Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dimmer da incasso per led

Piccole automazioni, installazioni elettroniche e domotica

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 3 lug 2019, 6:24

Potete indicarmi un dimmer affidabile da incasso (scatole di derivazione 503/4) per la regolazione di lampade a LED sui 15/18 W ?
Ho avuto una pessima esperienza con diversi prodotti Bticino della Living International, costi altissimi e qualità medio-bassa.
Grazie
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 3 lug 2019, 9:57, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Titolo riportato completamente in minuscolo
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[2] Re: Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 3 lug 2019, 8:18

il problema non è tanto il controllo dei led, (diciamo il dimmer), ma bensì come sono alimentati i led, questi solitamente non solo dimmerabili, perché alimentati in modo non adatto, prima di cercare di controllarne la luminosità, assicurati che le lampade a led che usi siano adatte.

perché hai trovato prodotti biticino di bassa qualità, cosa ti è successo per affermare questo?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2504
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[3] Re: Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 3 lug 2019, 11:36

I dimmer a pulsante soprattutto dopo 2 anni vanno in tilt, probabilmente il triac.
Ne ho comprati almeno 3-4 negli ultimi 5/6 anni e tutti dopo un po' si guastano non regolando più le lampade, che rimangono sempre accese. Il mio impianto elettrico è stato fatto nuovo da zero 14 anni fa.
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[4] Re: Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 4 lug 2019, 8:17

ziomangrovia ha scritto: dopo un po' si guastano non regolando più le lampade, che rimangono sempre accese.

Direi che il problema sta nella rottura di giunzione del triac, dovuta alla temperatura, portando alla sua fusione va in corto, e le lampade stanno sempre accese.

avrai un bel carico di lampade.

d'altra parte lo spazio è quello e la dissipazione pure. si potrebbe incassare una scatola porta frutti più grande.
o magari si può spostare il modulo entro una scatola di derivazione più grande?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2504
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[5] Re: Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 4 lug 2019, 12:59

Il carico dovrebbe essere circa 36 Watt (due lampade led a globo dichiarate ciascuna 18 Watt E27 dimmerabili ) Marino Cristal... non mi sembra eccessivo.
Dici che il problema sia la temperatura?
Noto tra l'altro anche uno sfarfallio a lampade accese, acnhe se non sempre frequente.
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[6] Re: Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 4 lug 2019, 18:07

lelerelele ha scritto: assicurati che le lampade a led che usi siano adatte.

Io di solito guardo se c'e' scritto DIMMERABILE ma aldilà di questo non saprei cosa controllare nell'etichetta.


perché hai trovato prodotti biticino di bassa qualità, cosa ti è successo per affermare questo?

E' improponibile far pagare un dimmer 90 euro e non garantirne la durata. Al limite dovrebbe essere specificato sull'etichetta che non idoneo per ...
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[7] Re: Dimmer da incasso per led

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 5 lug 2019, 18:30

ziomangrovia ha scritto:Il carico dovrebbe essere circa 36 Watt.
Con una potenza del genere è impossibile che dia problemi di temperatura, a meno che il funzionamento stesso sia fuori dai parametri, ed allora potrebbe sforare magari la corrente di picco che porterebbe a problemi analoghi.

Per saperlo però è necessario analizzare il circuito e le lampade collegate, con apposito strumento.

A vista non so credo si possa fare altro che leggere sulle lampade che sia dimmerabile.

Le lampade sono di marca? proverei a sostituire le lampade, con modello diverso, in modo da potere escludere che queste siano la causa della rottura del dimmer, (bisognerebbe sapere come funzionano).

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2504
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia


Torna a Automazione civile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 5 ospiti