Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio Diodi

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 16:40

Salve a tutti!!!
Non riesco a risolvere il sguente esercizio con, in tutto tre punti da risolvere;
1)supponendo V(gamma del diodo) o,7 ,si tracci l'andamento di vout in risposta a V1 che varia da -5 a +5

diodi.png
diodi.png (9.6 KiB) Osservato 1541 volte
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

0
voti

[2] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 16:41

Scusate ragazzi non ricordo come si fa a postare i circuiti disegnati con fidocadj.
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

0
voti

[3] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto Utenteposta10100 » 3 gen 2020, 17:29

Ciao,

a parte che i nomi non sono posizionati vicino al proprio componente, cosa non ti è chiaro?

O_/
http://millefori.altervista.org
Tool gratuito per chi sviluppa su millefori.

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa. (A. Einstein)
Se non c'e` un 555 non e` un buon progetto (IsidoroKZ)

Strumento per formule
Avatar utente
Foto Utenteposta10100
5.490 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4802
Iscritto il: 5 nov 2006, 0:09

0
voti

[4] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 18:21

Ciao e grazie per la risposta :-)
Allora io assumo V1=5V e faccio l'ipotesi piu probabile ragionando sul circuito,in particolare ho fatto l'ipotesi che D1 OFF e D2 ON.
Ridisegno quindi il circuito e mi ritrovo che vout si fissa alla tensione V(gamma) del diodo D2.Giusto??
Pero se applicassila LKC al nodo di uscita?A me viene fuori u na cosa strana....
E poi comunque a me servirebbe una relazione che leghi vout con V1.
Una domanda:ma dove posso trovare una guida rapidasu fidocadj?ad esempio ho difficoltà ad eliminare un componente inserito ed altri dubbi comunque stupidi...
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

0
voti

[5] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto Utenteposta10100 » 3 gen 2020, 18:50

ElettroNewbie ha scritto:Allora io assumo V1=5V

Ma V1 non assume solo i valori +5V e -5V ma tutti i valori intermedi
ElettroNewbie ha scritto:si tracci l'andamento di vout in risposta a V1 che varia da -5 a +5

Degli altri generatori non si dice nulla nel testo?
Innanzitutto partirei guardando i diodi, per come sono connessi hai 3 possibili casi:
1- D1 ON, D2 OFF
2- D1 OFF, D2 OFF
3- D1 OFF, D2 ON

Inizia dai casi 1 e 2 che sono i più facili e rispondi a queste domande:
- cosa puoi dire dei generatori (V1, V2, I1) in questo caso?
- cosa succede a Vout?
http://millefori.altervista.org
Tool gratuito per chi sviluppa su millefori.

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa. (A. Einstein)
Se non c'e` un 555 non e` un buon progetto (IsidoroKZ)

Strumento per formule
Avatar utente
Foto Utenteposta10100
5.490 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4802
Iscritto il: 5 nov 2006, 0:09

0
voti

[6] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 19:12

Si Si, ho dimenticato di riportare i dati che abbiamo:
R1=R2=1kohm V2=5V I1=1mA
In qusto tipo di esercizi ilprof gli risolve cominciando col mettersi in uno degli estremi dell'intervallo e facendo un'ipotesi sullo stato di funzionamento dei diodi.Poi risolve il circuito e verifica l'ipotesi fatta.
Pero si ricava sempre un legame rta la Vout ed la grandezza che cambiavalore che in questocaso è V1.
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

0
voti

[7] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 19:14

Tra l'altro non capisco in quete situazioni (ci sono altrei esercizi con poiu o mno la stessa tipologia di circuito) come mai il generatore di tensione in serie al generatore di corrente non dovrebbe imporre la sua d.d.p ai capi dell'intero ramo?
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

0
voti

[8] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 19:18

secondo me l'ipotesi piu probabile è la terza
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

0
voti

[9] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 3 gen 2020, 19:28

I1 é un generatore ideale di corrente in serie al generatore di tensione V2?
Io inizierei con V1 = 0 .
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.485 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3344
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[10] Re: Esercizio Diodi

Messaggioda Foto UtenteElettroNewbie » 3 gen 2020, 19:37

Ciao MarcoD
Si sono tutti generatori ideali
Quello di tensione V2 è in serie ad I1
Al di la che fisicamente non so cosa voglia dire una cosa del genere pero va be....il mio dubbio è:il generatore di tensione non dovrebbe imporre ai capi del ramo la sua ddp?E se fossero invertiti che succederebbe??
Avatar utente
Foto UtenteElettroNewbie
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 11 gen 2018, 14:30

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti