Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Onda quadra con NE555

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto UtenteTommino » 14 nov 2017, 15:53

Ciao a tutti
Avrei bisogno di un aiuto per un circuito molto semplice
Devo usare due NE555 per generare un onda quadra con un Ton di qualche ms e un periodo di circa 10s.
Pensavo di usare una configurazione astabile alla frequenza di 0,5 Hz che pilota un monostabile con un potenziometro per regolare il tempo dell' impulso.
Vorrei capire se il mio circuito è giusto e avere una simulazione con ltspice perché a me simulandolo non torna :)

Grazie
Tommaso
Avatar utente
Foto UtenteTommino
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

0
voti

[2] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 14 nov 2017, 16:20

qual è il circuito? Puoi disegnarlo con FidoCadJ ?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16971
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto UtenteTommino » 15 nov 2017, 16:15

ciao grazie della risposta
allego immagine del circuito
Allegati
circuito NE555.PNG
questo è il circuito su LTspice :)
Avatar utente
Foto UtenteTommino
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

1
voti

[4] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 15 nov 2017, 17:33

Il trigger di un 555 monostabile
deve essere un breve impulso di 0.
la configurazioNe normalmente adottata
è questa:


Vuoi provare?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16971
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[5] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto UtenteTommino » 16 nov 2017, 11:00

Ottimo, in questa configurazione torna.
l'impulso di 0 arriva appena il transistor va in conduzione (transistor che ci resta per tutto il semiperiodo dell'astabile che si trova a monte), ma vorrei essere sicuro del perché l'impulso di trigger torna subito alto. E' Perché nel condensatore non scorre più corrente quando non c'è variazione di tensione ai suoi capi e quindi il piedino di trigger torna alla tensione di alimentazione ( non essendo neanche la resistenza da 10k più a destra percorsa da una corrente)?

grazie del prezioso consiglio
Tommaso
Avatar utente
Foto UtenteTommino
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

0
voti

[6] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto UtenteTommino » 16 nov 2017, 11:11

Inoltre come mai l'NE555 ha bisogno di un impulso di 0 breve? cosa succede se non è breve?

grazie ancora
Avatar utente
Foto UtenteTommino
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

0
voti

[7] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 16 nov 2017, 16:20

Sì, l'interpretazione è corretta.
Guardando lo schema funzionale (semplificato) del componente,
si capisce perché la durata dell'l'impulso di trigger debba essere
inferiore a quella dell'impulso d'uscita.

Ma a questo punto c'è da chiedersi perché un monostabile?
Si può ottenere lo stesso risultato con un solo 555 ...
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16971
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[8] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto UtenteTommino » 16 nov 2017, 22:37

Grazie Giovanni per l'aiuto.
Per avere la stessa forma d'onda con un solo NE555 dovremmo metterlo in configurazione astabile con un Duty cycle pari a circa 0,1 e penso si possa fare. Da specifiche del progetto si richiedeva un periodo dell' onda quadra fisso e pari a circa 10 secondi con un Ton( ovvero il tempo in cui sta alta l'onda quadra) variabile dall'esterno e di durata di qualche ms.
Da qui l'utilizzo di due NE555 poiché se usassi un solo astabile variando il Ton, di conseguenza, seppur di poco, cambio anche il periodo.
Immagino sia questo il dubbio.
Può darsi che mi sbagli quindi sono disposto ad ascoltare altre proposte migliori :)
Avatar utente
Foto UtenteTommino
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

1
voti

[9] Re: Onda quadra con NE555

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 16 nov 2017, 23:37

Ad es. un 555 astabile con R1=1.5M, R2=1K e C=10uF
si ottiene un periodo di 10.4s e un Toff=7ms.
Invertendo con un transistor (come gil fatto
nell'accoppiamento col monostabile), si soddisfa la specifica.
Mettendo in serie ad R2 un potenziometro,
si può variare a piacere la durata dell'impulso.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16971
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 63 ospiti