Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Gestione separata inps senza partita iva

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtenteSjuanez

0
voti

[1] Gestione separata inps senza partita iva

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 6 ott 2019, 19:12

Ciao ragazzi,
che voi sappiate è possibile aprire la gestione separata inps senza partita Iva?
Mi interessa per poter fatturare oltre i 5000€ per lavoro occasionale.
E, se si, è possibile che possa aprirla pagando il 12% di tasse?
Grazie
Dai diamanti non nasce niente
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
1.576 1 10 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 716
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08

0
voti

[2] Re: Gestione separata inps senza partita iva

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 8 ott 2019, 9:36

Ho parlato col commercialista e mi ha detto che senza partita iva non ha senso parlare di aprire la gestione separata
Dai diamanti non nasce niente
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
1.576 1 10 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 716
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08

0
voti

[3] Re: Gestione separata inps senza partita iva

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 8 ott 2019, 10:43

Le mie sono informazioni datate ma da quello che so è meglio tenersi lontani dalla gestione separata.
Io consiglio una polizza che possono fare tutti dalle banche alle compagnie assciurative.
Detrai il 19% dalla dichiarazioen (se la fai) e se inizi a versare subito non hai la tassazione in uscita quando ritiri il capitale (se non sbaglio si azzera dopo 15 anni di versamenti) Puoi versare 100/200euro mese certo con i tuoi 5000 occasionali è un problema ma se c'è qualcuno che può aiutare
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.557 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1517
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[4] Re: Gestione separata inps senza partita iva

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 8 ott 2019, 10:52

Per lavori occasionali non serve partita iva ma la parola occasionale significa che occasionalmente posso farlo, ma bisogna che alla fine dell'anno lo dichiari nel quadro Q oppure L non ricordo Bene un lavoro occasionale cioè e mi ripeto che mi è capitata un occasione di vendere qualcosa anche di grande valore e ne ho tratto un profitto anche di centinaia di migliaia di euro va solo dichiarato per pagare le tasse ed essere a posto con il fisco, ma vista l'occasionalità dell'affare non ho bisogno di partita iva. Puoi chiederlo direttamente all'ufficio delle entrate.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.792 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26


Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti