Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Deposito carburanti in taniche

Impiantistica dedicata alla sicurezza antincendio, iter procedurali e sicurezza nel luogo di lavoro

Moderatore: Foto Utenteiosolo35

0
voti

[1] Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteNSE » 15 apr 2016, 9:44

Salve
Mi trovo a dover valutare una situazione in grandi linee (non devo presetnare niente, solo valutare se una permuta di un immobile è fattibile o meno e le sue grossolane ricadute).
Una attività ha un deposito di carburanti di vario tipo (benzine, gasolio) in taniche / fusti (50 litri / 100 litri ) così mi è stato detto, per un totale che oscilla intorno ai 5000 litri.
Non riesco però a ricondurre la situazione alle attività soggette a VVFF DPR 151/2011.
Mi verrebbe da dire attività 10.
Non reisco a capire se sono affini a depositi da 5000 diciamo "unici" (un unico serbatoio) e posso ricondurrle in altri ipotesi.

Comuqnue la cosa che mi interesserebbe capire in grandi linee sono le varie distanze di rispetto, perché se non erro i serbatoi di carburanti veri e proprio hanno distanze notvoli (15/20 metri da ferrovie ecc ecc).

Qualche dritta??
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.897 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[2] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteMike » 15 apr 2016, 13:38

Attività 12 no?
--
Michele Lysander Guetta
--
"Non pensare mai al dolore, al pericolo o ai nemici un momento più lungo del necessario per combatterli." — Ayn Rand
Avatar utente
Foto UtenteMike
53,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15472
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[3] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteNSE » 15 apr 2016, 20:37

Uhmmmm
La 12 non è per gasolio? (punto infiammabilità sup a 65°C)
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.897 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

1
voti

[4] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteMike » 16 apr 2016, 8:45

La 12.3.C non fa distinzione, almeno a leggerla letteralmente non ho avuto esperienze in merito.
--
Michele Lysander Guetta
--
"Non pensare mai al dolore, al pericolo o ai nemici un momento più lungo del necessario per combatterli." — Ayn Rand
Avatar utente
Foto UtenteMike
53,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15472
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[5] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteNSE » 16 apr 2016, 10:02

L'idea è buona ma forse troppo cautelativa.
Ricado nella lettera C, e si parla di 50'000 litri.
comunque grazie
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.897 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

2
voti

[6] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 20 apr 2016, 15:41

Aggiungo una riflessione, valutazione Atex?
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
50,1k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3979
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[7] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteIvanodomo » 26 apr 2016, 12:29

Dai noi hanno fatto una classificazione ATEX per il deposito di bombole vuote
Avatar utente
Foto UtenteIvanodomo
15 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 24 feb 2016, 8:18

1
voti

[8] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 28 apr 2016, 6:16

Se non sono indiscreto, da questa analisi cosa è emerso?
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
50,1k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3979
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[9] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto UtenteNSE » 28 apr 2016, 10:42

Inanzitutto grazie a tutti, ma sono ancora al palo:
LA classificazione ATEX serve per capire l'estensione delle zone con periocolo di esplosione?

Il mio problema più grosso che non riesco a comprendere "la volo" è se un toto di serbaotoi (es 50) da 100 litri, mi fa scattare l'applicazione del Dm 31 Luglio 34, con opportune distanze da fabbricati e ferrovie.

Ad una prima lettura sembrerebbe di no, ma non essendo del mestiere non ci arrivo.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.897 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

1
voti

[10] Re: Deposito carburanti in taniche

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 2 mag 2016, 7:00

Per le bombole vuote, secondo il mio modesto parere, una valutazione va fatta, perché non abbiamo la garanzia che la bombola sia chiusa totalmente (a differenza di quella piena che la chiusura ermetica la garantisce il fornitore) semplicemente per assicurare al cliente che nel luogo, deposito di lavoro non vi sono rischi dovuti alla presenza di gas avendo una concentrazione inferiore al LEL e dunque il luogo è ordinario.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
50,1k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3979
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

Prossimo

Torna a Sistemi di sicurezza ed antincendio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti