Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

domanda

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] domanda

Messaggioda Foto Utentetoni » 29 ago 2007, 11:44

chiedevo la gentilezza di una risposta a questa domanda ( in un motore monofase in quale maniera si può generare il campo rotante) o quantomeno la conferma di una risposta avuta da un esperto dicendo che in queste circostanze non si a alcun campo rotante . GRAZIE
Avatar utente
Foto Utentetoni
0 2
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 28 ago 2007, 12:34

0
voti

[2] Re: domanda

Messaggioda Foto UtenteDanilo Tarquini » 29 ago 2007, 12:33

In quale meniera si generi il campo rotante in un asincrono monofase puoi leggerlo praticamente ovunque se cerchi in rete.
Non credo che un "esperto" possa dire che non si generi un campo magnetico rotante in un asincrono monofase, credo piuttosto che si stia facendo confusione in termini.
Per generare un campo magnetico rotante occorrono duie campi magnetici pulsanti opportunamente sfasati nel tempo e nello spazio(per sfasamento di 90 gradi si ha massima coppia).
Per lo sfasamento spaziale si provvede ad una opportuna costruzione del motore (disposizione degli avvolgimenti in "quadratura").
Per lo sfasamento temporale le soluzioni sono due:

1)si deve disporre di una sorgente bifase (assolutamente non disponibile per diverse ragioni di ordine pratico)
2)si può utilizzare l'unica fase disponibile (quella della presa elettrica di casa per intenderci) modificandone opportunamente le caratteristiche.

Questo secondo punto è possibile utilizzando un elemento che modifichi le caratteristiche dell'unica fase disponibile facendo in modo che la corrente che percorre l'avvolgimento in quadratura risulti sfasata nel tempo della quantità desiderata.
Idelamente l'inserzione di un condensatore a monte dell'avvolgimento in questione è sufficiente (una reattanza puramente capacitiva introduce uno sfasamento di 90°).
Nella pratica degli asincroni monofase le soluzioni sono molteplici e per approfondimenti ti rimando alla ricerca di cui all'inizio.

Spero di esserti stato utile.

Saluti

Danilo
Avatar utente
Foto UtenteDanilo Tarquini
155 1 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 318
Iscritto il: 4 dic 2005, 18:11
Località: S.Benedetto dei Marsi (Aq)


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti