Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[11] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 dic 2019, 8:32

Salvo casi particolari, e non mi pare sia quello in questione, conoscendo RT si coordina il differenziale tenendo conto di non trovarsi troppo al limite col coordinamento, ma considerando anche la continuità di servizio. Specie se parliamo di differenziali a protezione di macchinari.
In parole povere se hai una RT che consente di utilizzare differenziale da 1 A, non sceglierai quest'ultima soglia, ma nemmeno un 100 o un 300 mA.
Mi riferivo solo al discorso che non è un'affermazione chiara, quando dici che si preveda il differenziale con taratura più bassa possibile.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8822
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[12] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 24 dic 2019, 10:33

Adesso ho capito, mi sono spiegato male, sono esattamente d'accordo con te ovviamente, ci si coordina con la RT ma si cerca di stare sotto non sopra come hai detto tu
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
65 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

0
voti

[13] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto Utenteelettro » 26 dic 2019, 11:24

Prima di proporre nuove interpretazioni, è bene verificare lo schema di quel filtro - è di fatto un trifase puro - si collega con i conduttori attivi, ovvero le tre fasi. Il neutro - qui - si esclude.
Sono disponibili filtri a 4 poli con il Neutro.
Inutile continuare con allusioni se quello schema corrisponde al vero - sia come progetto, sia come esecuzione di cablaggio in loco.
Se è confermato quanto ho premesso, non è un caso se interviene il differenziale.
Saluti.
Avatar utente
Foto Utenteelettro
933 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2793
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[14] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 26 dic 2019, 18:32

elettro ha scritto:Prima di proporre nuove interpretazioni, è bene verificare lo schema di quel filtro - è di fatto un trifase puro - si collega con i conduttori attivi, ovvero le tre fasi. Il neutro - qui - si esclude.
Sono disponibili filtri a 4 poli con il Neutro.
Inutile continuare con allusioni se quello schema corrisponde al vero - sia come progetto, sia come esecuzione di cablaggio in loco.
Se è confermato quanto ho premesso, non è un caso se interviene il differenziale.
Saluti.

appena posso correggo lo schema. saluti
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
65 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

1
voti

[15] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto Utenteelettro » 26 dic 2019, 21:33

^^Ottimo, aggiungo che il progettista può scegliere a un filtro a 4 poli o a 3 poli, ma..di solito le macchine laser dettano sempre molti imprevisti con le correnti di dispersione, sarebbe il caso di stare dentro la taglia di 0,5A come differenziale.
Ogni filtro, ha della correnti di fuga naturali definite dal costruttore, che aumentano con la macchina in funzione; aver già solo 100mA di corrente di fuga naturale è fin troppo facile.
O_/ O_/ O_/ O_/ O_/
Avatar utente
Foto Utenteelettro
933 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2793
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

1
voti

[16] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto Utenteattilio » 27 dic 2019, 15:09

Premesso che non ho mai avuto a che fare coi laser, non capisco perché tali filtri (escluso siano guasti ovviamente) dovrebbero generare correnti verso terra superiori ad esempio di quelle dei filtri/induttanze montate sugli inverter a circa parità di potenza condiderata.
Il mio discorso sulla taratura differenziale era di tipo generale.
Aumentare la taratura solo nel momento in cui sopraggiunge un problema di interventi random non mi pare una buona "soluzione", specie se fino ad allora il sistema aveva funzionato senza problemi.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8822
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[17] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 27 dic 2019, 19:42

elettro ha scritto:^^Ottimo, aggiungo che il progettista può scegliere a un filtro a 4 poli o a 3 poli, ma..di solito le macchine laser dettano sempre molti imprevisti con le correnti di dispersione, sarebbe il caso di stare dentro la taglia di 0,5A come differenziale.
Ogni filtro, ha della correnti di fuga naturali definite dal costruttore, che aumentano con la macchina in funzione; aver già solo 100mA di corrente di fuga naturale è fin troppo facile.
O_/ O_/ O_/ O_/ O_/

grazie 1000 elettro, ma come già scritto sopra il data sheet del filtro incriminato da corrente di fuga 2,93mA, quindi con 300mA credevo di stare al sicuro
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
65 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

0
voti

[18] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 27 dic 2019, 19:44

attilio ha scritto:Premesso che non ho mai avuto a che fare coi laser, non capisco perché tali filtri (escluso siano guasti ovviamente) dovrebbero generare correnti verso terra superiori ad esempio di quelle dei filtri/induttanze montate sugli inverter a circa parità di potenza condiderata.
Il mio discorso sulla taratura differenziale era di tipo generale.
Aumentare la taratura solo nel momento in cui sopraggiunge un problema di interventi random non mi pare una buona "soluzione", specie se fino ad allora il sistema aveva funzionato senza problemi.

d'accordissimo, per questo voglio capire la cosa approfonditamente prima di cambiare i differenziali, grazie a tutti troppo gentili :ok: :ok:
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
65 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

0
voti

[19] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto Utenteligabue » 28 dic 2019, 10:55

Prima di tutti sentirei la casa produttrice dei filtri e mi farei dare le direttive delle protezioni da inserire nell'impianto.
Il classe A dovrebbe andar bene. Il classe B è a mio avviso inutile in relazione al problema riscontrato.
Può essere semplicemente che vada aumentata la corrente di scatto differenziale (500-1000 mA) in relazione alla resistenza di terra e al sistema (TT-TN).
La cosa strana però è che di tanto in tanto sembra che scattino entrambi i differenziali, come se ci fosse una grossa corrente di dispersione.

saluti
Avatar utente
Foto Utenteligabue
525 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 461
Iscritto il: 27 nov 2006, 1:43
Località: PUGLIA

0
voti

[20] Re: 2 Laser industriali fanno scattare differenziali

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 28 dic 2019, 15:46

Claudio34,
scatta un differenziale, e spesso durante questi eventi scattano assieme.

questo mi porta ad escludere che ci sia un vero problema di dispersione a valle, indagherei invece sulla qualità dell'energia a monte, ed in particolare se ci sono saltuariamente dei buchi di tensione.
Per ragionare è utile anche sapere cosa c'è a valle dei filtri, per esempio trasformatori o induttanze.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
16,2k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3511
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti