Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore variabile indicazioni per l"acquisto.

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni
0
voti

[11] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l"acquisto.

Messaggioda Foto Utentevince59 » 9 giu 2022, 14:21

...manca un elemento...quanto VUOI spendere. Ma cosa ci devi fare con 10A....

https://www.ebay.it/itm/112132439696?ha ... BMgM_Khqlg
Avatar utente
Foto Utentevince59
307 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[12] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l"acquisto.

Messaggioda Foto Utenteelfo » 9 giu 2022, 14:30

Su subito.it

Elind 3232 32 V 3.2 A (quello del post [4]) 50 + 10 SS

Il venditore non lo conosco

https://www.subito.it/audio-video/elind ... 981169.htm

Elind 32dp16 Doppio 2 x 32 V 2 x 1.6 A 130 + 15 SS

Doppio come suggerito da IsidoroKZ e con le due sezioni che puoi mettere in serie/parallelo (sono totalmente indipendenti).

https://www.subito.it/audio-video/elind ... 981962.htm

Nella foto seguente c'e' il pannello posteriore del 3232 con le specifiche

Elind3232_Specs.jpg
Avatar utente
Foto Utenteelfo
5.435 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2275
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[13] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l"acquisto.

Messaggioda Foto UtenteAlberManR » 9 giu 2022, 17:20

Salve a tutti.

Io ho sia lo switching da 30V 10A tipo quello del link messo da Foto Utentevince59, sia quello con trasformatore a lamierino da 30V 5A con le 2 manopole per i volt ed altre 2 per la corrente:

https://www.ebay.it/itm/112132439696?ha ... BMgM_Khqlg

Entrambi i tipi hanno pregi e difetti in ogni caso sono adattissimi ad un laboratorio hobbistico.

Oltre che per uso generico come alimentatore, sono anche adatti ad essere utilizzati come caricabatterie per batterie al piombo, impostando prima la corrente massima di carica poi la tensione massima della batteria in piena carica (di solito 14,8V per quelle da 12).

I rischi saltano fuori se si inizia ad utilizzarli stabilmente per alimentare in modo continuativo un dispositivo, infatti il rischio principale è che venga aumentata inavvertitamente la tensione di uscita, mentre per semplice test di laboratorio sicuramente si pone l'attenzione alla necessaria regolazione.

Quello normale l'avevo acquistato anni fa su internet ad un prezzo di circa 45 - 50 Euro, mentre lo switching l'ho acquistato più di recente ad una fiera dell'elettronica al prezzo di circa 75 Euro.

Mi sembra che ora ci siano prezzi molto variabili, anche se il prodotto sembra sempre lo stesso.

Un altro dettaglio da considerare è che lo switching soffre maggiormente nei picchi di assorbimento, tipo quelli di avvio di un motore elettrico, mentre quello normale è un po' più permissivo sotto questo aspetto.

In ogni caso entrambi li utilizzo saltuariamente per prove di laboratorio e per brevi periodi, quindi non ho mai sperimentato la loro affidabilità su carichi vicini al limite per tempi lunghi.

Saluti a tutti da Alberto
Avatar utente
Foto UtenteAlberManR
205 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 mar 2022, 18:57

0
voti

[14] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l"acquisto.

Messaggioda Foto Utentemir » 2 ago 2022, 18:37

..alla fine ho acquistato questo .. 0-30 V 10 A regolabile in tensione e corrente, dimensioni adatte alla mensola che lo ospita, e largamente sovradimensionato in corrente per l'utilizzo che ne farò.
Testato con alcuni piccoli carichi, si comporta egregiamente. Se mi riesce gli farò una recensione.
Grazie a tutti per i consigli. :ok:
Ciao
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
65,0k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21579
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[15] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l'acquisto.

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 2 ago 2022, 23:11

Arrivo in ritardo, comunque:
Ho acquistato da poco su AliExpress per circa 90 euro (tutto compreso) questo alimentatore regolabile 0÷30 V - 0÷10 A:

Nice-Power SPS-W3010D.png
Nice-Power SPS-W3010D (foto da AliExpress).

La regolazione dei valori di tensione e corrente è agevole, lo schermo visibilissimo, ha una ventola posteriore con termostato, e viene fornito con fusibili di riserva.
Funziona molto bene, anche se non ho ancora avuto modo di provarlo in condizioni critiche.

Allego foto dell'interno (sempre proveniente da AliExpress):

Interno Nice-Power SPS-W3010D.png
Interno Nice-Power SPS-W3010D (foto da AliExpress).
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.949 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[16] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l'acquisto.

Messaggioda Foto Utentemir » 7 ago 2022, 12:51

Franco012 ha scritto: Ho acquistato da poco su AliExpress ..

Alimentatore carino, un po' fuori dal mio budget, però bello stumento.. :ok:
Prima o poi devo decidermi a fare un acquisto su Aliexpress, ho sempre il dubbio di come andrebbe l'acquisto (arriva..non arriva..dogana.. non dogana..) soliti dubbi amletici degli acquisti online oltre confine.. :mrgreen:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
65,0k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21579
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[17] Re: Alimentatore variabile indicazioni per l'acquisto.

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 7 ago 2022, 15:14

mir ha scritto:
Franco012 ha scritto: ho sempre il dubbio di come andrebbe l'acquisto [...]

Io mi sono sempre trovato bene con AliExpress. Da luglio 2021 i prezzi sono già compresi di eventuali tasse doganali, per cui non ci sono sorprese da questo punto di vista. Ultimamente, ho notato che si sono ridotti anche i tempi di spedizione, e il tracciamento è sempre molto dettagliato (dipende anche dal corriere utilizzato).
Per moltissimi articoli si può pagare con PayPal, evitando di fornire numeri e codici di carte di credito.
Per eventuali controversie (quelle pochissime che ho avuto), Aliexpress si è dimostrato molto efficiente, anche più di Ebay.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.949 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti