Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Acqua sul Notebook

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni
0
voti

[1] Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto UtenteEternoInfinito » 8 feb 2023, 2:56

Ciao a tutti
È possibile riparare un notebook sul quale è caduta l'acqua sulla tastiera, da acceso?
Perché l'ho portato in assistenza e mi hanno detto che la scheda madre si è bruciata... mah!
Mi sembra strano che sia proprio irrecuperabile... cosa vuol dire che si è bruciata TUTTA la scheda madre??
Avatar utente
Foto UtenteEternoInfinito
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 15 dic 2021, 6:09

0
voti

[2] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto Utentealev » 8 feb 2023, 8:52

Forse il termine "bruciata" potrà non essere adeguato alla situazione ma l'acqua non va d'accordo con l'elettronica ed il fatto che il computer abbia smesso di funzionare è segnale evidente della situazione

Se carichi sul forum qualche foto dell'interno, si potrebbe dire di più
Avatar utente
Foto Utentealev
5.212 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5689
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[3] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 8 feb 2023, 9:21

Se una volta seccato, rimane il problema qualcosa è rotto sicuramente, resta da vedere cosa sia. Penserei prer primo alla tastera in se, ma quale difetto farebbe?
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.877 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[4] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 8 feb 2023, 10:21

Secondo me il centro di assistenza ha ragione.
Bisogna anche considerare che potrebbe convenire prendere un portatile nuovo.
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.978 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3769
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 8 feb 2023, 10:48

Quanta acqua ? uno spruzo o un bicchiere intero ?
Di solito con un integrazione spinta (tipo notebook) è più conveniente cambiare tutto che non tentare la riparazione.
Ho fatto cadere un bicchiere d'acqua su una tastiera meccanica(200€ 6 anni fa): Preso buttato tutto e comprata nuova.
Se tanto lo devi buttare, puoi iniziare ad aprirlo e fare qualche foto.
Non per scoraggiarti,ma sei equipaggiato per saldare componenti SMD ? non parlo delle resistenze ma porprio dei package senza pin esposti.

EDIT: Mai scrivere post prima del caffe mattuttino, troppi orrori grammaticali

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.158 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1367
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[6] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 8 feb 2023, 11:35

Acqua e basta, spento subito, tolta la batteria, soffiato e fatto asciugare al caldo, forse si sialva.

Se nell'acqua e' presente altro, specialmente zucchero (che e' un discreto ossidante), o se si lascia la batteria anche se spento (per cui puo esserci elettrolisi) o non lo si tratta subito (corrosione o ossidazione a lungo termine), le possibilita' di ripararlo con successo si riducono moltissimo.

Quasi sempre, comunque, le tastiere sono da sostituire, essendo fatte ormai solo con due strati di plastica sottile con sopra stampate le tracce in inchiostro conduttivo, si danneggiano spesso irreparabilmente se fra i due strati di plastica penetra acqua o altri liquidi.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
6.191 3 5 10
Master
Master
 
Messaggi: 4014
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[7] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto UtenteEternoInfinito » 8 feb 2023, 13:38

è caduta proprio la bottiglia dell'acqua sopra la tastiera. 1100 euro di notebook.
L'acqua era caduta che io stavo già tenendo premuto il tasto di accensione e staccato il cavo ma non c'è stato niente da fare. Si è spento e non ha più riacceso.
Aveva superato la garanzia da 4 mesi! Sennò sono quasi certo che se l'avessi portato in garanzia senza dire niente me lo avrebbero passato, perché mi era successo anche uno smartphone, mi era caduto nel water e si è spento. Era in garanzia, non ho detto nulla in assistenza, ho detto che non si accendeva più e me l'hanno riparato.
Avatar utente
Foto UtenteEternoInfinito
0 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 15 dic 2021, 6:09

0
voti

[8] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 8 feb 2023, 13:42

EternoInfinito ha scritto:è caduta proprio la bottiglia dell'acqua sopra la tastiera.
Aveva superato la garanzia da 4 mesi!
Era in garanzia, non ho detto nulla in assistenza


Azz, tipico della garanzia scade quando serve.
Molti produttori(Apple e Samsung in primis) ora usano delle vernici sugli stampati che se bagnati cambiano colore, ovviamente l'entrata di acqua non è coperta da garanzia. Aprono, colore variato niente riparazione in garanzia !

A questo punto aprilo e fai qualche foto

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.158 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1367
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[9] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto Utentealev » 8 feb 2023, 13:55

Alcuni modelli "storici" di cellulari (Nokia 3310, ad esempio) erano famosi per essere abbastanza resilienti ad acqua e polvere nonostante la già elevata (anche oggi) integrazione e miniaturizzazione

Comunque, a meno di di dispositivi "rugged", è necessario smontare completamente l'apparecchio ed eliminare accuratamente qualsiasi traccia di acqua (sperando non fosse zuccherata oppure altro)

C'è da lavorarci sopra non poco e questo, probabilmente, ha scoraggiato il centro assistenza che non voleva trovarsi nella situazione di chiedere qualche centinaio di euro per il lavoro
Avatar utente
Foto Utentealev
5.212 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5689
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[10] Re: Acqua sul Notebook

Messaggioda Foto Utentevince59 » 8 feb 2023, 15:38

EternoInfinito ha scritto:è caduta proprio la bottiglia dell'acqua sopra la tastiera. 1100 euro di notebook.
L'acqua era caduta che io stavo già tenendo premuto il tasto di accensione e staccato il cavo ma non c'è stato niente da fare. Si è spento e non ha più riacceso.
Aveva superato la garanzia da 4 mesi! Sennò sono quasi certo che se l'avessi portato in garanzia senza dire niente me lo avrebbero passato, perché mi era successo anche uno smartphone, mi era caduto nel water e si è spento. Era in garanzia, non ho detto nulla in assistenza, ho detto che non si accendeva più e me l'hanno riparato.


Non concordo sul tuo approccio scorretto. comunque sia l'affermazione "bruciata la scheda" non vuol dire che tutti i componenti sono saltati ma che potrebbe esserci un danno sulla scheda che ne rende difficile o poco conveniente la ricerca e successiva riparazione. Nel fai da te è altra cosa...se sei capace cerchi una scheda usata e sostituisci quella danneggiata. Ti assicuro che è molto più conveniente. L'assistenza deve caricare altri costi.
Avatar utente
Foto Utentevince59
345 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 659
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32


Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti