Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[1] Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Messaggioda Foto UtenteSapgnaboy85 » 17 lug 2013, 21:56

Salve a tutti! Volevo porvi il seguente quesito. Mi sapete dire per quale motivo su un parallelo di gruppi elettrogeni non va collegato il centro stella a terra. Ho provato a fare delle ricerche; sembra che ci sia circolazione di corrente sulgli avvolgimenti ma non ho capito a cosa sia dovuto.

Grazie per la disponibilità
Avatar utente
Foto UtenteSapgnaboy85
35 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 28 mag 2010, 9:41

0
voti

[2] Re: Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Messaggioda Foto UtenteCandy » 18 lug 2013, 1:03

Quali fonti hai consultato e dove hai letto di questa "circolazione di correnti"?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,5k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10126
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[3] Re: Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 18 lug 2013, 11:48

sembra che ci sia circolazione di corrente sugli avvolgimenti ma non ho capito a cosa sia dovuto.

Ciò è dovuto per guasti esterni all’alternatore i quali sempre fanno circolare delle correnti capacitive nel sistema, correnti dovute sia a messa a terra in linea, sia dovute a messa a terra sull’alta tensione (trasmesse sulla bassa tensione dell’accoppiamento capacitivo degli avvolgimenti del trasformatore di potenza) : a tale scopo è stata derivata una resistenza (resistore di centro stella). Il resistore di centro stella R y limita il valore della tensione dovuta a queste correnti capacitive a un valore insufficiente a far scattare il relè.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.507 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[4] Re: Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Messaggioda Foto UtenteSapgnaboy85 » 18 lug 2013, 19:58

In questi giorni sto smantellando un parallelo di due gruppi da 800 kVA ed ho notato questa particolarità, riportata in grassetto anche sullo schema del telescambio. La nozione sulla circolazione delle correnti è riportata a pag. 65 della Guida Blu n.14 dedicata ai Gruppi elettrogeni.
Ritornando alla mia domanda. Perdonate la mia caparbietà, ma non riesco a comprendere dove sia il problema. Teoricamente una volta che il parallelo è chiuso e le macchine erogano corrente non si comportano analogamente a due trasformatori in parallelo?

Grazie per la disponibilità
Avatar utente
Foto UtenteSapgnaboy85
35 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 28 mag 2010, 9:41

0
voti

[5] Re: Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Messaggioda Foto Utentemesagne » 20 lug 2013, 11:52

Parti dal presupposto che i GE,eroghino la stessa corrente nello stesso istante.

Ci sono sempre delle differenze.
Dovute piu' che all alternatore,al motore endotermico.
Variazione anche piccole,nel numrro di giri,sono immancabili. :-x
Avatar utente
Foto Utentemesagne
200 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 9 ott 2010, 21:27

0
voti

[6] Re: Centro stella su parallelo gruppi elettrogeni

Messaggioda Foto UtenteSapgnaboy85 » 21 lug 2013, 19:45

Perfetto!

Ecco cosa non avevo compreso! grazie mille per la delucidazione.
Avatar utente
Foto UtenteSapgnaboy85
35 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 28 mag 2010, 9:41


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti