Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

voltmetro-amperometro

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 30 ott 2012, 9:52

Per la Resistenza di Shunt ............. Wikipedia e leggere con atenzione

Per la soluzione è qui, basta riuscire a vederla ................ :mrgreen:

K
Allegati
formula_wheel.jpg
formula_wheel.jpg (64.56 KiB) Osservato 2170 volte
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.409 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2317
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[12] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto Utentedrinu » 30 ott 2012, 16:38

marco438 ha scritto:
mikydrummer ha scritto:chiedevo se c'era qualche modo per renderlo, senza agire sul circuito interno, un voltmetro da 20 volt e un amperometro da 2 ampere.

No.

mikydrummer ha scritto:ok, allora credo si possa chiudere.

Scusate avevo percepito una certa ostilità tra di voi! Ultimamente volo un po' con la fantasia! :?
Avatar utente
Foto Utentedrinu
143 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 473
Iscritto il: 29 mar 2007, 19:59

2
voti

[13] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 30 ott 2012, 16:50

In realtà la cosa si potrebbe anche fare, senza modificare internamente il voltmetro. Il sistema più semplice, però, richiede che il voltmetro sia alimentato con una tensione separata da quella generata dall'alimentatore.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[14] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto Utentemikydrummer » 30 ott 2012, 18:44

certo, ho una alimentazione separata
Avatar utente
Foto Utentemikydrummer
88 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 1 mag 2012, 18:09

0
voti

[15] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 30 ott 2012, 22:02

Separata galvanicamente? Cioè due trasformatori diversi?
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[16] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto Utentemikydrummer » 31 ott 2012, 15:48

si, esatto
Avatar utente
Foto Utentemikydrummer
88 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 1 mag 2012, 18:09

2
voti

[17] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 31 ott 2012, 17:33

Allora un possibile schema, che non richiede troppe modifiche, è il seguente:



Il voltmetro, per poter funzionare sia da voltmetro che da amperometro, richiede un'alimentazione separata (o un ingresso differenziale, che però non mi sembra che il tuo voltmetro abbia). S1 è un deviatore doppio; se volessi mettere anche il punto decimale al posto giusto sul display avresti bisogno di un deviatore triplo o di un relè. L'amperometro misura anche la corrente di riposo dell'alimentatore, pazienza, non ti segnerà proprio zero quando non c'è carico.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[18] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto Utentemikydrummer » 31 ott 2012, 21:27

dal ponte? che ponte?
il regolatore è quello dell' alimentatore?( nel mio caso LM317)
gli out sono le boccole di uscita dell'ali? suppongo di si
non ho ben caoito come collegare il deviatore: un deviatore ha 6 pin: 2 vanno alle A, 2 vanno alle V e quelli di mezzo?vome li attacco al voltmetro? così?






Grazie per il tempo che mi hai dedicato
Avatar utente
Foto Utentemikydrummer
88 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 1 mag 2012, 18:09

1
voti

[19] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto Utentemir » 31 ott 2012, 22:13

a proposito del deviatore doppio credo che sia così....Foto UtenteDirtyDeeds permettendo... ;-)
Ultima modifica di Foto Utentemir il 31 ott 2012, 22:40, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: correzione schema fidocadj : connessione voltmetro.
Avatar utente
Foto Utentemir
63,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21061
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[20] Re: voltmetro-amperometro

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 31 ott 2012, 22:35

mikydrummer ha scritto:dal ponte? che ponte?


Prima del regolatore avrai ben un trasformatore, un ponte raddrizzatore e un condensatore di filtro, no?

mikydrummer ha scritto:gli out sono le boccole di uscita dell'ali? suppongo di si


mir ha scritto:a proposito del deviatore doppio credo che sia così....DirtyDeeds permettendo... ;-)


Permetto ;-) Ero di corsa e mi è venuto uno schema non proprio a norma :( Però non disegnare i conduttori tangenti al voltmetro :mrgreen:
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 62 ospiti