Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[11] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utentealev » 18 mag 2023, 11:43

luxinterior ha scritto:Considerazioni o meglio fantasie da ignorante totale

Secondo me senza tensione è andato perso qualche parametro della centralina che è ripartita con i valori di default. Forse c'era una batteria di backup per queste evenienze ma vista l'età dell'auto non è stata in grado di svolgere il suo compito O forse sì ma l'auto è rimasta senza batteria per un tempo troppo lungo
Sarebbe uan meraviglia se il software pian piano usando l'auto riuscisse ad aggiustare i arametri riportando il motore al funzionamento normale. Ma ripeto sono fantasie.

Non sono fantasie, succede realmente
Prova a cambiare la batteria scarica di una Mini/BMW (ad esempio) neppure troppo recente e senza codificare la nuova batteria, l'auto potrebbe anche partire ma non funzionerebbe quasi nulla ed il cruscotto segnalerebbe errori
Avatar utente
Foto Utentealev
5.295 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[12] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 18 mag 2023, 12:32

luxinterior ha scritto:Sarebbe uan meraviglia se il software pian piano usando l'auto riuscisse ad aggiustare i arametri riportando il motore al funzionamento normale. Ma ripeto sono fantasie.

Nemmeno queste sono fantasie, è quello che succede nelle recenti autovetture Volkswagen, dove inizialmente appaiono molte segnalazioni di errore, ma poi nel giro di una giornata il sistema si "adatta" alla nuova situazione, e non "protesta" più.

L'operazione di codifica della nuova batteria serve ad "informare" il sistema che una nuova batteria è stata installata, e quindi è necessario azzerare le informazioni che nel tempo sono state abbinate alla vecchia batteria (data d'installazione, tipologia e capacità, numero e frequenza degli avviamenti, elevate correnti di carica e di scarica, ecc.). Tutte queste informazioni servono a determinare la corrente di carica più adatta in ogni momento, e tenere sotto controllo lo stato di salute della batteria. So di un utente che, dopo circa un mese di utilizzo della vettura nuova, si è visto comparire sul display del cruscotto il messaggio che la batteria era difettosa, che era necessario recarsi alla più vicina officina autorizzata, e che l'intervento sarebbe stato fatto in garanzia.

Per fornire alimentazione elettrica alla centralina durante il cambio batteria, il sistema migliore è di utilizzare un apposito power bank esterno con apposito cavo collegato alla presa OBD all'interno vettura (es. quello della Telwin), così si può lavorare in santa pace senza particolari precauzioni. Anche una piccola batteria collegata in parallelo ai cavi collegati alla batteria principale può andar bene, ma l'operazione è poco agevole. Da evitare invece i caricabatterie, soprattutto i più recenti, perché spesso sono troppo "intelligenti", e quando vedono che non c'è una batteria collegata... staccano l'alimentazione.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
5.349 3 4 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

3
voti

[13] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto UtenteElidur » 18 mag 2023, 12:36

Io proverei a caricare la batteria. La batteria è nuova ma potrebbe NON essere del tutto carica e assorbire ancora troppa corrente. Quando l'alternatore deve erogare molta corrente, anche al minimo, la sua rotazione s'indurisce è il sovraccarico si ripercuote mediante la cinghia sul motore che girando al minimo ne risente di più e perde giri. Il fenomeno si percepisce solo al minimo.

Io prima di andare dal meccanico caricherei bene la batteria e se volessi fare un test di verifica prima di ricaricare la batteria incriminata, collegherei in parallelo con i cavi una batteria notoriamente carica. In quel caso il problema del minimo migliorerebbe confermando l'eccessivo assorbimento della batteria nuova.
Avatar utente
Foto UtenteElidur
1.518 2 6 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: 6 mag 2017, 18:10

0
voti

[14] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utentefantom2002 » 18 mag 2023, 13:08

Grazie a tutti.
Aggiungo qualche info:

1. come detto l'auto e' del 2006, non sono neanche sicuro abbia una centralina, e se si, che sia cosi intelligente. cerchero' di documentarmi
2. in realta' ieri sera dopo la sostituzione e i primi problemi di minimo, sono tornato a casa, pochi km, senza piu difficolta'. Parcheggiata in box per tutta la notte, stamattina ha ridato gli stessi problemi, sia all'accensione (a freddo) che dopo 30 km di percorrenza in autostrada (a caldo). Oggi esco dal lavoro e vedo come va, dopo le 8 ore di parcheggio.
La vita è già così difficile, perché ce la complichiamo ulteriormente?
Avatar utente
Foto Utentefantom2002
383 2 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 418
Iscritto il: 4 mag 2007, 9:12
Località: Monza

0
voti

[15] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 18 mag 2023, 15:57

Direi che dopo 30 km se l'alternatore fa il suo dovere la batteria si è ormai caricata.
Eventualmente si può fare una misura per vedere se l'alternatore funziona bene.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
9.579 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3840
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[16] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto UtenteElidur » 18 mag 2023, 17:36

30 km corrisponderanno si e no ad un'ora di carica della batteria. Si e no perché la batteria deva anche dare e non solo ricevere. Se il problema dipendesse dall'alternatore che gira a vuoto non ci sarebbero problemi al minimo perché l'alternatore non opporrebbe resistenza meccanica alla rotazione. Quella batteria deve essere caricata con un carica batterie fino a quando non assorbirà quasi più niente, dopo di che il motore girerà regolarmente anche al minimo. Potrebbe anche dipendere dal motorino elettrico che regola il flusso del carburante (attuatore) ma sarebbe un'incredibile coincidenza un guasto all'attuatore in concomitanza con la sostituzione della batteria. ?%
Avatar utente
Foto UtenteElidur
1.518 2 6 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: 6 mag 2017, 18:10

1
voti

[17] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utentevince59 » 18 mag 2023, 21:58

Per quanto ne sappia per la mia esperienza su BMW, la codifica è un operazione che non ha effetti strani e non richiede alcun autoadattamento. Se si è pratici si può fare anche da soli avendo a disposizione un cavo dedicato ed il software che consente peraltro altre operazioni di codifica. Vanno solo inseriti dei parametri affinché la centralina che gestisce la ricarica sappia qualcosa sulla nuova batteria ...esempio capacità e tipo e quindi fa decorrere i km. Se si installa una nuova batteria e si vuol stare "tranquilli" basta mettere un'altra batteria in parallelo e quindi sostituire quella vecchia. Una Mitsubishi del 2006 mi pare strano abbia già questo sistema....mia personale opinione.
Avatar utente
Foto Utentevince59
355 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

1
voti

[18] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utentefantom2002 » 18 mag 2023, 22:38

Rimessa in moto dopo il lavoro, senza alcun problema fino a casa (altri 30 km).

Vediamo domani
La vita è già così difficile, perché ce la complichiamo ulteriormente?
Avatar utente
Foto Utentefantom2002
383 2 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 418
Iscritto il: 4 mag 2007, 9:12
Località: Monza

0
voti

[19] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 18 mag 2023, 23:31

fantom2002 ha scritto:... l'auto e' del 2006, non sono neanche sicuro abbia una centralina...

Vuoi scherzare? :-)
Certo che ce l'ha!
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,9k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 14114
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[20] Re: Non tiene il minimo dopo cambio batteria

Messaggioda Foto Utentefantom2002 » 19 mag 2023, 10:36

Stamattina nessun problema.
Forse effettivamente è servito l autoapprendimento... forse semplicemente la batteria un po scarica

Se succederà ancora vi farò sapere

Grazie a tutti
La vita è già così difficile, perché ce la complichiamo ulteriormente?
Avatar utente
Foto Utentefantom2002
383 2 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 418
Iscritto il: 4 mag 2007, 9:12
Località: Monza

PrecedenteProssimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti