Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Motore asincrono/impianti/sicurezza

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Motore asincrono/impianti/sicurezza

Messaggioda Foto Utenteconcettab » 17 giu 2011, 21:06

CIAO,
sono nuova del forum.
Ho bisogno rapidissimo di un tua spiegazione.
Studio ing elettrica a bari e sono a -2 gg dall'esame di macchine elettriche..non posso chiedere al prof perché è andato ad un convegno .
Quando utilizzo un gen asincrono che alimenta un carico indipendente ,devo utiizzare la batteria di condensatori per autoeccitazione..e fin qui tutto chiaro..
Ora sul libro (crepaz) è scritto :qualora il carico elettrico aumentasse,la frequenza elettrica delle grandezze diminuisce,A PARITA' DI COPPIA DEL MOTORE PRIMO..
Mi puoi spiegare perché?
grazie O_/ O_/
Avatar utente
Foto Utenteconcettab
0 1
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 17 giu 2011, 20:52

0
voti

[12] Re: Motore asincrono/impianti/sicurezza

Messaggioda Foto Utentelillo » 18 giu 2011, 15:30

se lo fai con Stasi non dovresti preoccuparti...
è difficile che ti faccia una domanda del genere...
L'asincrono come generatore lo chiede al diagramma circolare... e gli interessa sapere solo il discorso sulle potenze, che admin ha riassunto impeccabilmente nell'articolo:

http://www.electroyou.it/vis_resource.p ... isp&id=473

a presto.
Avatar utente
Foto Utentelillo
19,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3872
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti