Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costante

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costante

Messaggioda Foto Utentessormanni » 19 dic 2019, 13:16

Save a tutti,
ho un dubbio sulla possibilità tecnica di poter mantenere costante la tensione di uscita di un generatore a frequenza variabile. Notoriamente chi mantiene constante la tensione del generatore per piccole differenze di giri è AVR (automatic voltage regulator), ma nel caso in cui ho una variazione consistente 600-2200 rpm, può AVR mantenermi sempre costante la tensione di uscita? non è che per bassi valori di giri mi va in saturazione il flusso?

Grazie in anticipo
Avatar utente
Foto Utentessormanni
43 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[2] Re: Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costa

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 19 dic 2019, 14:50

Essendo un segnale periodico manterrà costante il valore efficace ma è certamente possibile.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.444 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[3] Re: Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costa

Messaggioda Foto Utentessormanni » 19 dic 2019, 19:14

Ciao IlGuru,
perdonami ma non ho capito la tua risposta.
Avatar utente
Foto Utentessormanni
43 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[4] Re: Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costa

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 19 dic 2019, 23:09

Al minimo della velocità si dovrà avere il flusso massimo, per poi diminuirlo. Mi sembra più che altro un problema di dimensionamento...
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.281 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 968
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[5] Re: Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costa

Messaggioda Foto Utentessormanni » 20 dic 2019, 9:44

Teoricamente si, ma dato il fatto che per basse velocità dovrei avere un flusso troppo alto, forse (non sono sicuro) potrei avere saturazione e quindi non avere la tensione richiesta.
Avatar utente
Foto Utentessormanni
43 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 7 set 2009, 18:34
Località: viareggio

0
voti

[6] Re: Generatore a frequenza variabile e tensione uscita costa

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 20 dic 2019, 16:35

Se il generatore è progettato bene per quel range di velocità, il problema non deve porsi.
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.281 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 968
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti