Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

piezo vs magneto

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] piezo vs magneto

Messaggioda Foto UtenteGiobob » 14 gen 2019, 16:01

Salve avrei bisogno di chiarimeti ...
Secondo voi a parita di potenza meccanica riesco a ricavare piu energia elettrica da un sistema che sfrutta il piezoelettrico ( quarzo), oppure l'induzione magnetica (dinamo) cioè in sostanza quale sistema e piu efficiente.
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteGiobob
-22 2
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 2 nov 2018, 16:51

5
voti

[2] Re: piezo vs magneto

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 14 gen 2019, 17:09

Magnetico, sia per motivi di impedenza elettrica sia meccanica. Esistono dei trasformatori piezoelettrici, ma come efficienza non sono un granche'.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18479
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: piezo vs magneto

Messaggioda Foto UtenteGiobob » 14 gen 2019, 21:10

ho visto che tramite materiali piezoelettrici è possibile ottenere potenze del ordine di kW tramite energy harvesting, tipo e stato realizzato un pavimento di una discoteca che produce energia elettrica .... qualcuno puo darmi un po di materiale per documentarmi meglio .... vi ringrazio per la disponibilità
Avatar utente
Foto UtenteGiobob
-22 2
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 2 nov 2018, 16:51

0
voti

[4] Re: piezo vs magneto

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 14 gen 2019, 22:18

Il motivo per cui la conversione elettromeccanica si effettua tradizionalmente per via elettromagnetica e non elettrostatica è legato proprio al valore delle due costanti dielettrica e magnetica del vuoto mu 0 ed epsilon 0.
Il valore di mu (numericamente) è di diversi ordini di grandezza superiore…

Diverso è il caso dei "micro nano devices", dove le dimensioni molto piccole possono consentire piuttosto facilmente alla creazione di campi elettrici molto elevati, sfruttabili per la conversione energetica...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.862 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti