Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cablaggio stravagante ingresso appartamento

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Cablaggio stravagante ingresso appartamento

Messaggioda Foto Utenteturion95 » 8 feb 2019, 21:48

Salve a tutti, oggi sono stato a casa di un nuovo cliente che deve aggiungere 2 prese LAN in 2 stanze, per collegare 2 smart tv che andrò a fissare a muro. Ho trovato già una rete presente nell’appartamento, con uno switch collegato a 3 prese e con un altro cavo che porta il segnale dal modem/router situato in altro appartamento sullo stesso piano. Fin qui tutto ok.

Solo che tutto ciò l’ho rinvenuto, come potete vedere da foto, dentro un foro scavato in un armadio incassato su misura (quindi irremovibile), in quanto copriva una scatola di derivazione del centro stella impianto antenna. E per accedere al tutto bisogna rimuovere un cassettone dell’armadio!
In effetti i 2 cavi che devo stendere io, posso passarli tranquillamente nei corrugati antenna che partono dalla medesima scatola, anzi mi vanno a pennello.

Solo che la mia domanda è, posso lasciare tutto così e attaccarmi anche io a questo “impianto”, cambiando semplicemente switch a favore di uno ad 8 porte e aggiungendo i 2 cavi? E al massimo crimpando tutto in una mini borchia patch panel, visto che alcuni di questi cavi sono peraltro già crimpati in dei frutti keystone ? È a norma posizionare tali apparati e tale cablaggio occultato dietro un cassetto di armadio?
In effetti se uno si trova in questo appartamento, se non te lo dice il proprietario che la rete è nascosta lì dietro, a voglia di stare ore e ore a cercare .... per non trovare nulla!

Quindi attualmente la situazione è oscena, ma non saprei proprio come sistemare tutto sto ambaradam che si è creato ora tra cavi coassiali e LAN che ormai hanno trovato posto nell’intercapedine dell’armadio... non riuscirei a chiudere tutto nella scatola, ma in effetti che soluzione adottereste voi se vi trovaste in una situazione del genere? Considerate che è siamo all’ingresso dell’ appartamento, sotto quadro generale, e non c’è spazio per mobiletti esterni, nonché sarebbe antiestetico piazzare tutta l’attrezzatura a parete fuori dall’armadio..
che macello.....
Allegati
754A503D-F6A8-4068-8A6C-B5CD7D1F1945.jpeg
2EAFDEC7-D0AB-434F-93EF-39F55A7AA121.jpeg
40F7C57C-8A3C-4098-ACFD-A82B60848E6B.jpeg
Avatar utente
Foto Utenteturion95
91 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 25 giu 2018, 18:23

1
voti

[2] Re: Cablaggio stravagante ingresso appartamento

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 8 feb 2019, 22:48

Che bruttura!
Hanno frainteso l'idea di porre un armadio per gli apparati dati….
Nel momento in cui causa trasloco, o cambio arredamento, quel appendi abiti, venisse rimosso, si vedrebbe una cosa oscena.

D'altro canto allo stato attuale, non puoi fare molto, vista la presenza del mobile.
Esistono degli armadi a libro per networking, che con spessori veramente ridotti, ti consentono di montare un patch panel ed uno switch come minimo.

Certo, hanno un loro prezzo, che per 4 punti presa potrebbe essere troppo elevato.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.857 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[3] Re: Cablaggio stravagante ingresso appartamento

Messaggioda Foto UtenteLuky » 10 feb 2019, 12:27

Queste scatole di derivazione !!! si sbaglia sempre a posizionarle, ad una mia cliente gli fanno talmente tanto schifo che non ne a voluta nemmeno una in giro per casa; ho dovuto portare tutte le forassiti in un punto solo sotto al quadro elettrico (per fortuna in zona centrale) .....che abbia ragione !!! :D :D

Stai sicuro che troverai di peggio di questo caso; almeno di elettrico nel mobile c'é solo l'alimentatore dello switch a meno che non lotti POE.
Avatar utente
Foto UtenteLuky
573 5 10
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 8 set 2009, 14:31


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 66 ospiti