Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ma quanti salvavita ho?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo

0
voti

[11] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto UtenteEadWard » 26 set 2016, 19:44

Ecco quello che ho nelle scale, l'unico che salta occasionalmente:
2016-09-26 16.11.35.jpg
2016-09-26 16.11.35.jpg (104.2 KiB) Osservato 2223 volte


E quelli che ho dentro l'appartamento:
2016-09-26 16.40.23.jpg
2016-09-26 16.40.23.jpg (81.61 KiB) Osservato 2223 volte


Io non sono esperto, voi che mi dite?
Avatar utente
Foto UtenteEadWard
10 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 24 set 2016, 13:51

1
voti

[12] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 26 set 2016, 21:26

E' un vecchio tiker della Bticino , il problema è che ha il valore Id e di tempo di intervento uguale a quelli del centralino, quindi l'unica soluzione è sostituirlo con uno da 0,3 A selettivo , cioè ritardato, che in caso di guasto a terra in casa intervengono prima quelli del centralino, o mettere solo un interruttore magnetotermico come protezione magnetica per il montante sempre che non ci siano masse, dove passa il monatante, da proteggere
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.514 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[13] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto UtenteEadWard » 26 set 2016, 22:09

Ma solitamente questi salvavita sono collegati prima o dopo il contatore ENEL? Perché a prima vista non si capisce molto bene.
E nel caso fosse a monte, come si "stacca la corrente" per poterlo sostituire? :?
Comunque credo che eventualmente sentirò un elettricista.

Dei due che ho all'interno, che mi dite? vanno bene?
Avatar utente
Foto UtenteEadWard
10 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 24 set 2016, 13:51

1
voti

[14] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 26 set 2016, 22:29

Sono collegati dopo il contatore, comunque chiamare un elettricista è la cosa migliore.
quelli in casa a prima vista vanno bene, premendo il tasto T scattano?
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.514 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[15] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto UtenteEadWard » 26 set 2016, 22:32

gabrisav ha scritto:quelli in casa a prima vista vanno bene, premendo il tasto T scattano?

Sì sì scattano.
Avatar utente
Foto UtenteEadWard
10 2
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 24 set 2016, 13:51

0
voti

[16] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto Utenteaika » 27 set 2016, 12:58

Per provare l'efficenza dei differenzili non basta premere il tastino bisogenerebbe fare le prove con un apposito strumento per controllare il tempo di intervento e se interviene nel range da 15ma a 30 ma.
Avatar utente
Foto Utenteaika
45 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 6 nov 2015, 20:18

1
voti

[17] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 27 set 2016, 21:02

gabrisav ha scritto:ma perché usi sempre il termine dispregiativo INCIVILE per indicare un impianto casalingo, siete bravi solo voi impiantisti industriali ?

NO NO... lo fa per coerenza o per assonanza forse :mrgreen:

impianti INdustriali
impianti INcivili
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
61,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9089
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[18] Re: Ma quanti salvavita ho?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 27 set 2016, 21:27

La fattura la devi emmetere in reverche charge quindi senza IVA :D
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.514 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti