Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Controllo toni con operazionale (schema Nuova Elettronica)

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[31] Re: Controllo toni con operazionale (schema Nuova Elettronic

Messaggioda Foto UtenteGabrieleBe » 28 feb 2014, 14:54



Lo schema precedente è dello stadio di ingresso lineare. Secondo voi qual è la funzione del partitore di attenuazione di ingresso, prima del filtro passa alto?
Per il condensatore C3 vale lo stesso discorso di C17 del primo schema (post [1])?
Le resistenze R13 ed R14 che funzione hanno?
Avatar utente
Foto UtenteGabrieleBe
55 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 12 giu 2013, 16:06
Località: Brescia, Italia

0
voti

[32] Re: Controllo toni con operazionale (schema Nuova Elettronic

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 28 feb 2014, 15:19

Il partitore in ingresso serve proprio ad attenuare il segnale, probabilmente nell'ipotesi che questo possa avere un livello troppo elevato. L'idea sembrerebbe quella di compensare, eventualmente, modificando il guadagno dell'operazionale ma dipende anche dal valore di R7 (che non hai inserito).

Per C3 vale il discorso di C17 nello schema al post 1.

R14 sembrerebbe proprio sulla linea d'ingresso dello schema al post 1, giusto?
Se è così, puoi eliminarla... avrebbe senso solo se i due circuiti fossero indipendenti e a distanza, ma non se tutto il circuito verrà assemblato nella stessa "scatola". La sua funzione sarebbe la stessa di R25 del primo schema, ma in queto caso è superflua...

Per R13, vale lo stesso discorso di R23 del primo schema, quindi: cosa accidenti c'è dopo?!? :D

P.S.: ma sei proprio deciso a continuare con quello schema? :roll:
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

0
voti

[33] Re: Controllo toni con operazionale (schema Nuova Elettronic

Messaggioda Foto UtenteGabrieleBe » 28 feb 2014, 22:18

ma dipende anche dal valore di R7 (che non hai inserito).

R7 è del valore di 4.7K

Per R13, vale lo stesso discorso di R23 del primo schema, quindi: cosa accidenti c'è dopo?!? :D

A R13 è attaccato lo stesso circuito del post 19 (un selettore permette di indicare che canale "ascoltare", che naturalmente modificherò secondo i consigli.

P.S.: ma sei proprio deciso a continuare con quello schema? :roll:

Ho intenzione di comprenderne il funzionamento (ormai sono quasi alla fine :mrgreen: ) e poi fare uno schema mio, partendo da quello originale ed i vostri preziosissimi consigli. :lol:
Avatar utente
Foto UtenteGabrieleBe
55 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 12 giu 2013, 16:06
Località: Brescia, Italia

1
voti

[34] Re: Controllo toni con operazionale (schema Nuova Elettronic

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 28 feb 2014, 23:06

GabrieleBe ha scritto:R7 è del valore di 4.7K

Allora come immaginavo... l'operazionale ha un guadagno minimo di circa +16dB e può arrivare a circa +26dB.

GabrieleBe ha scritto:A R13 è attaccato lo stesso circuito del post 19

Se si tratta sempre dell'amplificatore per cuffie col TDA2822, per quanto mi riguarda, vale quello che ho già detto precedentemente. :-)

GabrieleBe ha scritto:Ho intenzione di comprenderne il funzionamento (ormai sono quasi alla fine :mrgreen: ) e poi fare uno schema mio

OK! :ok:

Allora attenderemo questo nuovo schema! ;-)
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 48 ospiti