Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteSonico » 15 set 2015, 12:02

Salve a tutti ragazzi, avevo un dubbio su quali fossere i vantaggi nella possibilità di poter lavorare con un trasformatore ad alta frequenza.
Quali sono i vantaggi rispetto a lavorare a bassa frequenza?
Avatar utente
Foto UtenteSonico
10 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 apr 2014, 15:54

0
voti

[2] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto Utentemaxim65 » 15 set 2015, 12:13

Fondamentalmente le dimensioni ridotte a parità di potenza.
Avatar utente
Foto Utentemaxim65
466 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 577
Iscritto il: 16 mar 2009, 19:04

0
voti

[3] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteSonico » 15 set 2015, 13:47

ho letto anche che è possibile ottenere più uscite. Ma questo non è possibile anche a bassa frequenza?
Avatar utente
Foto UtenteSonico
10 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 apr 2014, 15:54

0
voti

[4] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto Utentemrc » 15 set 2015, 14:44

Ciao.

Sì è possibile avere più secondari ( uscite ) sia nei trasformatori in bassa frequenza che in quelli in alta frequenza.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,2k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3945
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

3
voti

[5] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 15 set 2015, 15:38

:-) Si, ma la domanda non ha senso senza una contestualizzazione; è equivalente a chiedere quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli spaghetti n* 3. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11125
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

2
voti

[6] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 15 set 2015, 16:57

Condivido Claudiocedrone,
la domanda è imprecisa, cosa intendi per alta frequenza?

trasformatore per alimentazione?
50 Hz eu
60 Hz usa
400 Hz avio
da 20k a 500kHz switching?
trasformatore di accoppiamento finale-carico 50 ohm di un trasmettitore 3-30 MHz HF?
in aria o su nuclei ferrite o polveri?
Non mi vengono in mentre altri casi, ma sicuramente ci sono. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.258 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3213
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[7] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteSonico » 15 set 2015, 17:46

avete ragione mi interesserebbe un trasformatore per applicazioni switching a 1MHz
Avatar utente
Foto UtenteSonico
10 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 apr 2014, 15:54

0
voti

[8] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 15 set 2015, 17:49

Sonico ha scritto:avete ragione mi interesserebbe un trasformatore per applicazioni switching a 1MHz


Te ne serve uno per alta frequenza quali che siano gli svantaggi.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.434 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[9] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteSonico » 15 set 2015, 18:00

si ma a sto punto se avessi la possibilità di lavorare a 50 Hz oppure a 1MHz, in termini di trasformatore che vantaggi avrei? cioè cosa mi farebbe propendere per l'una o l'altra configurazione?
Avatar utente
Foto UtenteSonico
10 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 23 apr 2014, 15:54

0
voti

[10] Re: vantaggi e svantaggi trasformatore ad alta frequenza

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 15 set 2015, 18:07

Non capisco, se ti serve uno switching non ha senso lavorare a 50Hz, lavorando con frequenze più alte permette di ridurre il ripple.
Sicuramente ti servirà anche un trasformatore a 50Hz, ma per generare le tensioni di alimentazioni negli stadi primari e per la logica di conotrollo.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.434 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti