Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Proposta per sistema di sviluppo ARM

Progettazione collaborativa: dall'idea alla formazione del gruppo di lavoro per la realizzazione di un prodotto finito.

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentedavidde, Foto Utentebrabus, Foto UtenteDarwinNE

5
voti

[1] Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 25 lug 2014, 22:56

Un saluto a tutti i partecipanti,

Premessa
Io lavoro con gli ARM, in particolare con i Cortex-M3 ed uso un sistema di sviluppo KEIL. E' il lavoro che mi da da vivere e questi oggetti mi rendono la vita più semplice. Nella fattispecie uso gli STM32.
Questi oggetti sono orientati verso un utilizzo professionale. E' cosa nota che sviluppare per ARM vuol dire spendere soldi in sistemi di sviluppo. Dall' altra parte si hanno prestazioni e costi che, a mio avviso, sono imbattibili. Questo perché la famiglia ARM7TDMI e di conseguenza i Cortex-M sono il risultato di un' operazione di depotenziamento di processori come l' ARM9. In pratica si ha a disposizione un motore di una ferrari che invece di erogare 500 CV ne eroga 200 al prezzo di un motore di un decespugliatore.
E' vero che non sono semplici da utilizzare ma è anche vero che, una volta impratichiti, mettono a disposizione un mondo nuovo, fatto di potenza e di opportunità (magari anche lavorative).
I 32 bit sono il futuro.

Ciò detto
Sarebbe bello fornire all' hobbista evoluto un sistema di sviluppo completo di debugger per sviluppare queste famiglie di tutte le case costruttrici. E' vero che la Texas, ad esempio, fornisce il suo sistema di sviluppo free come pure la NXP ma la cosa migliore sarebbe avere un sistema di sviluppo universale come quello della KEIL ma senza dover spendere l' equivalente di un' automobile.

La proposta
Purtroppo in questo periodo motivi famigliari di salute mi impediscono anche di svolgere il mio lavoro :( , ma penso che se la comunità di EY che annovera dei veri esperti come Foto Utentexyz, Foto Utentec1b8, Foto Utentesimo85 ed altri ancora (che mi perdoneranno se no li ho citati) ha la potenzialità di mettere insieme un po' di articoli ed un pacchetto software per lo sviluppo di questi dispositivi per Linux o per winzozz.

Precisazione
Non sto chiedendo a nessuno di fare un lavoro, non è mio costume "fare il finocchio con il cxlx dgli altri" (con tutto il rispetto per i gay iOi ). Questa proposta vorrebbe essere solo un mero suggerimento nel caso che qualcuno del mestiere si trovi del tempo a disposizione e non sappia come utilizzarlo.

E con questo, ringraziando per l' attenzione, mi ritiro nel mio limbo. :(
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[2] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 26 lug 2014, 0:28

Ciao Foto UtenteTardoFreak,

Riguardo all' uso di Linux gli strumenti ci sono eccome, tanto pet i PIC, AVR e ARM.

Le potenzialità volendo ci sono, il tempo (anche per mettere in ordine il tutto) un po' meno, credo, anche perché tra un po' ricomincia il semestre. :mrgreen:

Se si vuole fare un pacchetto software, è possibile riunire le librerie necessarie per compilare gcc ed usare/compilare le librerie per microcontrollori.

Non è un lavoro da due minuti.
Sentiamo le proposte! :-)
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9929
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

1
voti

[3] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 26 lug 2014, 0:32

simo85 ha scritto:...Non è un lavoro da due minuti...

Diciamolo a chiare lettere: E' UN LAVORONE!
E' un progetto estremamente impegnativo.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[4] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 26 lug 2014, 1:14

Forse, nei prossimi giorni, mi toccherà compilare un toolchain ARM da me, per esigenze lavorative. Se tutto andrà bene, molto probabilmente racconterò qualcosa a riguardo.

Per chi sà usare e conosce bene bene bene ma molto molto bene Linux e gcc, è lavoro di poco tempo. gcc non lo conosco cosi in dettaglio, Linux un po' di più ma entrambi sono due programmi tosti.

Il bello è che poi, il tutto, si riduce ad un acronimo.
Vedi firma. :D
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9929
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[5] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 26 lug 2014, 1:25

Volevo commentare affermando che non mi pareva proprio una cosa così ... leggera leggera ma, sinceramente, pensavo che la mia impressione fosse dovuta ai limiti della mia "visibilità" poi, @TardoFreak, col commento del tuo Post [3], mi hai in parte "rincuorato".
Mica una robina da niente ...

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6728
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[6] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 26 lug 2014, 10:45

Questo è un problema con cui mi ero scontrato, e interessa anche a me. :ok:
Avevo cercato informazioni ma non ero riuscito a far nulla (non sapevo da che parte incominciare).

Segnalo questa discussione: Compilatore ARM: dove iniziare

Avevo trovato degli IDE low-cost basati su GCC, che magari possono essere utili come esempio:
Sourcery CodeBench
Raisonance
CrossWorks for ARM

Per quanto riguarda le librerie per ARM segnalo questa interessante risposta di Foto Utentexyz.

Avevo trovato un compilatore alternativo al GCC: LLVM, che dovrebbe essere più veloce e ottimizzato secondo quanto dicono.

Spero che qualcuno di questi link possa aiutare. Seguirò questo topic con interesse. :ok:
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2314
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[7] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto Utentec1b8 » 26 lug 2014, 17:39

Proposta molto interessante, purtroppo per quanto mi riguarda il tempo a disposizione si è ridotto notevolmente.
Mi riesce di fare qualche passaggio qui su EY ogni tanto ma di più non posso, non riesco... :cry:

Qualche tempo fa avevo visto l'esistenza di questo plug-ins per eclipse, ambiente che uso regolarmente per lavoro. Mi ero ripromesso di provarlo ma non ne ho più avuto il tempo...

Ciao a tutti.
Fabio
Avatar utente
Foto Utentec1b8
3.595 3 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 15 gen 2009, 15:23

0
voti

[8] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 26 lug 2014, 23:20

Più o meno ho capito che molti di noi si sono interessati al problema ... e molti hanno trovato qualche informazione parziale.
Forse l' approccio migliore sarebbe "affrontare" (per modo di dire) la cosa come un semplice argomento di conversazione.
Ho scaricato uno dei tanti tools per lo sviluppo con ARM, la versione 4.8.qualche_cosa
La cartella che contine i tools già mi crea problemi perché ci sono da subito cose che non capisco.
Mi spiego meglio
Una volta installato trovo una cartella (*) che contiene queste sotto-cartelle:
arm-none-eabi
bin
lib
share


Se apro la prima catrtella (arm-none-eabi) mi trovo queste sotto-certelle:
bin
include
lib
share


Se apro la cartella bin trovo:
arm_1.jpg
arm_1.jpg (27.86 KiB) Osservato 4561 volte


Ma se torno alla cartella principale (quella asteriscata *) ed apro la cartella bin trovo:
arm_2.jpg
arm_2.jpg (121.74 KiB) Osservato 4561 volte


La domanda è semplice: quale delle due cartelle contiene l' assembler/compilatore/linker/librarian per fare quello che devo fare con gli ARM? :-M

Una cosa del genere l' ho già vista con YAGARTO, quindi qi serve una spiegazione dettagliata ... penso.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[9] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 27 lug 2014, 0:14

Bene, hai scaricato le ARM binutils ed anche il compilatore. Tutto OK.

L' assembler è "as", hai anche objdump per i file object, ed "ld" è il linker. Li ho usati quando pacioccavo con l' Assembly x86 e NASM.

Se vuoi programmare in Assembly devi usare "as" ed "ld". Anche objdump se non ricordo male. :D
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9929
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[10] Re: Proposta per sistema di sviluppo ARM

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 27 lug 2014, 0:25

Foto UtenteTardoFreak se sei d' accordo apriamo un account insieme su github e cominciamo ad organizzare qualcosa di serio.

arm-none-eabi é OK per i micro. Appena ci sono mi ci metto e lo compilo.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9929
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

Prossimo

Torna a Crowd Design

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti