Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interferenza impianto hi-fi

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[21] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 16 feb 2019, 23:37

SediciAmpere ha scritto:...Bellissimo

Soprattutto i trafo, incapsulati, schermati...
Hanno una buona linearità.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.890 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4975
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[22] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 17 feb 2019, 3:00

Quando i mixer avevano solo ingressi "sbilanciati" (jack TS, no TRS, no cannon) ogni ingresso era con quei trasformatori :-) tramite un deviatore servivano per invertire di fase i segnali all'occorrenza... in cantina dovrei ancora averne diversi (sicuramente più di una decina) cannibalizzati da un vecchio mixer modulare che era stato assemblato all'epoca per il teatro Eliseo e poi dismesso... solo che dopo tanto tempo (una quindicina di anni) che sono rimasti li senza particolare cura nello stoccaggio non ho idea riguardo al loro stato di conservazione/efficienza (essendo incapsulati in alluminio alla osservazione visiva paiono inalterati ma... :roll:)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[23] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 17 feb 2019, 9:05


E' un trasformatore o un semplice toroide?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3225
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[24] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 17 feb 2019, 10:02

claudiocedrone ha scritto:Quando i mixer avevano solo ingressi "sbilanciati" (jack TS, no TRS, no cannon) ogni ingresso era con quei trasformatori :-) tramite un deviatore servivano per invertire di fase i segnali all'occorrenza

Servivano anche per avere le masse degli ingressi disaccoppiate da quella del mixer?

EcoTan ha scritto:E' un trasformatore o un semplice toroide?

Dentro c'è un circuito stampato con due piccoli trasformatori 1:1 a lamierini
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.083 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[25] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 17 feb 2019, 11:32

claudiocedrone ha scritto:...solo che dopo tanto tempo (una quindicina di anni) che sono rimasti li senza particolare cura nello stoccaggio...

Un vero peccato!
Mi sento male a dovermi privare anche di un solo pezzo...
Comunque quelli che ho recuperato avranno all'incirca 30 anni e sono in perfetto stato fisico.
Penso che a breve ne dovrò impiegare uno e non me ne faccio ancora una ragione.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.890 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4975
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[26] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 17 feb 2019, 11:39

Esistono due tipologie di trasformatori per segnale audio, impedenza 10 kohm e 600 ohm.
Visto che, molto spesso le uscite di segnale hanno impedenze molto basse (20-30 ohm), anziché i 10k consigliati, si può optare per dei più economici 600 ohm?
http://www.farnell.com/datasheets/337936.pdf
ad esempio il vtx 101-007
Per un trafo l'impedenza nominale è definita come V20/I2n, quindi a parità di tensione applicata semplicemente dovrei caricare meno la macchina...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.857 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[27] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto Utentecoppo76 » 17 feb 2019, 15:57

Sono dell'idea che la cosa migliore sarebbe eliminare il disturbo a monte, quindi sull'alimentatore. Poi utilizzare dei filtri come ferriti o isolatori fa sempre bene, ma dovrebbe servire solo per le interferenze esterne che possono raggiungere i cavi o le masse.
Il problema di utilizzare il PC per questi scopi è proprio questo!, il trasformatore switching dei PC viene proggettato per aver un ripple basso alle frequenze alte e alle frequenze di rete, il resto è poco considerato.
Il ronzio di solito si presenta quando il ripple è sotto le frequenze di 1Khz. Se si dispone di un oscilloscopio si potrebbe acquistare un alimentatore di fascia alta è misurare che il ripple sotto i 20Khz sia inferiore di 10mVpp.
Avatar utente
Foto Utentecoppo76
165 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 1 set 2018, 15:48

0
voti

[28] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 17 feb 2019, 16:08

JAndrea ha scritto:Esistono due tipologie di trasformatori per segnale audio, impedenza 10 kohm e 600 ohm.
Visto che, molto spesso le uscite di segnale hanno impedenze molto basse (20-30 ohm), anziché i 10k consigliati, si può optare per dei più economici 600 ohm?
http://www.farnell.com/datasheets/337936.pdf
ad esempio il vtx 101-007
Per un trafo l'impedenza nominale è definita come V20/I2n, quindi a parità di tensione applicata semplicemente dovrei caricare meno la macchina...


In un trasformatore 1:1 ideale, sul primario si dovrebbe vedere la stessa impedenza a cui è collegato il secondario. In realtà questo succede solo se il trasformatore viene utilizzato con impedenze abbastanza simili alla sua impedenza nominale: un trasformatore da 600 ohm collegato ad un ingresso da 10 kohm potrebbe non riuscire a far "vedere" alla sorgente proprio 10 kohm in tutto lo spettro fino all'estremo basso.
Se invece che 10 kohm fossero stati 1 o 2 kohm, avresti potuto usare tranquillamente il trasformatore da 600 ohm
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.083 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[29] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 17 feb 2019, 19:02

SediciAmpere ha scritto: ...Servivano anche per avere le masse degli ingressi disaccoppiate da quella del mixer?...

Mah, credo di no anche perché a valle del sistema di deviatori il ground era poi unico per tutto il mixer.
abusivo ha scritto: ...Un vero peccato!...
...quelli che ho recuperato avranno all'incirca 30 anni e sono in perfetto stato fisico...

Eh lo so ma ormai da anni non pratico più e alcune cose recuperate e messe da parte rimangono solo a ingombrare e fare la muffa... i miei dovrebbero risalire alla metà degli '80 se non addirittura prima.
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[30] Re: Interferenza impianto hi-fi

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 17 feb 2019, 19:14

claudiocedrone ha scritto:...ormai da anni non pratico più...

Mi hai riportato al presente!
Ogni tanto regalo alle nuove leve i "ferri del mestiere", peccato che non li capiscono!
Fanno tutto con il cellulare ma se brucia un fusibile o si interrompe un cavo ...
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.890 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4975
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

Precedente

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti