Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

PWM 12v motorino dc

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteFabiotjet » 15 apr 2019, 22:19

Ciao a tutti, forse é una domanda sciocca, ma posso alimentare un motorino dc (quelli classici da max 9v che si usano nelle macchinine) con un uscita 12v PWM? Ovviamente se portata al 100% il motorino si brucia, ma se la regolo più bassa funziona bene?
Inoltre c'è il problema della corrente: un transistor A6SHB SMD sarebbe in grado di sopportare il carico? Dovrebbe reggere 2-3A se non sbaglio
Avatar utente
Foto UtenteFabiotjet
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ago 2018, 11:29

0
voti

[2] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto Utentelucaking » 16 apr 2019, 7:16

Quanto assorbe il motorino?
Avatar utente
Foto Utentelucaking
913 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[3] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteFabiotjet » 16 apr 2019, 10:46

É quasi corrispondente alla tensione, se lo faccio andare a 5V consuma 0.5A, a 9V consuma 0,9A.
Quindi supponendo che col PWM voglia la velocità corrispondente a 5V consumerebbe quel mezzo Ampère giusto? La domanda sorge perché nonostante le caratteristiche del mosfet (quindi per stare stretti max 2A) originariamente é previsto che piloti una ventola da PC, quindi con un consumo massimo di 0.15-0.20A
Avatar utente
Foto UtenteFabiotjet
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ago 2018, 11:29

0
voti

[4] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 16 apr 2019, 11:05

Fabiotjet ha scritto:É quasi corrispondente alla tensione, se lo faccio andare a 5V consuma 0.5A, a 9V consuma 0,9A.
Quindi supponendo che col PWM voglia la velocità corrispondente a 5V consumerebbe quel mezzo Ampère giusto?

Io ti consiglierei di usare come controllo un convertitore buck, (step down), ti spiego il perché,

tu stai ragionando in termini di potenze e correnti al valore medio, e magari ci prendi, se però consideri che il tuo motore non va a tensione DC, ma lo alimenti con picchi di 12V, vedrai che il valore di corrente istantaneo sarà ben più alto del valore medio, (ok che se considero un circuito induttivo questa corrente dovrebbe restare intorno al valore medio, ma non sarà così.

se il motore lo alimenti in Dc, (è quello che ti fornisce il convertitore), stai tranquillo che le considerazioni fatte saranno pressapoco reali.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.196 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[5] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteFabiotjet » 16 apr 2019, 15:42

Se lo collegassi all' uscita PWM regolata al massimo andrebbe bene? Perché il fatto é che vorrei sfruttare quell' uscita essendo attivabile e disattivabile da software. (Si tratta di una stampante 3d)
Avatar utente
Foto UtenteFabiotjet
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ago 2018, 11:29

0
voti

[6] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 16 apr 2019, 16:44

Fabiotjet ha scritto:Se lo collegassi all' uscita PWM regolata al massimo andrebbe bene? Perché il fatto é che vorrei sfruttare quell' uscita essendo attivabile e disattivabile da software. (Si tratta di una stampante 3d)
Mi sono perso.

non dicevi che il motore è 5V, e lo volevi alimentare a 12V tramite PWM?

quindi andrebbe diretto a 12V! no?

per accendere e spegnere si potrebbe usare un transistor, o meglio un mosfet, ma immagino che non li conosci.

ed usare un relè per accendere e spegnere?

Ma il motore in DC che intendi usare è un comunissimo motore a spazzole! vero? (mi sto immaginando un bel fumo)!
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.196 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2514
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[7] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteFabiotjet » 16 apr 2019, 17:07

L'uscita é PWM max 12v, e le opzioni sono due, o regolarla al 50% in modo da avere quei 5-6 volt per il motorino oppure tenerla al massimo e applicare dopo un convertitore buck 12v->5v (se é una cosa che può avere senso). Il motorino é il classico motorino a spazzole si, identico a questo.
https://images.app.goo.gl/CjVSFCxTspYd2K3M9
Avatar utente
Foto UtenteFabiotjet
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ago 2018, 11:29

0
voti

[8] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 apr 2019, 18:30

Quanto è la corrente massima assorbita a rotore bloccato?
oppure quale è il valore minimo della resistenza dell'avvolgimento di armatura (misurata fra i morsetti)?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.334 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[9] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 16 apr 2019, 22:08

Fabiotjet ha scritto: Dovrebbe reggere 2-3A se non sbaglio

Fai una breve prova a rotore bloccato alimentando direttamente il motore e leggi rapidamente la corrente con una portata molto alta per avere una bassa resistenza del tester. Allo spunto da fermo con alimentazione al 100% la corrente sarà quella ma soltanto per una frazione di secondo pertanto puoi sfruttare tutta la corrente massima permessa dal transistor senza bisogno di avere un margine di sicurezza, a meno che tu preveda che il motore potrà realmente rimanere col rotore bloccato. Se metti il buck invece puoi sfruttare la protezione interna allo stesso buck (se c'è). Se sei sicuro che non partirai mai al 100% di alimentazione, fai la lettura con la tensione che prevedi di avere ma poi applica un margine di sicurezza perché il PWM comporta delle ondulazioni di corrente.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3227
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[10] Re: PWM 12v motorino dc

Messaggioda Foto UtenteFabiotjet » 17 apr 2019, 11:27

Valore minimo della resistenza di armatura 6.5ohm
Corrente max a rotore bloccato (a 9V) 0,65A
Comunque essendo che probabilmente deve lavorare ore di seguito mi conviene evitare questo tipo di motore o ce la fa?
Avatar utente
Foto UtenteFabiotjet
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 7 ago 2018, 11:29

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti