Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtentePaolino, Foto Utentefairyvilje

0
voti

[1] Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 7 apr 2020, 18:09

Buonasera a tutti.
Essendo anche io agli arresti domiciliari forzati, ho deciso di rimettere in pista questo mio PC portatile da cui vi sto scrivendo.
Premetto che è rimasto fermo un po' troppo a lungo, la batteria si scarica in meno di mezz'ora ecc...
Il problema più grosso invece è il sistema operativo: win 8.1
Ora, sapendo che il win 8 e 8.1 non hanno avuto una gran bella fama (cavolo, non vanno! ne so qualcosa...) e che windows update non funziona! (sta lì per ore a cercare, cercare, e non se ne esce... ma anche questo si sa)
Tagliando corto, mi potete aiutare per rimettere utilizzabile questo cavolo di PC? anche a costo di "buttar via" il sistema operativo dellla microsoft e sostituendolo con un altro?
Son tutt'orecchie :ok:
Grazie anticipate.
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
118 2 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 328
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

0
voti

[2] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentealbertagort » 7 apr 2020, 18:32

su ebay vendono win7 a pochi euro, ti mandano la licenza via mail.
Poi apri dove ci sono i moduli ram e vedi se c'è ancora posto, cerca su internet quanta ram può supportare e casomai aumentala.
La batteria devi per forza cambiarla. Con una 50 ina di euro totali dovresti fare tutto
Avatar utente
Foto Utentealbertagort
478 4 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 30 set 2013, 18:34

0
voti

[3] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 7 apr 2020, 18:44

Ho dismesso win già dal 7. Sono passato a Ubuntu. Prova a dare un'occhiata qua. All'inizio devi abituarti alla sua semplicità, ma poi affascina. Le versioni LTS , che ti consiglio sono supportate 5 anni e il passaggio dall'una all'altra ormai avviene senza... scosse. Ha anche un bel forum in italiano qua con gente che ti aiuta volentieri.

È anche più leggero di qualunque win, Carica in meno di 40 secondi. Si aggiorna automaticamente alle ultime versioni dei pacchetti e installarli e disinstallarli è un attimo. provaci con win.

Ciao, scusa l'entusiasmo.
P.

P.S. Dimenticavo che se i PC sono molto vecchi è necessario cambiare Sistema. Devi vedere se sono compatibili.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
390 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[4] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentealbertagort » 7 apr 2020, 22:36

da parte mia sconsiglio i sistemi operativi linux.
Ho l impressione che AZZZ non sia esperto di informatica. Motivo in più per rimanere su windows.
Io au ubuntu ho avuto parecchi problemi all inizio. Se devo perdere settimane a capire come usarlo..tanto vale non usarlo, se non serve per applicazioni specifiche.
Sicuramente leggero, ma non user friendly come windows.
Windows è il sitema operativo che tutti dicono che "si blocca". Opinione mia: si blocca se non si sa usarlo.
Come del resto facevo io con ubuntu. Non sapevo usarlo come dio comanda.
Avatar utente
Foto Utentealbertagort
478 4 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 30 set 2013, 18:34

0
voti

[5] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentefpalone » 7 apr 2020, 23:36

Riporto la mia esperienza da "pasticcione" dei PC... Mi pare che il passaggio a win 10 sia gratuito per macchine che hanno una versione precedente di windows. Per una mia parente tempo addietro ho sostituito HD ad un portatile che montava dal inizio win 7. Ho installato win10 da chiavetta, inserendo, quando richiesto, il codice di licenza che era riportato sull'adesivo di win 7 sotto il PC: ha funzionato e la licenza risulta normalmente attivata.
Il PC è vecchiotto, ha 4 Gb di ram, ma per la navigazione in rete con win 10 non mi sembrava andasse malissimo...
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,6k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2643
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[6] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 8 apr 2020, 0:20

Mi pare che il passaggio a win 10 sia gratuito per macchine che hanno una versione precedente di windows.

Questo era vero ufficialmente solo per una certa finestra temporale, mi sembra conclusa.
Per avere conferma si potrebbe comunque provare.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.242 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[7] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 8 apr 2020, 1:21

albertagort ha scritto:da parte mia sconsiglio i sistemi operativi linux.
Ho l impressione che AZZZ non sia esperto di informatica. Motivo in più per rimanere su windows.
Io au ubuntu ho avuto parecchi problemi all inizio. Se devo perdere settimane a capire come usarlo..tanto vale non usarlo, se non serve per applicazioni specifiche.
Sicuramente leggero, ma non user friendly come windows.
Windows è il sitema operativo che tutti dicono che "si blocca". Opinione mia: si blocca se non si sa usarlo.
Come del resto facevo io con ubuntu. Non sapevo usarlo come dio comanda.

Raramente cito ... ma temo che anche tu non sia un grande esperto.
Sarei curioso di sapere quanto lo sai usare Win .
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1 - VCA VMware
---100% fiero di essere Italiano---
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,8k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3116
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

1
voti

[8] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentepusillus » 8 apr 2020, 8:46

A parte il sistema operativo. Ti consiglio di installare un SSD, se non lo hai già fatto. Le prestazioni migliorano parecchio!

Ho trovato su aliexpress questo. A giudicare dai giudizi positivi dovrebbe essere valido:
#Aliexpress € 16,52 41%OFF | Microsoft OS Windows 10 Pro Key License OEM COA Sticker Label Online Activation Work Lifetime Software English Global Version
https://a.aliexpress.com/_d6brRGc
Immagine
https://github.com/ScarsFun
“Non è morto ciò che può vivere in eterno,
E in strani eoni anche la morte può morire.”
Avatar utente
Foto Utentepusillus
2.312 1 5 11
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[9] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentefpalone » 8 apr 2020, 8:55

JAndrea ha scritto:si potrebbe comunque provare.

l'anno scorso, mi pare in autunno, ha funzionato per me... :?
Nel caso non funzionasse, alle brutte come ha scritto Foto Utentepusillus il costo di una licenza ESD è ormai veramente basso.
Anche su ebay le trovi a prezzi bassisimi.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,6k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2643
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

1
voti

[10] Re: Rimettere in perfomance il mio PC portatile

Messaggioda Foto Utentealbertagort » 8 apr 2020, 9:06

MassimoB ha scritto:
albertagort ha scritto:da parte mia sconsiglio i sistemi operativi linux.
Ho l impressione che AZZZ non sia esperto di informatica. Motivo in più per rimanere su windows.
Io au ubuntu ho avuto parecchi problemi all inizio. Se devo perdere settimane a capire come usarlo..tanto vale non usarlo, se non serve per applicazioni specifiche.
Sicuramente leggero, ma non user friendly come windows.
Windows è il sitema operativo che tutti dicono che "si blocca". Opinione mia: si blocca se non si sa usarlo.
Come del resto facevo io con ubuntu. Non sapevo usarlo come dio comanda.

Raramente cito ... ma temo che anche tu non sia un grande esperto.
Sarei curioso di sapere quanto lo sai usare Win .


se leggi con attenzione, è proprio quello che ho detto.
E per i non esperti, come il sottoscritto, è più facile usare windows che linux. Poi attendo smentite.
Capisco che il mainstream tra i professionisti è dire che "winzozz merd e Linux è figo", però bisogna anche capire l utenza media quali capacità possiede.
Avatar utente
Foto Utentealbertagort
478 4 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 30 set 2013, 18:34

Prossimo

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti