Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

distanza elettrodotti/impianti illuminazione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] distanza elettrodotti/impianti illuminazione

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 6 feb 2019, 13:37

sia CEI 64-8 che la guida CEI 64-19 pongono una distanza tra
sostegni degli impianti di illuminazione e linee in classe 0 e 1
isolate di 0.5m.
In un caso a cui lavoro non posso rispettare la distanza tra pali
e le linee Telecom.
Domanda: come progettisti, avete mai affrontato il caso in cui
vi trovate nell'impossibilità di rispettarla e come avete formalmente
risolto?
Nella realtà, a Telecom credo poco importi, e guardando in giro
viene fatto di tutto, fossi un impresa farei il lavoro senza pensarci,
ma, la responsabilità del progettista e DDL è diversa.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
182 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

0
voti

[2] Re: distanza elettrodotti/impianti illuminazione

Messaggioda Foto Utenteferri » 8 feb 2019, 12:59

Ti consiglio di fare attenzione; sono a conoscenza di infortuni (mortali) dovuti alla mancanza di distanza fra pali enel, telecom, pubblica illuminazione.
A volte anche i tiranti dei pali, o i sostegno di cavi che in teoria non presentano tensioni pericolose hanno portato a risultati, (per una serie di eventi o sfortune) clamorosamente catastrofici
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.131 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 352
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 83 ospiti