Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasferimento programmi su nuova versione

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentexyz

0
voti

[1] Trasferimento programmi su nuova versione

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 24 set 2018, 11:24

Buongiorno a tutti,

ho il seguente problema da sottoporvi.

Se si vuole ottenere la stessa configurazione, in termini di programmi installati, su due computer, con la medesima versione di s.o., si può procedere, almeno su Ubuntu (e, presumo, su Debian e derivate), in questo modo:

1) Sul PC "origine", dove c'è la configurazione che ci interessa, si può ottenere l'elenco di tutto ciò che è installato con il comando:

Codice: Seleziona tutto
dpkg --get-selections > miei_programmi


Il file di testo "miei_programmi" sarà l'elenco richiesto.

2) Sul PC "destinazione" si copierà tale elenco in una directory opportuna (Es. /home/[nome_utente]) e si importerà con il comando:

Codice: Seleziona tutto
sudo dpkg --set-selections < /home/[nome_utente]/miei_programmi


A questo punto, per installare la medesima configurazione di programmi del PC "origine", si darà il comando:

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get dselect-upgrade


Questo è quello che si può fare con medesime versioni di s.o., ma se si volesse replicare l'elenco dei programmi installati su una macchina con una versione più recente del s.o.?

Esiste una procedura "automatica" simile? Io presumo di no...

Se, come penso, non è possibile, esiste almeno un sistema per ottenere esclusivamente l'elenco dei programmi (l'elenco che si genera con il comando sopra citato contiene, attualmente, 2253 files, ma comprende anche tutte le librerie...) perché di solito, quando passo ad una nuova versione del s.o., immancabilmente mi dimentico qualche programma, che magari uso poche volte, e con la memoria che mi ritrovo spesso non mi ricordo nemmeno che nome avesse... :mrgreen: (Es. il programma Zint per la generazioni di barcode, per citarne uno dal nome non proprio esplicativo... :roll: ).

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
10,5k 3 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

1
voti

[2] Re: Trasferimento programmi su nuova versione

Messaggioda Foto Utenteangus » 24 set 2018, 12:15

Prova a vedere se apt-clone fa per te. In particolare con l'opzione "restore-new-distro".

In alternativa, se non ti interessa un metodo generico che funzioni sempre, ma serve solo a te per non dimenticarti le cose per strada, potresti farti un elenco dei pacchetti che ti servono e usare un sistema simile a quello che hai postato.

Inoltre, dei file di configurazione cosa vuoi farne? Perché spesso la rottura più grande è sistemare quelli...
Allora lì, o aggiorni il sistema origine alla versione di destinazione e poi "cloni" tutto in blocco il filesystem, oppure lo cloni con la versione originale e aggiorni successivamente... o fai tutto a manina ;)
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.796 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3578
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

0
voti

[3] Re: Trasferimento programmi su nuova versione

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 24 set 2018, 14:33

angus ha scritto:Prova a vedere se apt-clone fa per te. In particolare con l'opzione "restore-new-distro"


Grazie per il suggerimento, vedrò di studiarne il funzionamento...

... al momento non è installato e non ho sotto mano le pagine "man", ma non è un problema.

angius ha scritto:(...) potresti farti un elenco dei pacchetti che ti servono e usare un sistema simile a quello che hai postato (...)


Intendi dire che potrei crearmi il file a mano dell'elenco dei soli programmi (basta inserire il nome??) e poi dare in pasto quello a dpkg e apt-get?

Ma così vengono soddisfatte le dipendenze in automatico dal comando

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get deselect-upgrade
?


angius ha scritto:Inoltre, dei file di configurazione cosa vuoi farne? Perché spesso la rottura più grande è sistemare quelli...


Da quel punto di vista non ho grossi problemi, la maggior parte dei programmi che uso hanno configurazioni di default...

angius ha scritto:(...) o aggiorni il sistema origine alla versione di destinazione e poi "cloni" tutto in blocco il filesystem, oppure lo cloni con la versione originale e aggiorni successivamente... (...)


Non mi è mai piaciuto l'aggiornamento da una versione all'altra, ho sempre preferito formattare e reinstallare ex-novo per non ritrovarmi con pezzi di configurazione "vecchia" insieme a quella "nuova"...

angius ha scritto:(...) o fai tutto a manina ;)


Alla "vecchia"... in pratica :mrgreen:

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
10,5k 3 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

1
voti

[4] Re: Trasferimento programmi su nuova versione

Messaggioda Foto Utenteangus » 24 set 2018, 14:45

Max2433BO ha scritto:Intendi dire che potrei crearmi il file a mano dell'elenco dei soli programmi (basta inserire il nome??) e poi dare in pasto quello a dpkg e apt-get?

Ma così vengono soddisfatte le dipendenze in automatico dal comando

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get deselect-upgrade
?

Sì, puoi crearti un semplice file di testo con i nomi dei soli pacchetti che ti servono, se ad esempio il file si chiama "pacchetti", poi usi qualcosa tipo:
Codice: Seleziona tutto
xargs sudo apt-get install < pacchetti

e sei a posto, dipendenze risolte in automatico.

Max2433BO ha scritto:Non mi è mai piaciuto l'aggiornamento da una versione all'altra, ho sempre preferito formattare e reinstallare ex-novo per non ritrovarmi con pezzi di configurazione "vecchia" insieme a quella "nuova"...

Va bene. È questione di gusti e tempo ;-)
Tanto per dire, la debian che sto usando ora all'epoca dell'installazione era una potato che è passata indenne a tutti i cambi di versione, di hard disk, PC, ecc... sempre e solo aggiornandola.
Quando i file di configurazione non servono più si tolgono, quando vengono aggiornati si aggiornano, ecc...

Edit: ah, sono quasi sicuro che per fare quello che chiedevi all'inizio si può usare anche tasksel e crearsi dei gruppi di pacchetti personalizzati... ma personalmente non ho mai avuto molto feeling con quel tool ;-)
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.796 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3578
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

0
voti

[5] Re: Trasferimento programmi su nuova versione

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 24 set 2018, 15:01

angus ha scritto:Sì, puoi crearti un semplice file di testo con i nomi dei soli pacchetti che ti servono, se ad esempio il file si chiama "pacchetti", poi usi qualcosa tipo:
Codice: Seleziona tutto
xargs sudo apt-get install < pacchetti

e sei a posto, dipendenze risolte in automatico.(...)


Perfetto... :ok:


angus ha scritto:(...) Tanto per dire, la debian che sto usando ora all'epoca dell'installazione era una potato che è passata indenne a tutti i cambi di versione, di hard disk, PC, ecc... sempre e solo aggiornandola.


Mi fido del tuo giudizio, io, in fin dei conti, uso in maniera esclusiva una distribuzione linux solo dal 2010...

... e mi definisco un "utonto evoluto", nel senso che non ne so quasi nulla ma almeno cerco di informarmi prima di fare danni :mrgreen:

angus ha scritto:(...)Quando i file di configurazione non servono più si tolgono (...)


Infatti l'unica volta che ho aggiornato, dopo ho dato un bel

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get autoremove


per eliminare tutto ciò che non veniva utilizzato, da buon "utonto", mi sono ritrovato con il sistema che non si avviava più in modalità grafica incz :mrgreen:

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
10,5k 3 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!


Torna a Linux

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti