Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Prodotto banda guadagno -configurazione Invertente

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Prodotto banda guadagno -configurazione Invertente

Messaggioda Foto UtenteGOpamp » 15 apr 2020, 13:01

Ciao a tutti,
mi è sorto un dubbio forte (teorico) per il calcolo del prodotto banda guadagno.
Negli stadi non invertenti, so che devo "semplicemente" vedere quanto guadagna quello stadio, sapere la banda dell'operazionale e da questi mi ricavo la banda del mio circuito. Ma nel caso di stadi invertenti?
In particolare, considerando questo circuito

come calcolo la il prodotto banda guadagno dato che è una configurazione invertente? :?
Avatar utente
Foto UtenteGOpamp
45 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 11 dic 2018, 23:00

2
voti

[2] Re: Prodotto banda guadagno -configurazione Invertente

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 apr 2020, 16:36

Nella configurazione invertente la banda che ottieni per un dato guadagno e` diversa da quella della configurazione non invertente. Quella che conta e` l'amplificazione di rumore (il noise gain) che e` il guadagno che avresti se entrassi nell'ingresso non invertente (questa e` la versione facile, poi si complica).

In questo circuito



il guadagno invertente per il segnale vale Ai=-R2/R1. Per trovare la banda, supponendo che l'operazionale sia compensato a polo dominante, come lo sono quasi tutti quelli di uso solito, devi guardare il guadagno che si avrebbe se entrassi sull'ingresso non invertente, e quindi il guadagno non invertente vale An=R2/R1+1 Per trovare la banda passante devi usare An. Se R1=R2 il guadagno invertente vale -1, quello non invertente vale +2 quindi se l'operazionale ha un prodotto guadagno banda di 1MHz, quando lo fai guadagnare -1 la sua banda vale 1MHz/An=1MHz/2=500kHz.
Per guadagni elevati la differenza fra An e Ai in modulo e` molto piccola, ma se il guadagno e` basso si ottiene una banda significativamente minore di quella che ci si aspetterebbe usando, in modo errato, Ai.

Ora un altro esempio



Il circuito di sinistra ha un guadagno pari a 1. La sua banda passante la si trova immaginando un ingresso sul morsetto non invertente, come mostrato a destra. Se R2=10 R1 il circuito ha un guadagno di segnale di +1 ma un guadango di rumore di R2/R1+1=11 e usando lo stesso operazionale di prima da 1MHz, si ha una banda di 1MHz/11=91kHz.

Un'altra volta la banda di piu` stadi uguali in cascata.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,5k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18808
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Prodotto banda guadagno -configurazione Invertente

Messaggioda Foto UtenteGOpamp » 15 apr 2020, 20:11

Grazie mille Foto UtenteIsidoroKZ, chiarissimo come sempre!

Un'altra volta la banda di piu` stadi uguali in cascata.


Beh, non mi resta che aspettare allora... intanto provo a ragionarci..

:roll: :D
Avatar utente
Foto UtenteGOpamp
45 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 11 dic 2018, 23:00

0
voti

[4] Re: Prodotto banda guadagno -configurazione Invertente

Messaggioda Foto UtenteGOpamp » 17 apr 2020, 20:33

Ciao Foto UtenteIsidoroKZ,

cercando un po' sul forum, ho trovato la soluzione.

Grazie mille per il tuo aiuto, sai essere chiarissimo nelle tue spiegazioni. Una dote che non tutti hanno...purtroppo
Avatar utente
Foto UtenteGOpamp
45 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 11 dic 2018, 23:00


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti