Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utenteattilio » 20 giu 2014, 21:18

Saluti a tutti,
devo dire che il buon Foto Utentebabbucciodonosor mi ha spesso illuminato sulle probabili cause dei malanni della mia <censura> 188, 1.3 multijet del 2004.
La signorina in questione in questi giorni si accinge al giro di boa dei 200.000 km (almeno io sogno che sia il giro di boa e non il canto del cigno!), ma andiamo a due giorni fa,


pomeriggio del 18 giugno...

non viaggiando più come una volta, ho perso l'abitudine di fare il pieno di gasolio già prima dell'ingresso in riesrva.
La macchina va bene ma mi accorgo di essere già nella metà inferiore della già piccola area di "riserva". Sono distante dal mio distributore abituale e devo fermarmi c/o un area di servizio in periferia che non ha mai incontrato le mie simpatie, in primis per i prezzi.
Decido per una toccata e fuga, metto 10 € che bastano a malapena per fare spegnere la spia della riserva.
Riparto e percorro circa 5-7 km con in mezzo un paio di soste a motore spendo da un quarto d'ora l'una.
Nel ritorno verso casa, dopo una terza sosta al supermercato, nel tentativo di superare una lumaca stradale (sarò stato in seconda o in terza marcia), sento un buco di coppia col motore che improvvisamente muore autolimitandosi sui 1200 giri al minuto.
Contestualmente si accende la spia ambrata dell'avaria motore.

Inutile forzare l'acceleratore, in prima e in seconda la macchina cammina normalmente solo con un filo di gas, a ridosso dei 1000 giri al minuto.
Fortunatamente sono vicino casa ed avendo anche l'auto da scaricare, decido di affrontare ugualmente gli ultimi 800 metri.
Dentro di me, penso subito ad un inquinamento (acqua?) o a dello sporco tirato dentro con quei 5 litri di gasolio appena fatti. Per evitare ulteriori danni, posteggio a casa, scarico l'auto e non metto in moto.
Passano solo pochi minuti e seppure col quasi buio della sera decido di vedere cosa c'è nel filtro del gasolio.
Lo smonto e sono parzialmente rincuorato nel sentire odore di nafta e vedere quel liquido abbastanza omogeneo.
Il filtro però è da sostituire al più presto. Controllo e vedo che ha già 45.000 km. La plastica superiore del filtro poi rimane addirittura incastrata al coperchio superiore.
Richiudo e riprovo a mettere in moto. Niente, la spia motore rimane accesa. Al minimo comunque non si nota alcun rumore strano, le vibrazioni sono contenute e perfettamente normali rispetto a quelle che sono state in questi 9 anni.
Provo anche a staccare la batteria e a ricollegarla dopo 5 minuti, ma nulla, spia accesa.
Rimando al giorno dopo, tra dubbi e imprecazioni.
199.330 km, vuoi vedere che non ci arriva? (al giro di boa ora ho sostituito una più idonea vacca boia!)


7:30 di mattina del 19 giugno...

Con molta poca speranza (credeo poco nell'auoriparazione dei guasti) metto in moto e la spia stavolta non si accende, decido quindi di fare qualche chilometro senza forzare, giusto per arrivare da un meccanico che possa fare una diagnosi alla centralina.
Prima però per non sapere né leggere né scrivere, faccio altri 20 € di gasolio (da un'altra parte si intende).
Percorro una quindicina di chilometri senza spingere, senza mai fare entrare la turbina.
Arrivato dal meccanico, dopo avere spiegato tutto, questi collega il suo strumento di verifica e vedo a display quattro messaggi di errore.
Non capendone nulla di elettronica delle automobili, non so dire se quella fosse una pagina relativa agli allarmi motore o se sia una pagina generica. In tal caso infatti, alcuni dei messaggi di errore potevano essere relativi alle ormai storiche avarie al servosterzo elettrico.
Purtroppo non ricordo i messaggi nella loro completezza, né ricordo i codici (ammesso che di questo si trattasse), ma orientativamente si trattava di:

- anomalia tensione di riferimento A
- anomalia (?) pressione (sovra?) flauto common-rail
- qualcosa riguardo la pressione dell'alimentazione del carburante
- qualcos'altro riguardo la pressione della turbina

ora come detto non sono un conoscitore, ma penso di arrivare anche io alla conclusione che uno o più allarmi siano la conseguenza di un unico problema, con ovvie conseguenze "in cascata".

Il meccanico resetta gli allarmi, ipotizza un momentaneo passaggio di sporco agli iniettori, poi in qualche modo digerito. Prende come indiziato anche il filtro della nafta, che io stesso gli chiedo di sostituire.
Insomma, non mi pare molto convinto, nemmeno alla mia domanda riguardo al perché la notte abbia portato consiglio. Che lo sporco se ne sia andato nel buio della notte, a riparo da occhi indiscreti?
Con la macchina in folle, fa una generosa accelerata e a 2500 giri il motore non perde un colpo, fluido come 24 ore prima.
Vabbe' mi convinco anche io che si sia trattato del classico "passaggio di sangue"

Devo precisare che questo meccanico, non è nemmeno lui il mio abituale, ci vado più per necessità e solo quando si tratta di piccoli lavori. L'officina autorizzata fiat FCA dove invece vado per "robe grosse" si trova infatti a una sessantina di chilometri.

Comunque sia, in giornata percorro una sessantina di chilometri (intervallati) senza problemi.


tarda mattinata di oggi, 20 giugno...

Sembrava finita ma non è...
In mattinata la macchina parte tranquillamente, non ho premura e non faccio caso al mio stile di guida, ma al ritorno ad un certo punto subito dopo la discesa da un piccolo scivolo (cosa che ora metto in analogia con la prima volta) si verifica istantaneamente di nuovo lo stesso problema. Buco di coppia sopra i 1000 giri in prima e seconda marcia, spia sempre accesa.
Nella poca strada che mi separa da casa, vedo però che salendo di marcia in particolare inserendo la terza, si riescono pian piano a superare i 1500 giri (vado a memoria) forse qualcosa di più. Insomma si riesce a guidare. Certo, bisogna cambiare con un certo anticipo, con i giri un po' bassi, ma non più di tanto poi (almeno per il mio stile di guida).

Di pomeriggio do la macchina a mia moglie, o la va o la spacca (penso tra me). Le dico come guidarla e di fare attenzione.
Mia moglie quasi non si accorge del problema o quantomeno lo minimizza (mah! le donne :shock: ), poi inaspettatamente, durante i suoi giri in città, mi dice che dopo una sosta a motore fermo (ma non era la prima, bensì almeno la quinta sosta) , alla ripartenza la spia non si è più accesa e la macchina è tornata ad andare bene. :!: :?:

Ora io ipotizzo l'avaria di qualche sensore/trasduttore di pressione, e sono propenso per far controllare la situazione c/o quell'officina autorizzata cui accennavo prima. Vediamo lunedì...

Ogni vostro parere sarà sicuramente interessante e magari illuminante per me ;-)

saluti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9053
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[2] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utentebabbucciodonosor » 21 giu 2014, 7:23

Fai vuotare il serbatoio e pulire tutto dalla succhieruola pompa in avanti, il filtro lo hai già cambiato ma se non è del tipo ad alta filtrazione acqua fallo sostituire nuovamente. Il fatto che cambiando l'inclinazione dell'auto ti sia andata in recoveri dice che c'è robaccia in giro per il serbatoio . I rifornimenti in un distributore low cost regalano questo e peggio di questo, l'ho scritto fin troppe volte, e mi pare di averti anche indicato quale marca di carburanti sia da evitare come la peste. Se non hai cambiato ancora la catena distribuzione e pompa acqua fallo adesso. Non fare mancare olio pulito e di marca al motore, accorcia il kilometraggio dei tagliandi e il limite dei 300.000 è a portata di motore
Ciao
Ceterum censeo Cartagho delendam esse
Avatar utente
Foto Utentebabbucciodonosor
7.942 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1508
Iscritto il: 9 mar 2008, 17:47

0
voti

[3] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utenteattilio » 21 giu 2014, 7:34

ok, però non mi sono spiegato, i primi 10 € li ho fatti ad una mega stazione agip (1,77 €/litro) i secondi 20 € invece ad una Q8. Non mi sembravano esattamente low-cost :?

ciao e grazie

PS: la catena della distribuzione e la pompa acqua le ho già sostituite ai 175.000 km.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9053
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[4] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utentebabbucciodonosor » 21 giu 2014, 7:38

MP
Ceterum censeo Cartagho delendam esse
Avatar utente
Foto Utentebabbucciodonosor
7.942 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1508
Iscritto il: 9 mar 2008, 17:47

0
voti

[5] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto UtenteMariacarmela » 21 giu 2014, 9:39

solo una cosa vorrei dire, che se ben tenuto quel piccolo grande motore li supera i 250.00/ 300.000 km.
Ne abbiamo una, che è arrivata a circa 260/265.000.Solo gli interni e i consumi diciamo si son sciupati :), ma con tale kilometraggio, la piccola "chiocciola" si sente ancora il soffio :D :ok: .
Unica pecca ogni tanto la centralina dà i numeri, e un cilindro decide di scioperare ma niente di chè, un difetto di quelle serie dicono.
Manutenzione ordinaria qualche piccola precauzione come evitare gli stress termici al motore ecc... O_/
Avatar utente
Foto UtenteMariacarmela
48 3
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 8 mag 2014, 20:36

0
voti

[6] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utenteflori2 » 3 lug 2014, 14:34

Valvola EGR?
Avatar utente
Foto Utenteflori2
1.077 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 10 ott 2006, 11:36

0
voti

[7] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utenteattilio » 4 lug 2014, 0:13

Ciao,
il problema non si è più presentato da allora. L' EGR è stata sostituita ai 175000 km.

Siamo a 200100 km, ho fatto un pieno di gasolio in altro distributore e il motore sembra essere tornato alla normalità.

Non ho avuto tempo di approfondire il problema e l'assenza di ulteriori anomalie ha abbassato la soglia di allarme.

Vedremo, in caso valuterò il consiglio di Augusto.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9053
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[8] Re: Spia avaria motore e mancanza coppia su common-rail

Messaggioda Foto Utentecronos80 » 4 lug 2014, 10:29

Stesso problema alla mia Fiesta con poco meno di 100000 km. A me è stato causato da carburante di mxxxa, fornito da distributori di ogni tipo.
La spia dell'avaria motore rileva il blocco della valvola EGR tipicamente, però, per quanto riguardava me, è solo il sintomo.
Probabilmente è uno degli iniettori che non funziona a dovere, il problema è capire quale, visto il costo che rende proibitivo cambiarli tutti.
A me dopo varie peripezie ed ipotesi il guasto è risultato sulla centralina, ovviamente gli allarmi segnalavano solo la valvola EGR.
O_/

PS.: ti riporto i sintomi e gli interventi che ho fatto fare:
Sintomi: consumo eccessivo, blocco intorno ai 1000 giri/min, segnalazione avaria motore che scompare, valvola EGR bloccata, ed infine blocco completo di un iniettore.
Interventi: cambio filtri, pulizia serbatoio e rifornimento solo da distributori affidabili, pulizia valvola EGR, cambio valvola EGR, pulizia ad ultrasuoni degli iniettori, sostituzione di un iniettore (ad un certo punto ho ricevuto la segnalazione dell'iniettore capriccioso), rigenerazione centralina.
Non cercare di piegare il cucchiaio. È impossibile. Cerca invece di fare l'unica cosa saggia: giungere alla verità. Il cucchiaio non esiste. Allora ti accorgerai che non è il cucchiaio a piegarsi, ma sei tu stesso!
Avatar utente
Foto Utentecronos80
1.546 1 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 17 gen 2012, 10:43


Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti