Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Generatore sincrono, corrente eccitazione, curve a V mordey

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[11] Re: Generatore sincrono, corrente eccitazione, curve a V mor

Messaggioda Foto Utentelambon » 4 nov 2014, 10:06

bigfly70 ha scritto:il cos fi cambia segno?


L'angolo φ va da +90° per un carico puramente induttivi a -90° per un carico perfettamente capacitivo passando per φ=0 dove la potenza reattiva è nulla
E l'angolo che cambia da anticipo a ritardo non il segno del cosφ mi sono espresso male
Avatar utente
Foto Utentelambon
150 1 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 23 ott 2007, 22:21

0
voti

[12] Re: Generatore sincrono, corrente eccitazione, curve a V mor

Messaggioda Foto Utentenutiand » 14 dic 2021, 10:20

Una domanda banale : perché si preferisce avere una reattiva alta visto che 3000 su 6600 siamo a 0,9 di cosfi dato che con il sincrono si può tenere prossimo ad 1.
Avatar utente
Foto Utentenutiand
15 1
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 feb 2020, 21:08

0
voti

[13] Re: Generatore sincrono, corrente eccitazione, curve a V mor

Messaggioda Foto Utentefpalone » 26 dic 2021, 18:26

Se la tensione di rete è rimasta inalterata, potrebbe essere un problema di spire in corto circuito sul rotore.
Hai la possibilità di fare una prova riflettometrica sul circuito di rotore?
Avatar utente
Foto Utentefpalone
18,1k 6 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3200
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

Precedente

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti