruibile anche a chi, a posteriori, vorrebbe consultarla.

Grazie.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
12,7k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3090
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

0
voti

[24] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 19 set 2020, 8:48

Allora, tira su l'interruttore (spento), in questa condizione il riscaldamento è acceso o spento?

Sempre con l'interruttore spento, con il tester messo su "600V AC" o sulla scala più alta (non su beep) , misura la tensione tra i due morsetti di sinistra dell'interruttore, cioè tra i due fili di comando della caldaia.

In quella presa ci sono fase, neutro e terra?
Se ci sono, metti il tester su "600V AC", metti il puntale nero sulla terra (il foro centrale) e il puntale rosso sui due morsetti di sinistra dell'interruttore, prima su uno e poi sull'altro, cosa misuri?

Ribadisco che stai facendo operazioni pericolose, su questi due fili ci potrebbe essere qualsiasi tensione da 5V a 220 V, inoltre un contatto errato su quei due fili porta molto probabilmente ad un guasto della caldaia.
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2003
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[25] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utentediabolik2009 » 19 set 2020, 9:08

X Max

Max, scusami ancora, ma seguendo le istruzioni ho provato a inserire la foto, senza successo.......la procedura è corretta , ho controllato piu' volte, io credo che la foto sia troppo grnade, e io non la so rimpicciolire.........non preoccuparti non mettero' piu' foto cerchero' di spiegare a voce.........ho messo tante foto sui forum, ma questa volta non riesco.....sono negato.....che vuoi farci...

X Sediciampere.

scusami sediciamp...ma io non so mettere neache il tester a 600 AC come tu dici......l'ho premesso che sono ignorante in materia.......io con il tester so vedere la tensione della batteria della moto/auto e il beep..niente altro.......non posso fare quello che tu dici perché non lo so fare..........

N.B Ribadisco e ripeto sui due fili provenienti dalla caldaia "NON C'E' CORRENTE" è un contatto pulito è scritto sul manuale e confermato da tanti tecnici.......

premesso questo, io attualmente ho un solo problema e vorrei che cortesemente mi rispondi a questo mio problema:

- a capo dei due fili provenienti dalla caldaia (che non hanno corrente) ci ho messo il tester in modalità "beep", il tester suona, è normale perché quei fili chiudono un circuito nella scheda della caldaia, e qui la domanda fondamentale:

siccome dal tester in modalità beep escono circa 3 volt (misurato con altro tester e anche con un led che si accende di poco ma si accende), questi 3 volt che sono andati nella scheda della caldaia l'hanno rovinata...? Avrebbero potuto rovinarla...???

Per favore Sediciampere e altri rispondetemi a questa domanda perché è questo che a me interessa adesso........vi prometto che non vi daro' piu fastdio.....ma rispondetemi per favore.......

grazie
Avatar utente
Foto Utentediabolik2009
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 8 ott 2011, 19:43

0
voti

[26] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utenteattilio » 19 set 2020, 9:37

È normale che tra i due fili vi sia continuità.
Se vuoi usare un un'interruttore o sezionatore che sia, per simulare il contatto "NA" di un termostato ambiente, devi collegare i due fili sui morsetti di ingresso e poi inserire un ponticello sui morsetti di uscita

A interruttore aperto il riscaldamento è inibito. A interruttore chiuso la caldaia si attiverà ma non essendovi un termostato (che rilevando la temperatura desiderata sia in grado di gestire i cicli) tua madre si potrebbe trovare in modalità temperatura Sahariana!
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8876
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[27] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utentediabolik2009 » 19 set 2020, 10:39

Attilio, si ho capito, ma per favore potreti rispondere a questa domanda..mi preme saperlo:

- a capo dei due fili provenienti dalla caldaia (che non hanno corrente) ci ho messo il tester in modalità "beep", il tester suona, è normale perché quei fili chiudono un circuito nella scheda della caldaia, e qui la domanda fondamentale:

siccome dal tester in modalità beep escono circa 3 volt (misurato con altro tester e anche con un led che si accende di poco ma si accende), questi 3 volt che sono andati nella scheda della caldaia l'hanno rovinata...? Avrebbero potuto rovinarla...???
Avatar utente
Foto Utentediabolik2009
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 8 ott 2011, 19:43

0
voti

[28] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 set 2020, 10:47

diabolik2009 ha scritto:siccome dal tester [cut] escono circa 3 volt [cut]la scheda della caldaia l'hanno rovinata...? Avrebbero potuto rovinarla...???

1) cosa ti fa sospettare che possa essere (stata) rovinata?

2) indica marca e modello della caldaia e - se possibilie - il link al manuale
Avatar utente
Foto Utenteelfo
3.957 2 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 1713
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[29] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utentepaolo a m » 19 set 2020, 11:48

diabolik2009 ha scritto:questi 3 volt che sono andati nella scheda della caldaia l'hanno rovinata...?

La risposta la puoi dare tu:
1. La caldaia funziona (si accende e spegne regolarmente)? Se la risposta è sì la caldaia non ha subito danni.
diabolik2009 ha scritto:Avrebbero potuto rovinarla...???

Se non l'hai rovinata (vedi risposta alla domanda precedente), puoi pensare che questa volta ti è andata bene e quindi, se non sai bene cosa stai facendo, astieniti da altre prove.
Avatar utente
Foto Utentepaolo a m
4.898 1 2 4
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: 23 apr 2008, 8:55

0
voti

[30] Re: non conosco questo interruttore...

Messaggioda Foto Utentediabolik2009 » 19 set 2020, 12:33

la caldaia sembra funzioni bene........ma era una mia curiosità sapere se con 3V che escono dal tester si puo'/potrebbe rovinare una scheda elettronica che sia di caldaia o altro....

sembra che questa cosa non mi dato sapere........visto che voi continuate tergiversare sull'argomento..........ok nessun problema.

Vi ringrazio
Avatar utente
Foto Utentediabolik2009
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 8 ott 2011, 19:43

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 33 ospiti