Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore buono vs guasto

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[11] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 13 giu 2019, 18:21

Ma cercare un alimentatore compatibile? Foto dello spinotto che si collega al tv-box?
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.591 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2494
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

1
voti

[12] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 13 giu 2019, 18:41

A volte si dice buttalo via tanto costa poco, ma allora dove va a finire lo spirito di avventura elettronica? il bello è riparare, e io riparo tutto, anche cose che valgono poco. Devo ammettere che ho quintali di schede e quindi trovo quasi sempre componenti compatibili con le mie riparazioni. Diciamo che io ho anche un attrezzatura che mi permette di cercare un guasto con molta facilità. Personalmente non credo che sia guasto l'integrato perché la tensione c'è ma balla quindi escluderei anche i diodi e le resistenze, continuo a puntare sui condensatori.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.797 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[13] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utentelodovico » 13 giu 2019, 19:08

grazie, Foto Utenteelektronik ...
si, trattatasi proprio di spirito di avventura elettronica, anche perche' mi inoltro in un mondo a me in gran parte sconosciuto...
e questo mi diverte ;-)
comunque tranquilli, prendo sempre le necessarie precauzioni...

ecco, si, i condensatori...ma quello che non mi spiego (a causa della mia ignoranza ovviamente) e' : perche' l'oscillazione sta sempre sotto i 5V?
... ecco, c' e' questo che non mi quadra: se servono per stabilizzare la tensione a 5V (o qualcosa un piu, come visto nell'alimentatore buono), a fronte di un guasto, perche' l'oscillazione non va mai oltre i 5V ?

e già che ci sono , metto qui alcuni semplici schemi che ho trovato

psu-vista dinsieme.jpg


classico.jpg


vista di insieme componenti.jpg


chiaramente non è lo stesso circuito, ma ci assomiglia un poco... la somiglianza la vedo nel fatto che i 3 neri elettrolitici ci sono anche qui :D

... ma forse voi riuscite a trovarne uno piu appropriato... se si, lo potreste postare?

Grazie!
O_/
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.704 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[14] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utentesetteali » 13 giu 2019, 20:07

lodovico ha scritto:.....
... ecco, c' e' questo che non mi quadra: se servono per stabilizzare la tensione a 5V .......


I condensatori servono a filtrare ed ottenere una tensione continua e non pulsante che sarebbe quella che esce dal raddrizzatore. :-)
A stabilizzarla ci pensa l'integrato con una parte del suo circuito interno.

E poi gli schemi che hai postato, non sono per niente paragonabili all'alimentatore stabilizzato in questione.
Il tuo alimentatore è un circuito switchingche dalla tensione di rete dopo averla raddrizzata e filtrata con apposito oscillatore controlla un trasformatore che riporta sul secondario una tensione a livello di targa che viene raddrizzata e filtrata con un condensatore, anche di piccola capacità perché la frequenza è alta.
Invece gli schemi in questione ti fanno vedere come una tensione vicina alla tensione di utilizzo, ricavata da un trasformatore viene stabilizzata da un circuito integrato (stabilizzazione in serie) alla tensione di utilizzo e anche qui filtrata con un condensatore elettrolitico.

Alex
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.971 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3072
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[15] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utentelodovico » 14 giu 2019, 11:55

Grazie per la precisazione Foto Utentesetteali
Io ho postato uno schema che ho trovato in un sito dove venivano spiegati alcuni concetti generali sugli alimentatori, ma implicitamente (ed anche esplicitamente) chiedevo se qualcuno mi poteva trovare uno schema piu appropriato del mio alimentatore.
L'autore precisa che lo schema non si riferisce ad un'alimentatore switching, osservando che questi ultimi sono piu efficienti ma anche piu costosi.
Ma forse l'articolo è un po vecchio... e la domanda sorge spontanea :
attualmente si usano per lo piu' alimentatori switching? nel senso... i comuni piccoli alimentatori 5V oppure 12V , con 1,2,3A per dispositivi come telecamere, tv box, piccoli elettrodomestici sono generalmente alimentatori switching?

Nel circuito del mio caso, qual è l'oscillatore? mi potresti indicare in parole povere qual è la sua funzione, e la differenza degli switching rispetto agli 'altri meno efficienti' ?

Mi sto interessando agli alimentatori anche perché ho notato che sono molte volte responsabili dei malfunzionamenti (o non funzionamenti) degli apparecchi, sopratutto se low cost e di provenienza 'cinese'.
E, visto che di questi apparecchi di provenienza ed utilità dubbia ne faccio normalmente ampie scorte ( anche per shopping compulsivo , quando il prezzo è molto basso :D ) , il poterli riparare sostituendo solo l'alimentatore mi fa risparmiare qualche soldino.
Ora però non mi accontento piu di spendere soldi per nuovi alimentatori, e vorrei risparmiare ulteriormente sostituendo solo alcuni loro componenti.
Ed anche qui, ho notato che i condensatori elettrolitici sono spesso responsabili dei malfunzionamenti di questo tipo di alimentatori.
Il prossimo passo, ovviamente, sarà quello di tentare di riparare i condensatori
(a proposito, è possibile? perché si guastano?) :mrgreen: :mrgreen:


Grazie ancora!
O_/
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.704 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[16] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 14 giu 2019, 12:22

Si dovrà prima o poi inaugurare una nuova sezione di EY: "Elettronica da straccioni" :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[17] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utentelodovico » 14 giu 2019, 12:54

grazie Foto UtentePiercarlo,
direi anche solo genericamente 'Straccioni' , visto che scrivo su electroyou anche su altri argomenti, dove il fattore comune è il tentativo di aggiustare qualcosa, sopratutto per risparmiare...argomenti aperti:
- auto
- caldaia
- frigorifero
- alimentatori
- fotocamera
- passaporto (niente da aggiustare, ma anche qui c'è un risparmio se si scelgono i paesi dove non serve)
- compressore
- tablet (già aperto per uno, ora ne sto per aprire un altro...)
quindi per me sarebbe ok, proposta per admin: 'Straccioni' :mrgreen:
O_/
Ultima modifica di Foto Utentelodovico il 14 giu 2019, 13:12, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.704 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[18] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 14 giu 2019, 13:08

io invece tendo ad andare sullo specialistico! :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[19] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utentelodovico » 14 giu 2019, 19:58

...mannaggia 1 euro e 70!!

IMG_20190614_195637-1024x1365.jpg
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.704 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[20] Re: Alimentatore buono vs guasto

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 14 giu 2019, 21:32

Ma lo sfizio di provarci vale molto di più. Io ci sto su quello che ha detto Foto UtentePiercarlo creerei uno spazio chiamato il Vondelpark dell'elettronica, non so se capirete il significato, vi dico solo Amsterdam anni 70.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.797 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti