Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 6 apr 2019, 1:15

Ciao a tutti! Ho costruito una piccola radio WiFi utilizzando un Raspberry PI Zero W + una schedina audio USB ed un mini amplificatore (il noto PAM8403, 3W di potenza e 56 centesimi di costo :D ) al quale ho collegato due piccoli diffusori.
L'amplificatore, che richiede un alimentazione di 5V, è collegato ai PIN 4 e 6 del Rasperry che sono rispettivamente +5V e GND.

Funziona tutto perfettamente, ma ho riscontrato dei problemi all'accensione dell'amplificatore, che ha la classica manopolina che a fondo corsa, "oltre il volume zero", fa lo scatto di spegnimento. Quando lo riaccendevo, Raspberry si riavviava ogni volta, inesorabilmente. Ho collegato due diodi in senso uno inverso all'altro sui pin dell'alimentazione per evitare correnti di ritorno e credevo di aver risolto perché con i diodi montati, anche martellando con un accendi/spegni aggressivo, non riscontravo più riavvii. Peccato che lasciando l'ampli spento per qualche minuto ed andando a riaccendere... ecco di nuovo il riavvio inatteso di Raspberry.

Come posso risolvere? E soprattutto... mi spiegate la ragione di questo strano fenomeno? :roll:
Avatar utente
Foto Utenteflip79
48 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 lug 2014, 13:42

1
voti

[2] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 apr 2019, 3:02

:-) Ogni tanto rispuntano fuori i fantomatici ritorni di corrente... il fenomeno strano per me è che aggiungendo i diodi (che non possono far altro che introdurre una caduta di tensione facendo alimentare l'amplificatore con poco più di 3 V anziché 5 V... sempreché abbia interpretato bene ciò che hai fatto) il rasperry non si resetti quando lo spunto di accensione dell'amplificatore genera un calo di tensione nella alimentazione... ad ogni modo lasciando l'amplificatore spento per un po' i suoi condensatori hanno il tempo di scaricarsi quindi alla nuova accensione si ripresenta il picco di assorbimento (i condensatori devono caricarsi "da zero") che genera il calo di tensione della alimentazione generale che provoca il reset; con cosa stai alimentando il tutto ?
Ritengo inutili e "dannosi" i diodi, piuttosto serve una fonte di alimentazione in grado di erogare tutta la corrente necessaria (spunto compreso) e probabilmente un condensatore elettrolitico connesso ai pin di alimentazione del rasperry che funga da "serbatoio" per mantenere stabile il valore di alimentazione del rasperry alla accensione dell'amplificatore; ovviamente il condensatore aggiuntivo introdurrà un ulteriore assorbimento al momento di accendere il tutto, quindi occorrerà tenerne conto nel dimensionamento della fonte di alimentazione generale. O_/

P.s. Se facessi uno schemino di massima in FidoCadJ di tutto l'assemblaggio non sarebbe male ;-) ...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10177
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 6 apr 2019, 11:01

NON quotare tutto il messaggio!

Per prima cosa grazie infinite per la risposta :ok:

Sì, stranamente la presenza dei due diodi migliora la situazione nel senso che, a parità di alimentatore, senza diodi il Raspberry si resetta quasi ogni volta che accendo l'amplificatore; con i diodi MAI, tranne che ad ampli spento da qualche minuto.
Ho provato a sostituire l'alimentatore da 1A con uno da 2A e - senza i diodi - funziona un po' meglio nel senso che il reset è meno frequente ma comunque si verifica abbastanza spesso, anche "a caldo", il migliore risultato finale è sempre con i diodi... boh!

Provo con il condensatore! Ne prendo uno qualsiasi a 5V e vedo a tentativi se è sufficiente, o rischio di bruciare tutto? :mrgreen: Mi scuso per l'ignoranza ma mi cimento sempre in questi progettini di elettronica mista ad informatica in cui sono preparato solo sulla seconda disciplina :roll:

PS: Ho scaricato FidoCadJ, poi provo a disegnare il circuito ;)
Avatar utente
Foto Utenteflip79
48 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 lug 2014, 13:42

0
voti

[4] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utentealdofad » 6 apr 2019, 11:39

Oscilloscopio?
Avatar utente
Foto Utentealdofad
843 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 689
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

0
voti

[5] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 6 apr 2019, 12:23

aldofad ha scritto:Oscilloscopio?

Purtroppo non ce l'ho :oops:
Avatar utente
Foto Utenteflip79
48 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 lug 2014, 13:42

0
voti

[6] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utentealdofad » 6 apr 2019, 12:29

se non vedi non risolvi
Avatar utente
Foto Utentealdofad
843 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 689
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

0
voti

[7] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 6 apr 2019, 12:43

Per il raspberry ci vuole un alimentatore da 2.5A, con 1A è già tanto se si accende.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.134 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1373
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[8] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 6 apr 2019, 14:01

IlGuru ha scritto:Per il raspberry ci vuole un alimentatore da 2.5A, con 1A è già tanto se si accende.

Per esperienza "sperimentale" posso dire che non è così: ho un Raspberry PI 3 con un alimentatore da 1.6A acceso H24 da circa due anni con OpenHAB a gestirmi la domotica di casa ed è di una stabilità totale (vero è che non alimenta a sua volta nessun dispositivo collegato a GPIO, però OpenHAB è un software scritto in Java piuttosto gravoso, se ci fossero problemi di sottoalimentazione me ne sarei accorto di sicuro).

In ufficio ho un altro RPI vecchio che gestisce i backup e se la cava tranquillamente con un alimentatore - credo - proprio da 1A, però su questo non sono sicuro, lunedì controllo. Sicuramente non è da più di 2A comunque.

PS: Nel caso di questo progetto "radiolina" sto usando un RPI Zero W.
Avatar utente
Foto Utenteflip79
48 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 lug 2014, 13:42

0
voti

[9] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 6 apr 2019, 17:35

Citando Confucio:
1 è un caso
2 una probabilità
3 una certezza

Un'altra variabile è la qualità dell'alimentatore....
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.507 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1474
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[10] Re: Raspberry si resetta alimentando un circuito 5V

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 apr 2019, 23:12

Foto Utenteflip79, non affannarti a cercare un condensatore a caso da 5 V dato che i condensatori vanno messi con una tensione di lavoro maggiore di quella a cui verranno sottoposti, prova p. es. con un 100 uF o 220 uF da 10 V
(o anche 16 V, o 25 V o 35 V o insomma quello che trovi purché maggiore di 5 V, anche 400 V :mrgreen: ) però a quanto pare ci andrebbe un alimentatore da almeno 3 A e "di buona qualità" in modo che non si sieda quando è richiesto uno spunto di corrente maggiore del valore nominale. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10177
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti