Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utenterudj » 5 gen 2014, 12:54

ciao a tutti, sono ancora alle prese con il mio oscillatore con ne555, esiste un modo per variarne la frequenza di oscillazione mantenendo stabile però il duty cycle? Nel mio caso ho montato su breadboard il classico circuito descritto in questa pagina per avere il duty al 50%:

http://www.elemania.altervista.org/form ... time2.html

ho provato a inserire un potenziometro ma ovunque lo metta modifica il duty.. esiste un modo o devo cambiare tipo di ic?
Avatar utente
Foto Utenterudj
25 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 2 gen 2014, 17:31

3
voti

[2] Re: oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utentegiorgio25760 » 5 gen 2014, 13:01

La cosa più semplice che tu possa fare, visto che hai già montato il circuito, è di raddoppiare la frequenza del 555 e pilotare un divisore per 2.
Avrai una quadra perfetta !

Ciao
Giorgio
Avatar utente
Foto Utentegiorgio25760
2.310 1 3 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: 6 dic 2009, 17:02
Località: Brescia

0
voti

[3] Re: oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utentegotthard » 5 gen 2014, 13:06

A freddo, mi vien da dire che una soluzione per modificare la frequenza del segnale generato, ma non il suo duty cycle, potrebbe essere quello di usare un condensatore variabile, oppure un commutatore che seleziona, di volta in volta, il condensatore relativo a una certa frequenza..
...\frac{\mathrm{d} p}{\mathrm{d} t}=JCM... :!:
Avatar utente
Foto Utentegotthard
4.611 2 5 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1358
Iscritto il: 5 lug 2013, 14:01

1
voti

[4] Re: oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 5 gen 2014, 13:27

Un modo semplice potrebbe essere quello di utilizzare lo schema proposto dal buon Foto Utentesimo85 mettendo un potenziometro al posto della resistenza R1:



di seguito il link all'articolo di Foto Utentesimo85:

http://www.electroyou.it/simo85/wiki/ancora-con-il-555
"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.130 1 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04

2
voti

[5] Re: oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 5 gen 2014, 15:32

rudj ha scritto:...ho montato su breadboard il classico circuito descritto in questa pagina per avere il duty al 50%..


se ti serve il duty cycle al 50% , puoi ridurre all'osso lo schema ed avere una reale indipendenza della frequenza dal duty cycle:

"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.130 1 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04

0
voti

[6] Re: oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utenterudj » 6 gen 2014, 14:30

grazie a tutti delle risposte, penso seguirò il metodo di sedetiam, mi sembra il più semplice ed economico, domani provo e vi faccio sapere :ok:
Avatar utente
Foto Utenterudj
25 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 2 gen 2014, 17:31

0
voti

[7] Re: Oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 7 gen 2014, 1:14

Foto Utenterudj, ti consiglio di usare lo schema qui di seguito che si svincola dal drop-out della tensione sull'uscita, dandoti un reale duty cycle al 50% (purchè i resistori R1 ed R2 siano uguali), e vari la frequenza col potenziometro:




O_/
"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.130 1 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04

1
voti

[8] Re: Oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utenteedgar » 7 gen 2014, 9:38

In alternativa al 555 puoi usare un 4047 che contiene un oscillatore ed un divisore per 2.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.790 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[9] Re: Oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utenterudj » 7 gen 2014, 14:36

sedetiam ha scritto:Foto Utenterudj, ti consiglio di usare lo schema qui di seguito che si svincola dal drop-out della tensione sull'uscita, dandoti un reale duty cycle al 50% (purchè i resistori R1 ed R2 siano uguali), e vari la frequenza col potenziometro:




O_/


e se volessi anche aggiungere un potenziometro per modificare il duty indipendentemente dalla frequenza è possibile con l'ultimo schema che hai postato o è meglio lo schema precedente?

@edgar: grazie per il suggerimento, per il momento provo con i componenti che ho a casa, quando dovrò ampliare il sintetizzatore adotterò il tuo metodo :ok:
Avatar utente
Foto Utenterudj
25 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 2 gen 2014, 17:31

0
voti

[10] Re: Oscillatore onda quadra duty 50% a frequenza variabile

Messaggioda Foto Utentesedetiam » 7 gen 2014, 16:13

Ciao, puoi farlo in questo modo:



inserendo il potenziometro Rpot2, ma ricordati che variando la frequenza (Rpot1), il duty cycle rimarrà uguale solo se è 50%, altrimenti devi aggiustare tu il duty col potenziometro Rpot2, e la variazione dell'uno influenzerà l'altro (ad esempio diminuirà la regolazione del duty cycle all'aumentare della resistenza di Rpot1).

Oppure puoi rendere totalmente indipendenti Ton e Toff così puoi impostare sia la frequenza che il duty cycle:

"dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior" - Fabrizio De Andrè
Avatar utente
Foto Utentesedetiam
2.130 1 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 11 gen 2013, 12:04

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 50 ospiti